0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

119Risultati per "pangrattato"

0
Torta al pangrattato e amaretti
2
Innanzitutto prepariamo gli ingredienti principali…nel caso non adoperassimo quello già pronto grattugiamo il pane, riduciamo in polvere gli amaretti e tritiamo grossolanamente il cioccolato.Quindi in una terrina montiamo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso, aggiungiamo quindi la panna, un bicchierino di carta piccolo di liquore ed infine tutti gli altri ingredienti solidi ovvero il pangrattato, gli amaretti il cioccolato e per ultimo la bustina del lievito.Lavoriamo il tutto e trasferiamo il composto ottenuto in una tortiera ricoperta da un foglio di carta da forno bagnato e strizzatoDopo averlo distribuito e livellato in maniera uniforme non resta che infornare il nostro dolce a 180 gradi per circa 35 minuti avendo cura di fare la prova stecchino prima di spegnerlo.
1
Fusilli con cavolfiore e pangrattato
4
Pulire il cavolfiore rimuovendo il gambo e le foglie. Dividere le cimette e sciacquarle accuratamente, quindi lessarle per circa 10 minuti. Trascorso il tempo di cottura, prelevarle con una schiumarola e lasciarle scolare bene. Mettere da parte l'acqua di cottura perchè servirà successivamente per lessare la pasta.Nel frattempo passare alla pulizia delle acciughe, che vanno sciacquate accuratamente e poi divise a metà, rimuovendo la lisca centrale.In un ampio tegame far rosolare gli spicchi d'aglio e il peperoncino con un filo d'olio. Unire i filetti di acciughe e farli sciogliere con l'aiuto di un cucchiaio di legno. Aggiungere anche il cavolfiore ben scolato e schiacciarlo con una forchetta, quindi farlo insaporire per circa 5-10 minuti.Lessare la pasta nell'acqua di cottura del cavolfiore e nel frattempo tostare il pangrattato in una padella, a fiamma bassa, stando attenti a mescolarlo spesso affinché non bruci.Mettere da parte un po' di acqua di cottura, che servirà successivamente per mantecare la pasta. Lessare i fusilli, scolarli e poi versarli nel tegame con il condimento. Accendere la fiamma ed amalgamare gli ingredienti mescolando energicamente, quindi unire il pangrattato tostato e il formaggio grattugiato, insieme a qualche mestolo di acqua di cottura.Impiattare completando con un po' di peperoncino.
2
Fettina panata
14
Dopo aver battuto e asciugato la carne, sbattete le uova con un pizzico di sale. Immergete ogni fetta prima nell'uovo, poi nel pangrattato. Una volta panate tutte le fettine, e verificato che l'olio sia caldo, si comincia a friggere. Ricordate che la fettina deve risultare croccante ma non dura, e quindi bella dorata. Accompagnate con qualche fetta di limone.
3
Polpette vegan
11
Lessate le rape in acqua salata e fatele raffreddare completamenteSminuzzate le rape fredde e ben asciutte, versatele in una ciotola e condite con sale e pepe.Aggiungete tanto pangrattato quanto basta per creare un panetto omogeneo e NON appiccicoso.Formate le vostre polpette (circa 15) e impanatele nel pangrattato.Cuocetele in una padella antiaderente leggermente oleata.
4
Stracciatella
31
Versate il brodo ottenuto con un estratto di carne magra concentrato in una pentola e portatelo lentamente a ebollizione.In una ciotola sbattete insieme con una frusta le uova, il parmigiano, il pangrattato, il prezzemolo tritato, la noce moscata e il pepe nero.Versate il composto di uova sbattute nel brodo bollente. Non mescolate subito. Dopo alcuni secondi, mescolate il composto di uova nella minestra. Cuocete a fuoco lento per un altro minuto. Assaggiate la zuppa e aggiungete più sale e pepe se lo si desiderate. Servite subito.
5
Polpette con zucchine
29
Mettete in una ciotola la trita, grattugiate la zucchina e unitela. Insaporite con sale pepe e le erbe aromatiche. Aggiungete l’uovo e cominciando a mescolare incorporate il pan grattato e il formaggio grana. Se avete avanzato del pane potete ammorbidirlo con del latte e aggiungerlo all’impasto. Formate le polpette e lasciatele in frigorifero a rapprendersi.Preparate una ciotolina con l’uovo sbattuto, un piatto con la farina e uno con il pan grattato. Versate in padella abbondante olio per friggere e cominciate a scaldarlo.Prendete le polpette e procedete con la panatura. Passatele prima nella farina, poi tuffatele nell’uovo e infine cospargetele con il pan grattato.Quando l’olio è caldo fatele friggere fino a che risultino belle dorate. Spizzicatene una o due per controllare che siano pronte e servite.
6
Crescenza in carrozza al forno
26
Rimuovere la crosta dal pancarré (in alternativa potete utilizzare il pane per tramezzini) e spalmare la crescenza su quattro fette. In una terrina sbattere le uova con il latte e un pizzico di sale. In un'altra ciotola preparare il pangrattato.Assemblare i sandwich accoppiando tutte le fette. Prenderne uno per volta e inzupparlo nell'emulsione di uova e latte, quindi passare all'impanatura, avendo cura di sigillare bene i bordi.Disporre i sandwich su una leccarda rivestita con carta da forno, distanziandoli tra loro. Irrorarli con un filo d'olio e cuocerli in forno preriscaldato ventilato a 200° per 10 minuti.
7
Hamburger di fagioli rossi
15
Sbucciare la cipolla ma ne useremo soltanto la metà. Scolare i fagioli rossi dal suo liquido di conservazione . Io li ho passati un attimo sotto l'acqua corrente per sciacquarli bene.Mettere i fagioli rpssi, la mezza cipolla, il uovo, un bel cucchiaio di formaggio grattugiato e un po di pane grattato . Azionare il mixer per alcuni secondi fino a formare una purea. Mettere la preparazione in una ciotola. Condire con un pochino di sale fino e un pizzico di pepe nero. Mescolare bene con una forchetta. Dobbiamo ottenere un impasto leggero e omogeneo. Se ci fosse bisogno si può aggiungere un altro pochino di pane grattato.Con le mani prendere un po della preparazione e formare una palla, poi sempre con le mani schiacciarla e appiattirla per creare un hamburger. Mettere in un vassoio. Ne vengono 4 hamburger grossi. Cuocere in padella antiaderente senza aggiungere niente, pochi minuti per lato, ed è pronti, da portare in tavola. Mia figlia ha preferito farsi un bel panino con insalata, pomodoro, sottiletta e ketchup. Mentre mio figlio l'ha mangiato sul piatto con un pomodoro affetato .
8
Tortino di pasta e zucchine al forno
13
Mettiamo sul fuoco una pentola con l’acqua in cui faremo cuocere la pasta. Nel frattempo laviamo e spuntiamo le zucchine. Grattugiamole con una grattugia a fori larghi. Poggiamole in una ciotola e teniamole da parte.In una coppa mescoliamo con una forchetta le uova, il formaggio il pizzico di sale e di pepe. Facciamo cuocere la basta pochissimi minuti e la togliamo bene al dente. Passiamola sotto l’acqua fredda di lavandino e inseriamola nel composto di uova preparato precedentemente. Aggiungiamo anche le zucchine sempre mescolando.Sistemiamo la carta da forno in una teglia antiaderente o una semplice pirofila da forno e versiamo il composto. Inforniamo in forno già caldo a 180 gradi per circa 20 minuti.Non appena sarà trascorso il tempo stabilito, togliamo la frittata di pasta dal forno, la lasciamo intiepidire e la poggiamo su un tagliere. Con un coppapasta tagliamo tanti dischi quanto sarà possibile realizzarne. Alterniamo ai due dischi di pasta frittata la fetta di formaggio. Poggiamo su ogni disco la cipolla sott’olio caramellata. Serviamo i dischi tiepidi.
9
Chips di zucchine
12
Tagliare a rondelle le zucchineMettete le zucchine nel latteA parte pesate circa 100 gr di pangrattato con 50 gr di formaggio grattuggiato e un cucchiaino di sale e mescolatelo.Preriscaldate il forno a 200°.A questo punto, passati all’incirca 10 minuti da quando le zucchine sono state immerse nel latte, le mettiamo ad una ad una, nel pangrattato.Adagiatele sulla carta da forno.Infornare per 15 minuti a 200°
10
Cotolette di melanzane e mozzarella al forno
8
Spuntare e tagliare la melanzana a fettine di circa mezzo centimetro di spessore, cospargerle di sale e lasciarle riposare per un'ora, in modo che buttino fuori l'acqua di vegetazione. Asciugarle molto bene con della carta assorbente e passarne solo un lato nella farina. Nel centro inserire una fetta di mozzarella e una fogliolina di basilico per profumare, poi chiudere a formare una specie di "panino" di melanzane.Intingere ogni "panino" di melanzana prima nell'uovo e poi nel pangrattato, schiacciando bene e insistendo un po' di più sui bordi, in modo da sigillarli meglio possibile. Adagiare le cotolette su una teglia con un filo d'olio e, volendo, versare un altro po' d'olio sulla superficie. Cuocere in forno a 180° per venti minuti, girandole a metà cottura.
11
Croquetas
6
Soffriggete la cipolla. Mettete da parte. Nello stesso olio tostate la farina. Aggiungete il prosciutto e quando si saranno ben integrati aggiungete anche il latte e girate lentamente e continuamente. Salate ma non troppo perché il prosciutto è già abbastanza saporito. Bisogna aspettare che la besciamella si densifichi come se fosse una pasta, dopodiché stendetela fuori dalla pentola per farla raffreddare. Quando sarà abbastanza fredda potete modellare le crocchette, impanarle con uovo e pangrattato e friggerle. ¡Buen provecho!