0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

951Risultati per "zucchero a velo"

0
Meringhe al microonde
4
Dividere il tuorlo dall'albume e mettere il tuorlo da parte. Unire in una ciotola albume con lo zucchero lavorandolo con le mani fino ad ottenere un panettoCon le mani realizzare delle palline che vanno rotolate nelle codette colarate per poi passare nel microonde a 800W per un minuto e quaranta secondi circa. Et voilà sono pronte!
1
Shortbread classici
1
Ponete il burro fuori dal frigo, affinché assuma una consistenza morbida, ma fate attenzione a che non si sciolga, poiché deve mantenere la sua plasticità. In una ciotola (oppure con la planetaria), montate con le fruste elettriche, il burro a tocchetti con lo zucchero a velo, ottenendo una crema.Aggiungete la farina setacciata ed il sale, continuando a montare con le fruste al minimo della velocità, fino ad avere un impasto omogeneo.Imburrate ed infarinate due teglie da 20 cm di diametro e dividete l'impasto nelle due teglie, livellandolo bene. Operate dei tagli, ottenendo 8 spicchi in ciascuna teglia, bucherellate la superficie con una forchetta e ponete le teglie in frigorifero per circa 20 minuti.Preriscaldate il forno a 150°C. Infornate entrambe le teglie per circa 30 minuti, finché i bordi si staccheranno dalla teglia: il colore deve restare tenue e pallido.Sfornate, incidete nuovamente con un coltello, gli shortbread e lasciate raffreddare su una gratella. Una volta freddi, estraeteli delicatamente dalle teglie. A piacere, potete spolverizzarli con lo zucchero a velo.
2
Ventaglietti di sfoglia con nutella e mascarpone
1
In una terrina mescolare nutella e mascarpone,prendere il rotolo di pasta sfoglia e spalmare il composto.Arrotolare la sfoglia da un lato fino ad arrivare alla metà, ripetere la stessa cosa con l'altro lato.Mettere la sfoglia in frezeer per 30 minuti,in questo modo si solidifichera',senza che il ripieno esca.Trascorsi 30 minuti riprendere la sfoglia e con il coltello tagliare i ventaglietti della grossezza desiderata e metterli su una teglia con carta forno e farli cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti,facendo attenzione perché la nutella tende a bruciare.Quando saranno gonfi e dorati, sfornateli,metteteli su un vassoio e spolverizzateli con lo zucchero a velo.
3
Morbidoni al cioccolato
3
In una ciotola amalgamate energeticamente con un cucchiaio la nutella ed il philadelphiaIncorporate il cacao amaro e lo zucchero a velo NON setacciati.Continuate ad amalgamare per ottenere un composto leggermente appiccicoso. Nel caso fosse molto appiccicoso, unite in egual misura altro zucchero a velo e cacao amaro. Coprite con pellicola e lasciate riposare per 5 minuti in frezeer o per 15 in frigorifero.Stendete del cacao amaro su di un piatto e sporcatevi le mani. Con l'aiuto del cacao formate le palline (circa 15)Passate le palline nel cacao e mettetele nei pirottini. Fatele riposare per altri 5 minuti in frigo e poi i morbidoni saranno pronti per essere serviti e divorati.
4
Panna cotta con le fragole
34
Iniziate la preparazione immergendo i fogli di colla di pesce in una ciotola con dell'acqua fredda per circa dieci minuti. Nel mentre, tagliate longitudinalmente la bacca di vaniglia, prelevate i semi e mettete da parte.Versate in un pentolino la panna, la bacca di vaniglia e i suoi semi, lo zucchero a velo. Impostate il fuoco medio-basso. Scaldare la miscela mescolando continuamente fino a quando non comincia ad essere fumante. Strizzate bene la colla di pesce e immergetela nella miscela facendola dissolvere completamente. Non portate ad ebollizione. Spegnete il fuoco e filtrate con un setaccio per trattenere la bacca di vaniglia.Versate con cautela il composto in quattro stampini o tazze per budino aiutandovi con un misurino. Trasferite in frigo per almeno cinque ore, o durante la notte. Al momento di servire guarnite con le fragole tagliate a pezzettini.
5
Cheesecake al caffè
24
Iniziamo sbriciolando i biscotti secchi al cacao per la base (Tenetene da parte una manciata). Contemporaneamente fate sciogliere il burro e successivamente mescolate insieme ai biscotti ormai tritati. Munitevi di uno stampo a cerniera, ricoprite con carta da forno il fondo e versato il composto di biscotti e burro. Con l'aiuto di un bicchiere compattate il tutto in modo uniforme. Lasciate riposare per 20 minuti in frigo. Passiamo alla crema. Montate la panna a neve ben ferma con lo zucchero a velo, successivamente unite il mascarpone e il caffè solubile con movimenti dall'alto verso il basso. Amalgamate tutto fino ad ottenere una crema di caffè liscia ed omogenea. Riprendete lo stampo precedentemente messo in frigo aggiungete la crema al caffè e con i biscotti sbriciolati messi da parte, cospargeteli su tutta la base di crema. Fate riposare in frigo per un intera giornata. Risulterà compatta, uniforme e soprattutto Buonissima.
6
Biscottoni da latte e colazione dell'artusi
13
Fare una fontana con la farina e aprire nel mezzo un incavo in cui inserire tutti gli ingredienti elencati tranne il latteCominciare a impastare con le mani e nel mentre versare a poco a poco il latte per ammorbidire e amalgamare il tutto fino a ottenere una pasta abbastanza consistente ma stendibile, e spolverizzarla con un poco di farinaCon il mattarello stendere su un foglio di carta da forno una sfoglia dello spessore di circa mezzo centimetro e bucherellare tutta la pasta con i rebbi di una forchettaTagliare con uno stampino di forma quadrata o rettangolare o semplicemente a rettangoli con il coltello, io preferisco farli a quadrati piuttosto grossi e larghi circa 5cm x 5cmPorli in una teglia ricoperta di cartaforno ben distanziati tra loro e cuocerli circa 12/15 minuti in forno statico caldo a 180, a seconda della grandezza controllate quando sono dorati, è normale che sembrino ancora morbidi ma poi prenderanno la loro consistenzaTogliere la teglia dal forno e una volta freddati conservarli in una biscottiera pronti per ogni occasione!
7
Tortine con panna e mascarpone
2
Sbriciolare i biscotti finemente, metterli in una terrina con il burro fuso e mescolare. Con la pellicola trasparente foderate gli stampini di alluminio.Mettete negli stampini una quantità di biscotti (lasciatene una piccola quantità' per la copertura) e comprimerli bene con la mano sia sul fondo ed alzare anche i bordi.Montare la panna con lo zucchero a velo,unire anche il mascarpone, la tazzina di caffè fino a ottenere una crema omogenea.Mettete 2 cucchiai di crema in ogni stampino livellando bene.Con le mani leggermente umide fare dei cerchi con i rimanenti biscotti e metterli sulla crema.Trasferite i tortini in frigo per circa 2 ore o 1ora nel frezeer.Le tortine sono pronte per essere servite,con una spolverata di cacao sono divine.
8
Vegan cheesecake al cocco  e ananas
1
Foderare con carta pellicola oppure carta forno uno stampo a cerchio apribile di circa 20 cm di diametroPrepariamo la base della nostra torta: sciogliamo il burro e sbricioliamo per bene i biscotti .i biscotti li possiamo sbriciolare con il mixer oppure in un canovaccio e comprimendo con il palmo della mano.. Amalgamare bene i biscotti e il burro sciolto e aiutandoci con le mani formare la base della torta avendo cura di formare un po' di bordo , che servira per contenere bene la crema al cocco e tofu.Poniamo in freezer la teglia x circa 15 minuti ,tempo necessario a far rapprendere il compostoPrepariamo la crema al cocco e tofu: Lavoriamo con le fruste il tofu,lo zucchero a velo e il cocco,amalgamiamo bene questi ingredientiMontiamo bene la panna e poi con un movimento delicato dal basso verso l alto la aggiungiamo al composto di tofu e coccoOra sistemiamo il composto sulla nostra base livellando beneCopriamo con la pellicola e mettiamo in frigo x circa 3 oreTrascorso il tempo necessaro togliamo con attenzione la pellicola dal dolce e lo poniamo in un piatto o vassoio. Possiamo guarnire la nostra torta a piacere : io ho usato una manciata di farina di cocco e le fettine di ananas tagliate sottili.Penso si possa aggiungere la granella di mandorle oppure qualche scaglia di cioccolato.
9
Cheesecake cioccolato e lamponi
30
Imburrate lo stampo a cerniera e rivestitelo con della carta forno. Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e tenete da parte lasciandolo intiepidire. Mettete i fogli di gelatina in acqua fredda ( almeno 10 minuti prima del loro utilizzo ).Lasciate fondere il burro in un pentolino e fate intiepidire. Tritate finemente i biscotti ( con l’aiuto di un frullatore) e unitevi il burro fuso. Amalgamate bene il composto e distribuitelo sul fondo dello stampo a cerniera avendo cura di pressare bene ( potete aiutarvi con il dorso di un cucchiaio o con il fondo di un bicchiere) e riponete in frigo per almeno 20 minuti.In una ciotola mescolate il mascarpone e il formaggio cremoso ( che avrete lasciato a temperatura ambiente almeno 30 minuti prima del loro utilizzo ). Unite lo zucchero a velo setacciato e mescolate bene fino ad ottenere una crema omogenea.Montate la panna ( mi raccomando che sia ben fredda da frigo altrimenti non monta!) tenendone da parte qualche cucchiaio che andrete a scaldare leggermente e a cui unirete la colla di pesce ben strizzata.Riprendete il composto di formaggi e unite lentamente i vari ingredienti amalgamando. Unite quindi il cioccolato fuso, la panna con la gelatina sciolta e la panna montata. Lavorate bene il composto, con movimenti lenti dal basso verso l’alto fino a rendere la crema omogenea.Versate la crema sulla base battendo lo stampo sul tavolo almeno un paio di volte in modo da livellare e da far uscire eventuali bolle d’aria che si formano al suo interno. Riponete in frigo ad addensare per almeno 4 / 6 ore.Trascorso il tempo necessario o comunque al momento di servire, lavate bene i lamponi, asciugateli, adagiateli sulla superficie e cospargete con dello zucchero a velo. Servite la CHEESECAKE CIOCCOLATO E LAMPONI
10
Palle di neve alle mandorle
15
Lavorate il burro con lo zucchero a velo, fino a renderlo pomata.Unite il latte e il tuorlo ed amalgamate.Aggiungete le due farine e amalgamate.Accendete il forno a 180°, statico.Formate delle palline e posizionatele ben distanziate in una teglia ricoperta da cartaforno.Infornate per 20 minuti o finché non saranno dorate.Fatele raffreddare del tutto e passatele in una ciotola con dello zucchero a velo.
11
Ciambella della nonna
6
Per prima cosa sbucciate le mele, tagliatele a dadini, irroratele con il succo di limone e mettete da parte.Inserisci la farfalla nel boccale del bimby, quindi aggiungete tutti gli ingredienti 2 minuti vel. 4 Aggiungete le mele e azionate il bimby 10 sec. vel. 1. Imburrate ed infarinate uno stampo per ciambella, adagiate tutto il composto e lasciate cuocere nel forno precedentemente riscaldato a 160 gradi per 40 minuti circa.Fate sempre la prova stecchino per accettarvi che il dolce sia completamente cotto. Lasciate raffreddare e capovolgete il un piatto da portata, spolverizzando la superficie con lo zucchero a velo.