Nella ciotola della planetaria dotata del gancio, versate le farine ed il lievito di birra sbriciolato e sciolto preventivamente in un cucchiaio di acqua e cominciate a lavorare, ottenendo uno sfarinato.Sciogliete il miele nei 250 g di latte a temperatura ambiente e versatelo nella planetaria, lavorando fino ad ottenere un composto omogeneo. Unite un po' per volta, quindi, i tuorli leggermente sbattuti.Una volta che l'impasto sarà omogeneo e si staccherà dalle pareti della ciotola, aggiungete lentamente lo zucchero, i semini della bacca di vaniglia ed in ultimo il latte in polvere.Unite il burro a pomata, fatto a cubetti, un pezzetto alla volta: non aggiungete burro, se il tocchetto precedente non è stato assorbito. Aggiungete in ultimo il sale e continuate a lavorare finché l'impasto non riacquista corda (dovrà staccarsi dalla ciotola e stare ben aggrappato al gancio).Arrotondate (tecnicamente, "pirlate") bene l'impasto, ponetelo in una ciotola, coperta da pellicola e fatelo riposare in frigorifero per un'ora (può restarci fino a 12 ore; prima di procedere in questo caso, dovrete farlo acclimatare un paio di ore a temperatura ambiente).Imburrate due teglie da 25 cm di diametro. Recuperate l'impasto e formate 14 pezzi da circa 85 g ciascuno: formate una pallina rotonda da porre al centro della teglia, mentre le altre dovranno essere leggermente allungate e poste a fiore. Procedete allo stesso modo per la seconda teglia. Coprite con la pellicola per alimenti. Fate lievitare in luogo tiepido e riparato, finché tutti gli spazi della teglia saranno riempiti (occorreranno dalle 3 alle 5 ore, a seconda della temperatura).Recuperate teglie e lasciatele scoperte per una decina di minuti. Spennellate le brioches con i 20 g di tuorlo ed i 20 g di latte, sbattuti. Cospargete con la granella di zucchero.Infornate in forno già caldo a 165°C per circa 20-25 minuti, finché non risulteranno dorate. Sfornate e lasciate intiepidire.
Brioche fior di latte

Brioche fior di latte

Senza Crostacei, Arachidi +9

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

1:00

ora

Cottura

25

minuti

Tempo totale

1:25

ore

Nutrizione

294

chilocalorie

perpersone

  • 350 g
    Farina manitoba
  • 150 g
    Farina
  • 5 g
    Lievito di birra
  • 250 g
    Latte intero
  • 10 g
    Miele
  • 60 g
    Tuorlo d'uovo
  • 125 g
    Zucchero
  • 0.5 bacca
    Vaniglia
  • 5 g
    Latte in polvere
  • 100 g
    Burro
  • 2 g
    Sale fino
  • 20 g
    Tuorlo d'uovo
  • 20 g
    Latte
  • Quanto basta
    Granella di zucchero

Preparazione

Presentazione

Questa ricetta è una creazione meravigliosa degli autori del blog Fables de Sucre, che oggi vi propongo nella versione con il lievito di birra (loro la preparano con il lievito madre, che ha sempre una marcia in più) che è comunque squisita. Provatela per colazione (o merenda) e lasciatevi avvolgere dal loro sofficissimo abbraccio!

Step 1

Nella ciotola della planetaria dotata del gancio, versate le farine ed il lievito di birra sbriciolato e sciolto preventivamente in un cucchiaio di acqua e cominciate a lavorare, ottenendo uno sfarinato.

Step 2

Sciogliete il miele nei 250 g di latte a temperatura ambiente e versatelo nella planetaria, lavorando fino ad ottenere un composto omogeneo. Unite un po' per volta, quindi, i tuorli leggermente sbattuti.

Step 3

Una volta che l'impasto sarà omogeneo e si staccherà dalle pareti della ciotola, aggiungete lentamente lo zucchero, i semini della bacca di vaniglia ed in ultimo il latte in polvere.

Step 4

Unite il burro a pomata, fatto a cubetti, un pezzetto alla volta: non aggiungete burro, se il tocchetto precedente non è stato assorbito. Aggiungete in ultimo il sale e continuate a lavorare finché l'impasto non riacquista corda (dovrà staccarsi dalla ciotola e stare ben aggrappato al gancio).

Step 5

Arrotondate (tecnicamente, "pirlate") bene l'impasto, ponetelo in una ciotola, coperta da pellicola e fatelo riposare in frigorifero per un'ora (può restarci fino a 12 ore; prima di procedere in questo caso, dovrete farlo acclimatare un paio di ore a temperatura ambiente).

Step 6

Imburrate due teglie da 25 cm di diametro. Recuperate l'impasto e formate 14 pezzi da circa 85 g ciascuno: formate una pallina rotonda da porre al centro della teglia, mentre le altre dovranno essere leggermente allungate e poste a fiore. Procedete allo stesso modo per la seconda teglia. Coprite con la pellicola per alimenti. Fate lievitare in luogo tiepido e riparato, finché tutti gli spazi della teglia saranno riempiti (occorreranno dalle 3 alle 5 ore, a seconda della temperatura).

Step 7

Recuperate teglie e lasciatele scoperte per una decina di minuti. Spennellate le brioches con i 20 g di tuorlo ed i 20 g di latte, sbattuti. Cospargete con la granella di zucchero.

Step 8

Infornate in forno già caldo a 165°C per circa 20-25 minuti, finché non risulteranno dorate. Sfornate e lasciate intiepidire.

Note

Questo impasto si presta benissimo ad essere formato nei modi più svariati; è squisito gustato nella sua semplicità, ma potete anche provarlo con la farcitura che preferite.

Utensili

  • Ciotola
  • Planetaria
  • Pellicola
  • Carta da forno
  • Teglie 25 cm

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
294
kcal
Colesterolo
113
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.