Il pan di spagna è semplicissimo: pesate tutti gli ingredienti, versateli in planetaria, con delle fruste elettriche amalgamateli, quando non ci saranno più "grumetti" potete versarlo nella tortiera. Forno ventilato per 20 minuti a 180°, con la prova dello stuzzicadenti vedete voi se far cuocere di più.Procediamo mettendo latte e basilico in una pentola e fateli quasi bollire. Con delle fruste elettriche in una planetaria montate l'uovo, lo zucchero e la maizena. Appena il latte comincerà a bollire togliete la pentola dal fuoco e con un passino versate il latte nella planetaria continuando a mescolare con una frusta; così le foglie di basilico non andranno nella crema. Mettete il composto nella pentola, a fuoco dolce fate bollire per circa 3minuti. Dopodiché spegnete il fuoco e fate raffreddarQuando le due preparazioni saranno fredde potete assemblare il dolce. La parte sopra del pan di spagna l'ho livellata, così da ottenere una base piana (il centro era più alto rispetto i bordi)Come decoro ho usato lamponi e mirtilli, perché con il sapore della crema legano molto bene ma nulla toglie che si possono sperimentare altri gusti.
Acqua e basilico

Acqua e basilico

Senza Latte, Crostacei, Arachidi +9

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

30

minuti

Cottura

30

minuti

Tempo totale

1:00

ora

Nutrizione

266

chilocalorie

perpersone

  • 250 g
    Farina
  • 250 ml
    Acqua
  • 90 g
    Zucchero
  • 40 ml
    Olio di semi di mais
  • 16 g
    Lievito
  • 1 pizzico
    Sale
  • 4 cucchiaio
    Succo di limone
  • 500 ml
    Latte di soia
  • 2 tazza
    Basilico
  • 1
    Uova
  • 4 cucchiaio
    Zucchero
  • 40 g
    Amido di mais

Preparazione

Presentazione

Un pan di spagna leggero a base d'acqua ricoperto con una crema al basilico: insolita ma buonissima! Partiamo con uno stampo da 20cm ricoperto di carta forno oppure imburrata con della margarina vegetale o in alternativa olio d'arachidi.

Step 1

Il pan di spagna è semplicissimo: pesate tutti gli ingredienti, versateli in planetaria, con delle fruste elettriche amalgamateli, quando non ci saranno più "grumetti" potete versarlo nella tortiera. Forno ventilato per 20 minuti a 180°, con la prova dello stuzzicadenti vedete voi se far cuocere di più.

Step 2

Procediamo mettendo latte e basilico in una pentola e fateli quasi bollire. Con delle fruste elettriche in una planetaria montate l'uovo, lo zucchero e la maizena. Appena il latte comincerà a bollire togliete la pentola dal fuoco e con un passino versate il latte nella planetaria continuando a mescolare con una frusta; così le foglie di basilico non andranno nella crema. Mettete il composto nella pentola, a fuoco dolce fate bollire per circa 3minuti. Dopodiché spegnete il fuoco e fate raffreddar

Step 3

Quando le due preparazioni saranno fredde potete assemblare il dolce. La parte sopra del pan di spagna l'ho livellata, così da ottenere una base piana (il centro era più alto rispetto i bordi)

Step 4

Come decoro ho usato lamponi e mirtilli, perché con il sapore della crema legano molto bene ma nulla toglie che si possono sperimentare altri gusti.

Note

P:S.: una volta cotto sarà altro circa 3cm, se lo volete più alto diminuite il diametro della tortiera.

Utensili

  • Stampo
  • Fruste elettriche
  • Planetaria
  • Passino
  • Pentola
  • Sac-à-poche

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
266
kcal
Colesterolo
20
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.