In un pentolino metti i 250 ml di acqua, il sale e porta ad ebollizione. Raggiunti i 100°C, togli dalla fiamma e versa tutta la farina, mescolando velocemente. Trasferisci su un piano e usando dei guanti di silicone, finisci di impastare. Copri con una ciotola e lascia riposare per 30 minuti circa.A questo punto, poco alla volta, aggiungi dell'acqua fino a che l'impasto non risulterà come una purea molto densa (sarà leggermente appiccicosa ma ancora malleabile). Metti il tutto nella sac-a-poche con un beccuccio a stella.Riempi un pentolino di olio (non meno di due dita di profondità), a fianco stendi un foglio di carta da forno su cui stendere i churros crudi, e un piatto con carta assorbente per quelli cotti; tieni a portata di mano lo zucchero con cui spolverarli appena fritti.Mentre crei dei salamini della lunghezza che preferisci (gli originali sono molto lunghi), accendi il gas sotto l'olio; fai la prova con un pezzetto di impasto: quando comincerà a galleggiare e sfrigolare, puoi immergere i churros. Friggi finché non saranno ben dorati, falli sgocciolare con una schiumarola e impanali subito nello zucchero. Nel frattempo prepara la cioccolata calda con cui servire i churros appena pronti.
Churros

Churros

Senza Latte, Uova, Soia, Crostacei +10

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana Vegana

Preparazione

50

minuti

Cottura

2

minuti

Tempo totale

52

minuti

Nutrizione

340

chilocalorie

perpersone

  • 300 g
    Farina di grano tenero tipo 00
  • 250 g
    Acqua
  • 1 cucchiaio
    Sale fino
  • Quanto basta
    Olio di semi di girasole
  • Quanto basta
    Zucchero

Preparazione

Presentazione

Certe cose devono coesistere. Modificando, togliendo o sostituendo un fattore, il risultato cambia. Prendi la panna vegetale: puoi montarla, colorarla, zuccherarla, ma no, non puoi paragonarla a quella di latte vaccino (e lo dico da amante dei cibi vegani). Oppure Stanlio e Ollio che, sì, avrebbero potuto recitare separatamente; ma avrebbero avuto lo stesso successo? (Da piccola a suon di influenza mi sono vista tutti i film: no, la comicità era data dalla somma delle due singole). Lo stesso vale per i lussuriosi churros spagnoli: non sono churros senza cioccolata calda e senza sale. Soprattutto senza sale. Perché è quel particolare che crea un piacevolissimo contrasto con la dolcezza dell'impanatura zuccherina. Se ne fossi capace dedicherei un'ode ai churros.

Step 1

In un pentolino metti i 250 ml di acqua, il sale e porta ad ebollizione. Raggiunti i 100°C, togli dalla fiamma e versa tutta la farina, mescolando velocemente. Trasferisci su un piano e usando dei guanti di silicone, finisci di impastare. Copri con una ciotola e lascia riposare per 30 minuti circa.

Step 2

A questo punto, poco alla volta, aggiungi dell'acqua fino a che l'impasto non risulterà come una purea molto densa (sarà leggermente appiccicosa ma ancora malleabile). Metti il tutto nella sac-a-poche con un beccuccio a stella.

Step 3

Riempi un pentolino di olio (non meno di due dita di profondità), a fianco stendi un foglio di carta da forno su cui stendere i churros crudi, e un piatto con carta assorbente per quelli cotti; tieni a portata di mano lo zucchero con cui spolverarli appena fritti.

Step 4

Mentre crei dei salamini della lunghezza che preferisci (gli originali sono molto lunghi), accendi il gas sotto l'olio; fai la prova con un pezzetto di impasto: quando comincerà a galleggiare e sfrigolare, puoi immergere i churros. Friggi finché non saranno ben dorati, falli sgocciolare con una schiumarola e impanali subito nello zucchero. Nel frattempo prepara la cioccolata calda con cui servire i churros appena pronti.

Note

Sac-a-poche e beccuccio del supermercato vanno benissimo. Meglio farli sottili piuttosto che spessi (in cottura di gonfiano un po'). Anche per i churros vige la regola dei pancakes: chi cucina è lo sfigato; infatti vanno mangiati subito, ancora caldi.

Utensili

  • Pentolino
  • Ciotola
  • Carta da forno
  • Schiumarola

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
340
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti (7)

7 thoughts on “Churros”

  1. Devo assolutamente provarli. Da piccola li adoravo e grazie a mia zia ne mangiavo spesso in gran quantità fino a fare indigestione 🙂 Non pensavo fosse così facile prepararli! Grazie per la ricetta Alice.

  2. Una ricetta molto bella e facile e fa la sua bella figura. Esperimento ben riuscito, sono venuti ottimi. Mi è sembrato di ritornare in Spagna dove li ho mangiati per la prima volta. Complimenti Alice!

Per commentare una ricetta devi accedere.