Prepariamo i peperoni: spuntiamo la calotta facendo attenzione a non romperla, con un coltello estraiamo la parte bianca centrale, laviamoli bene anche internamente per eliminare tutti i semini. Disponiamo i peperoni su una leccarda foderata di carta forno, condiamoli con un pizzico di sale, pepe, erbe aromatiche e un filo d’olio. Facciamo cuocere per circa 10 minuti in forno ventilato a 180°: i peperoni dovranno raggrinzirsi mantenendosi croccanti. Togliamoli dal forno e lasciamoli intiepidireNel frattempo prepariamo il ripieno: tagliamo la pancetta a cubetti e facciamola soffriggere in una padella con la cipolla tritata finemente e un goccio d’olio. Poi aggiungiamo la carne tritata, regoliamo di sale e pepe e facciamo rosolare. Quando la carne avrà rosolato, sfumiamo con un po’ di vino bianco, dopodiché aggiungiamo il prezzemolo e il basilico tritati finemente e il pomodoro tagliato a cubetti. Nel frattempo facciamo cuocere il riso in acqua salata.Quando il riso sarà arrivato a cottura, scoliamolo, aggiungiamolo al ripieno di carne e facciamo insaporire ancora per qualche minuto.Prendiamo i peperoni ormai tiepidi e disponiamoli in una teglia dai bordi alti, facendo in modo che rimangano in piedi (se vi avanza spazio tra un peperone e l’ altro, io utilizzo della carta forno appallottolata per mantenerli stabili). Riempiamo i peperoni con la farcia di carne e riso, aggiungiamo qualche cubetto di provola spingendolo in profondità nel peperone. Spolverizziamo la superficie dei peperoni con un po’ di parmigiano e di pangrattato. Versiamo sul fondo della pirofila un mestolo di acqua e mezzo di vino bianco e inforniamo a 180° per circa 10 minuti. Serviamo i peperoni con le proprie calotte tiepidi o a temperatura ambiente.
Peperoni ripieni di riso

Peperoni ripieni di riso

Senza Uova, Crostacei, Arachidi +6

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Molluschi

Sedano

Senape

Preparazione

40

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

1:00

ora

Nutrizione

289

chilocalorie

perpersone

  • 4 g
    Peperoni quadrati medi
  • 250 g
    Riso
  • 1 g
    Prezzemolo e basilico
  • 50 g
    Pancetta
  • 250 g
    Macinato di bovino
  • 1
    Pomodori
  • 2 cucchiaio
    Parmigiano grattugiato
  • Quanto basta
    Pangrattato
  • 50 g
    Formaggio a pasta filata
  • Quanto basta
    Sale
  • Quanto basta
    Pepe
  • Quanto basta
    Olio di oliva extra vergine

Preparazione

Presentazione

Le verdure ripiene simboleggiano l’estate che è ormai arrivata. Ci sono tantissime ricette per farcire le verdure che più ci piacciono, con o senza carne, con i formaggi, con insalate di pasta fredda o panzanella. In questa ricetta ho unito il classico ripieno di carne, facendo un ragù bianco fresco grazie alla presenza di tanto prezzemolo e basilico tritato, al riso: in questo modo otterremo un piatto ricco, saporito, ottimo da gustare anche freddo come piatto unico. Il tocco in più? Un cuore filante di formaggio nascosto all’interno!

Step 1

Prepariamo i peperoni: spuntiamo la calotta facendo attenzione a non romperla, con un coltello estraiamo la parte bianca centrale, laviamoli bene anche internamente per eliminare tutti i semini. Disponiamo i peperoni su una leccarda foderata di carta forno, condiamoli con un pizzico di sale, pepe, erbe aromatiche e un filo d’olio. Facciamo cuocere per circa 10 minuti in forno ventilato a 180°: i peperoni dovranno raggrinzirsi mantenendosi croccanti. Togliamoli dal forno e lasciamoli intiepidire

Step 2

Nel frattempo prepariamo il ripieno: tagliamo la pancetta a cubetti e facciamola soffriggere in una padella con la cipolla tritata finemente e un goccio d’olio. Poi aggiungiamo la carne tritata, regoliamo di sale e pepe e facciamo rosolare.

Step 3

Quando la carne avrà rosolato, sfumiamo con un po’ di vino bianco, dopodiché aggiungiamo il prezzemolo e il basilico tritati finemente e il pomodoro tagliato a cubetti. Nel frattempo facciamo cuocere il riso in acqua salata.

Step 4

Quando il riso sarà arrivato a cottura, scoliamolo, aggiungiamolo al ripieno di carne e facciamo insaporire ancora per qualche minuto.

Step 5

Prendiamo i peperoni ormai tiepidi e disponiamoli in una teglia dai bordi alti, facendo in modo che rimangano in piedi (se vi avanza spazio tra un peperone e l’ altro, io utilizzo della carta forno appallottolata per mantenerli stabili).

Step 6

Riempiamo i peperoni con la farcia di carne e riso, aggiungiamo qualche cubetto di provola spingendolo in profondità nel peperone. Spolverizziamo la superficie dei peperoni con un po’ di parmigiano e di pangrattato. Versiamo sul fondo della pirofila un mestolo di acqua e mezzo di vino bianco e inforniamo a 180° per circa 10 minuti. Serviamo i peperoni con le proprie calotte tiepidi o a temperatura ambiente.

Note

Se vi avanza del ripieno potete realizzare delle crocchette di riso al forno oppure ripassare il riso in padella con un po’ di formaggio. È importante aggiungere l’acqua alla base dei peperoni, in questo modo durante la cottura il vapore creato impedirà al ripieno di asciugarsi e seccare. Se volete potete aggiungere anche della passata di pomodoro e un po’ di salsiccia. Con questo ripieno potete farcire anche altre verdure: zucchine,melanzane,pomodori...

Utensili

  • Padella
  • Leccarda
  • Mestolo
  • Pirofila

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
289
kcal
Colesterolo
69
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.