0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

342Risultati per "tonno in scatola"

0
Polpette di tonno e philadelphia
6
In una ciotola mettete il tonno sgocciolato e la Philadelphia, il parmigiano,poi unite l'uovo ,pangrattato,il prezzemolo e infine aggiustate di sale.Mescolate bene con una forchetta per amalgamare tutti gli ingredienti.Poi con le mani formare delle palline e rotolarle nel pangrattato.Cuocere le polpette in una padella con abbondante olio caldo per alcuni minuti,sgocciolateli quando sono dorati e servite in tavola accompagnando con un'insalata mista. Si possono cuocere anche in forno a 180° gradi con un filo di olio fino a doratura.
1
Insalata di farro con tonno e pomodorini
8
Iniziamo la ricetta per I'insalata di farro con tonno e pomodorini, mettendo a bollire il ferro nell'acqua leggermente salata, dentro ad una pentola.  Seguite le istruzioni di cottura che sono riportate sulla confezione.   Io ho usato la mia fedelissima pentola a pressione, 15 minuti dal sibilo. Anche perché se siete di corsa è l'ideale, altrimenti ci vogliono 30/40 minuti di cottura.Nel frattempo, Tagliamo a dadini i picadilli e le olive a rondelle. Scoliamo il farro, lo mettiamo in una terrina, aggiungiamo i pomodorini, le olive e il tonno, mescoliamo bene e mettere in frigorifero.
2
Baci salati con tonno e robiola
8
Versate in una planetaria, le due farine, il burro morbido, il parmigiano e il sale, cominciate a impastare prima a velocità bassa poi aumentate fino alla massima potenza, per ottenere un impasto liscio e compatto. Diversamente potete impastare a mano su una spianatoia. Avvolgete il panetto in un foglio di pellicola e mettetelo in frigo per 2 ore.Sgocciolate il tonno mettendolo in un colino, poi trasferitelo in un frullatore o un tritatutto, con la robiola e il pomodoro secco e tritate il tutto fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Controllate di sale e conservate in frigo fino all’utilizzo.Riprendete l’impasto e formate delle piccole palline che metterete su una placca coperta di carta forno, fatele riposare in frigo 30 minuti e poi cuocete a 140 gradi in forno statico già caldo per 20 minuti o comunque fino a quando la base e i lati non saranno leggermente dorati. Sfornate e lasciate freddare e indurire completamente.Ora spalmate su metà biscotti la crema di tonno e accoppiateli con quelli rimasti, conservate in frigo fino all’utilizzo. Come detto precedentemente potete prepararli anche il giorno prima e conservarli in frigo, ma potete farli tranquillamente il giorno stesso e lasciarli in frigo per un’ora.
3
Paccheri con tonno, pomodori secchi e capperi
26
Fai lessare i paccheri in abbondante acqua salata. Scolali, raffreddali sotto acqua corrente e tienili da parte Lava i pomodorini e tagliali a pezzetti piccoli e unendo un filo d’olio, origano e un po' di sale e pepe.Sgocciola e sbriciola il tonno, unisci i pomodori secchi tritati grossolanamente i capperi dissalati e i pomodorini .Riempi i paccheri con il composto ottenuto, disponili nei piatti e legali con gli steli di erba cipollina Guarnisci a piacere con l'erba cipollina , qualche goccia di aceto balsamico e servi.
4
Penne integrali con tonno e arance
8
Come primo passo mettete a scaldare l’acqua per la pasta. Appena raggiunge il bollore salatela.Nel frattempo prendete l’arancia e grattugiatene tutta la buccia, ma non la parte bianca, e tenete da parte. Spremete il succo dell’arancia e filtratelo. In un tegame di medie dimensioni sciogliete il burro a fiamma molto bassa; appena sciolto unite la farina e incorporatela con un frustino piccolo. Subito dopo unite il succo d’arancia ed il tonno. Mescolate sempre. Salate e pepate. Aggiungete alla fine dei 5 minuti totali di cottura gli spinacini tagliati a striscioline. Spegnete subito. Scolate la pasta al dente e (conservando una tazza d’acqua) trasferitela nel tegame del condimento. Mescolate, assaggiate sempre, poi servite.
5
Maccheroncini con salsa di  tonno e melanzane
7
Pulire le melanzane togliendone la parte esterna, tagliare a dadini e far soffriggere in una padella con 3 cucchiai d'olio e aglio, quando avranno assunto un colore un po' brunito abbassare la fiamma e continuare la cottura aggiustando di sale secondo i propri gusti.A fine cottura eliminare l'aglio, far raffreddare un po' e ridurre il tutto a crema usando un frullatore ad immersione o altro utensile a disposizione, in modo da ottenere una crema un po' densa.In un piatto sminuzzare il tonno (eliminare l'olio se si sta usando tonno in scatola), intanto far rosolare aglio e olio in una padella , versare il tonno e dopo qualche minuto la crema di melanzane,.Mettere a bollire l'acqua, cucinare i maccheroncini al dente, scolare e versare nella padella contenente la salsa, mantecare il tutto aggiungendo un cucchiaio d'acqua di cottura se il tutto sembrerà un po' denso.
6
Rotolo di uova farcito
1
Sbattere le uova con un pizzico di sale,aggiungere il parmigiano grattugiato. Rivestire una teglia di alluminio(6porz) con carta forno e infornare nel forno preriscaldato a180° (statico) per 15 minuti.Riprendere la teglia, lasciare intiepidire il composto, poi spalmare il formaggio Philadelphia e ultimare con il tonno sbriciolato e sgocciolato dell'olio in eccesso.Aiutarsi con la carta forno per arrotolare il composto nel senso della lunghezza. Formare una sorta di caramella e riporlo in frigo a riposare. Se si vuole gustare il rotolo freddo,basta uscirlo un 10 minuti prima. Oppure se lo di vuole gustare tiepido, riscaldarlo nel forno per qualche minuto. Buon Appetito.😋
7
Mini strudel salati
13
Tagliamo le zucchine a metà nel senso della lunghezza e poi a fettine sottili. Facciamo rosolare la cipolla tritata in 2 cucchiai di olio evo e versiamo le zucchine. Aggiungiamo i pomodorini tagliati in quattro e aggiustiamo di sale e di pepe. Continuiamo la cottura per 5/6 minuti aggiungendo 1/2 bicchiere di acqua.Srotoliamo i due rotoli di pasta sfoglia rettangolare e dividiamone ognuno in quattro parti uguali.Adagiamo su ogni rettangolo un cucchiaio abbondante di zucchine. Sbricioliamo sulle zucchine un po’ di tonno e copriamo con mezza sottiletta.Richiudiamo ogni rettangolo a portafoglio, schiacciamo i lati con i rebbi di una forchetta e buchiamo un po’ la superficie.Trasferiamo i MINI STRUDEL sulla leccarda rivestita di carta forno e spennelliamo con una miscela di acqua e olio.Inforniamo 30 minuti a 180* in forno preriscaldato.I nostri MINI STRUDEL SALATI ripieni di zucchine e tonno e con un cuore filante sono pronti! Buon appetito 🍴 Maria Grazia
8
Gli ovofunghetti, uova ripiene
3
La prima cosa da fare è…lessare le uova senza quelle, non potremmo fare gli Gli OVOfunghetti per avere la cottura perfetta, calcolate 8 mn dal momento del bollore dell’acquaUna volta cotte, trasferitele sotto l’acqua fredda. Sgusciatele, tagliatele a metà per il verso lungo ed estraete il tuorlo con un cucchiaino, mettetelo in una ciotolina con il tonno, i capperi e il prezzemolo, amalgamate per bene, potete anche passare tutto al mixer per qualche secondo, unite poi la maionese e finite di amalgamareTrasferite il composto ottenuto in una sacca a poche, con foro piccolo, riempite gli incavi da dove avete tolto il tuorlo, riempite a sufficienza, da riuscire a richiudere l’uovo, come se fosse interoOra lavate e asciugate i pomodori, tagliate il fondo, che è quello piu’ tondeggiante e simile al cappello del fungo, svuotatelo dai semini, utilizzando un po’ di composto avanzato del ripieno, mettete un po’ sopra all’uovo e “incollate” il cappello di pomodoroPreparate un piatto, mettete quattro palline di composto o di maionese, nel piatto e adagiate sopra le uova, se non dovessero stare in piedi, tagliate leggermente il fondo per renderlo pari. qualche foglia di insalata e qualche puntino di maionese sul “cappello” e i vostri OVOfunghetti sono pronti per essere serviti
9
Pennette integrali zenzero e crema di zucca
2
Tagliamo le zucchine a cubetti e facciamole rosolare in padella con un filo d'olio ,aggiustiamo di sale ,non appena si saranno cotte prelevarne una metà e metterle nel mixer con olio , grana e zenzero (intero 6 gr ,) e 30 gr di noci, frullate il tutto ,se necessario aggiustate di sale. Nell frattempo mettete su l'acqua non appena bolle calate la pasta, mentre essa cuoce ,aggiungete alle zucchine rimaste il tonno e fate saltare in padella Scolate la pasta lasciando un po' di acqua di cottura , e mescolate tutto assieme nel tegame aggiungendo la salsa e se serve un po' di acqua di cottura . Servite nei piatti con una spolverata di zenzero fresco e granella di noci .
10
Tortini di zucca e patate ripieni al tonno
34
Lavate le patate sotto l’acqua corrente per eliminare il terriccio. Adagiatele in una casseruola capiente e coprite con acqua fredda. Portate a bollore e lasciate cuocere per almeno 30 minuti, o comunque fino a quando i rebbi di una forchetta entrano bene al cuore delle patate. Scolatele, passatele velocemente sotto l’acqua fredda e sbucciatele raccogliendole in una ciotola. Nel frattempo cuocete la zucca.Tagliate la zucca a fette di circa 1 cm di spessore, privatele della buccia e avvolgete le fette con della carta alluminio. Adagiatele su una placca da forno e infornate a 180 °C a forno già caldo per circa 20/30 minuti, o comunque fino a quando la zucca risulta morbida. Sfornate a lasciate intiepidire.Schiacciate le patate, la zucca e raccogliete tutto in una ciotola. Amalgamate bene il composto. Unite le uova, sale e pepe, l’erba cipollina tritata e il parmigiano reggiano. Dovrete ottenere un composto morbido che si possa lavorare bene con le mani. Se necessario unite qualche cucchiaio di farina.Ungete i pirottini di alluminio con un pezzettino di burro, cospargete con del pane grattato e versate al suo interno un po’ di composto schiacciandolo bene sul fondo e sui bordi, aggiungete al centro un cucchiaino o poco più di tonno sgocciolato e schiacciato con una forchetta.Coprite con altro composto, cospargete con appena un velo di pane grattato e infornate a forno statico già caldo a 180° C per circa 30/40 minuti al massimo. Sfornate a lasciate intiepidire.Preparate la “finta maionese”. Versate in un recipiente tutti gli ingredienti. Frullate con il frullatore ad immersione per alcuni minuti fino ad ottenere la maionese della giusta consistenza.Ora che i tortini saranno tiepidi impiattate. Per ogni porzione versate un cucchiaio di maionese al centro del piatto, adagiate al centro il tortino, decorate con qualche filo di erba cipollina e servite.
11
Fusilli, tonno, pomodorini e capperi
5
Per prima cosa mettere a soffriggere l'aglio intero in una padella bella capiente con l'olio. Quando diventa dorato aggiungere la confezione di pomodorini e un po' di sale. Preferisco usare i barattoli di pomodorini perché contengono anche un po' di sugo di pomodoro e soprattutto non devo tagliarli.Nel frattempo mettere l'acqua a bollire.Aggiungere il sale, non troppo perché i capperi potrebbero essere salati, e lasciar andare. Dopo qualche minuto aggiungere il tonno e i capperi. Chiudere il coperchio e lasciar cuocere fino a quando il sugo non si sarà ristretto e insaporito. Assaggiare per vedere se bisogna aggiungere sale o meno.Una volta pronta la pasta, al dente, scolare e versare nella padella. Mescolare a fuoco spento. Il piatto è pronto.