Preparate il brodo vegetale mettendo le verdure (carote, sedano, zucchina e pomodoro) in una pentola con abbondante acqua salata dove poi andrete a cuocere i canederli. Tagliate il pane a cubetti di 1cm, mettetelo in una bowl e aggiungetevi le uova sbattute con il sale, il pepe e il latte. Coprite e lasciate riposare il composto almeno un’ora rigirandolo di tanto in tanto per farlo amalgamare bene. Nel frattempo preparate la crème fraîche: mescolate in una ciotola 1 vasetto di yogurt greco con 200ml di panna da cucina e 2 cucchiaini di succo di limone e mettete in frigo a riposare, coperta da pellicola, per circa un’ora. Poi iniziate a preparate la salsa ai funghi: pulite i funghi, affettateli e fateli saltare in padella con l’olio, il prezzemolo e il peperoncino. Salate e pepate dopo 10 minuti. Continuare la cottura aggiungendo, se necessario, un po’ d’acqua.Riprendete, quindi, il composto di pane, aggiungetevi il prezzemolo tritato finemente, la noce moscata grattugiata, la farina e lasciate riposare ancora mezz’ora.Controllate che i funghi siano cotti, prelevatene metà e frullateli grossolanamente al mixer, quindi rimetteteli in padella assieme a quelli interi, aggiungete la crème fraîche (tenendone da parte quattro cucchiai rasi) e fate sobbollire qualche minuto. Dovete ottenere una salsa cremosa; spegnete e tenete da parte.Adesso formate con l’impasto di pane delle palline di circa 6 centimetri di diametro (per lavorare meglio il composto bagnatevi le mani con dell'acqua), fatele rotolare nella farina e tenetele da parte su un vassoio.Portate a bollore il brodo vegetale, tuffatevi i canederli e cuocete per circa 20 minuti a fuoco molto basso; quando verranno a galla saranno pronti. Scolateli con una schiumarola e ripassateli per qualche minuto in padella con la salsa ai funghi. Servite ben caldi con una quenelle di crème fraîche e qualche fogliolina di prezzemolo tritato.
Canederli di pane con salsa ai funghi

Canederli di pane con salsa ai funghi

Senza Crostacei, Arachidi +7

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

1:30

ore

Cottura

30

minuti

Tempo totale

2:00

ore

Nutrizione

570

chilocalorie

perpersone

  • 200 g
    Pane raffermo
  • 2
    Uova
  • 150 ml
    Latte
  • 40 g
    Farina
  • 2 ciuffo
    Prezzemolo
  • 2
    Carote
  • 100 g
    Coste di sedano
  • 1
    Zucchine
  • 1
    Pomodori
  • 500 g
    Funghi champignon
  • 2 cucchiaio
    Olio di oliva extra vergine
  • 370 g
    Panna acida
  • Quanto basta
    Sale
  • Quanto basta
    Pepe nero
  • Quanto basta
    Noce moscata

Preparazione

Presentazione

Ricetta molto antica della tradizione bavarese, di recupero e tipicamente contadina, tramandata da tempo, di casa in casa, di generazione in generazione, i canederli sono un vero comfort food… Un gustoso piatto tipico, calorico e molto nutriente, nato dal riutilizzo del pane raffermo impastato con gli ingredienti più diversi… in sostanza... grossi e soffici gnocchi di circa 6 cm di diametro, serviti con il brodo di cottura o asciutti con abbondante burro fuso o con salse. Una ricetta d’inverno… un piatto unico di ristoro, ideale quando le temperature si abbassano… da consumare durante una pausa pranzo sulle piste da sci, in una soleggiata terrazza di un rifugio o in una tipica locanda altoatesina! In ogni caso sicuramente da assaggiare almeno una volta perché… accanto a tanta bellezza… tanta bontà!

Step 1

Preparate il brodo vegetale mettendo le verdure (carote, sedano, zucchina e pomodoro) in una pentola con abbondante acqua salata dove poi andrete a cuocere i canederli.

Step 2

Tagliate il pane a cubetti di 1cm, mettetelo in una bowl e aggiungetevi le uova sbattute con il sale, il pepe e il latte. Coprite e lasciate riposare il composto almeno un’ora rigirandolo di tanto in tanto per farlo amalgamare bene.

Step 3

Nel frattempo preparate la crème fraîche: mescolate in una ciotola 1 vasetto di yogurt greco con 200ml di panna da cucina e 2 cucchiaini di succo di limone e mettete in frigo a riposare, coperta da pellicola, per circa un’ora. Poi iniziate a preparate la salsa ai funghi: pulite i funghi, affettateli e fateli saltare in padella con l’olio, il prezzemolo e il peperoncino. Salate e pepate dopo 10 minuti. Continuare la cottura aggiungendo, se necessario, un po’ d’acqua.

Step 4

Riprendete, quindi, il composto di pane, aggiungetevi il prezzemolo tritato finemente, la noce moscata grattugiata, la farina e lasciate riposare ancora mezz’ora.

Step 5

Controllate che i funghi siano cotti, prelevatene metà e frullateli grossolanamente al mixer, quindi rimetteteli in padella assieme a quelli interi, aggiungete la crème fraîche (tenendone da parte quattro cucchiai rasi) e fate sobbollire qualche minuto. Dovete ottenere una salsa cremosa; spegnete e tenete da parte.

Step 6

Adesso formate con l’impasto di pane delle palline di circa 6 centimetri di diametro (per lavorare meglio il composto bagnatevi le mani con dell'acqua), fatele rotolare nella farina e tenetele da parte su un vassoio.

Step 7

Portate a bollore il brodo vegetale, tuffatevi i canederli e cuocete per circa 20 minuti a fuoco molto basso; quando verranno a galla saranno pronti.

Step 8

Scolateli con una schiumarola e ripassateli per qualche minuto in padella con la salsa ai funghi. Servite ben caldi con una quenelle di crème fraîche e qualche fogliolina di prezzemolo tritato.

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
570
kcal
Colesterolo
134
mg
 
 

Commenti (2)

2 thoughts on “Canederli di pane con salsa ai funghi”

Per commentare una ricetta devi accedere.