Sciogliete a bagnomaria 100 g di cioccolato fondente tritato con il burro e lasciatelo raffreddare.In una ciotola, unite il cioccolato fuso con il burro, ormai raffreddato, e le uova e mescolate con una frusta a mano.Unite la farina con il lievito setacciati, la vanillina, lo zucchero ed il peperoncino e continuate a mescolare con la frusta, ottenendo un composto privo di grumi.Preriscaldate il forno a 180°C. Imburrate ed infarinate una teglia da 20 cm di diametro. Versate il composto e livellatelo (deve risultare molto denso).Infornate per circa 25 minuti, facendo la "prova stecchino" durante gli ultimi minuti di cottura. Cercate di fare attenzione a non cuocerlo troppo, altrimenti risulterà duro ed immangiabile. Sfornate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.In un pentolino, portate a bollore la panna ed unite il cioccolato tritato. Togliete dal fuoco e mescolate con un cucchiaio, ottenendo una glassa liscia ed uniforme. Versatela sul brownie tiepido e livellatela con una spatolina. Decorate a piacere e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.
Brownies al cioccolato fondente e peperoncino

Brownies al cioccolato fondente e peperoncino

Senza Crostacei, Pesce, Verdura +6

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

12

minuti

Cottura

25

minuti

Tempo totale

37

minuti

Nutrizione

463

chilocalorie

perpersone

  • 2
    Uova
  • 100 g
    Cioccolato fondente
  • 100 g
    Burro
  • 90 g
    Zucchero di canna
  • 70 g
    Farina
  • 2 g
    Vanillina
  • 5 g
    Peperoncino in polvere
  • 2 g
    Lievito per dolci
  • 90 ml
    Panna fresca liquida
  • 100 g
    Cioccolato fondente

Preparazione

Presentazione

I brownies al cioccolato sono un grande classico della pasticceria americana (sul mio profilo troverete due ricette), solitamente tagliato a cubotti ed arricchito con frutta secca o fresca o cioccolata a pezzetti. La versione che vi propongo oggi invece è arricchita da peperoncino ed uno strato di glassa al cioccolato fondente, che lo rendono goloso e perfetto per chi ama gli accostamenti decisi e particolari. Servitelo come fine pasto di una cenetta romantica oppure se volete stupire i vostri ospiti con un dessert "fuori dall'ordinario"!

Step 1

Sciogliete a bagnomaria 100 g di cioccolato fondente tritato con il burro e lasciatelo raffreddare.

Step 2

In una ciotola, unite il cioccolato fuso con il burro, ormai raffreddato, e le uova e mescolate con una frusta a mano.

Step 3

Unite la farina con il lievito setacciati, la vanillina, lo zucchero ed il peperoncino e continuate a mescolare con la frusta, ottenendo un composto privo di grumi.

Step 4

Preriscaldate il forno a 180°C. Imburrate ed infarinate una teglia da 20 cm di diametro. Versate il composto e livellatelo (deve risultare molto denso).

Step 5

Infornate per circa 25 minuti, facendo la "prova stecchino" durante gli ultimi minuti di cottura. Cercate di fare attenzione a non cuocerlo troppo, altrimenti risulterà duro ed immangiabile. Sfornate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Step 6

In un pentolino, portate a bollore la panna ed unite il cioccolato tritato. Togliete dal fuoco e mescolate con un cucchiaio, ottenendo una glassa liscia ed uniforme. Versatela sul brownie tiepido e livellatela con una spatolina. Decorate a piacere e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Note

Regolate la quantità di peperoncino in base ai vostri gusti: io amo molto il piccante ed ho aggiunto 2 cucchiaini abbondanti di peperoncino in polvere.

Utensili

  • Ciotola
  • Frusta
  • Teglia
  • Pentolino

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
463
kcal
Colesterolo
96
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.