Per realizzare la ciambella alle carote, arancia e mele iniziate a tritare finemente con il mixer le carote (il peso indicato si riferiscce alle carote già private della buccia).In una ciotola, con le fruste elettriche (oppure in planetaria), montate le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete ora le carote tritate ed incorporatele con le fruste al minimo della velocità. Versate ora il succo d'arancia e l'olio a filo, con le fruste in movimento al minimo della velocità.Aggiungete al composto, la scorza d'arancia e di limone grattuggiate ed in seguito la farina setacciata con il lievito ed il pizzico di sale.Sbucciate le mele e tagliatele a cubetti piuttosto piccoli ed irrorateli con qualche goccia di limone.Preriscaldate il forno a 180°C. Imburrate ed infarinate uno stampo a ciambella di 24 cm di diametro e cospargete il fondo con abbondante zucchero di canna. Sistemate i cubetti di mela sullo strato di zucchero di canna, distribuendoli in maniera omogenea e versate quindi, l'impasto.Infornate per circa 35 minuti, facendo la prova stecchino durante gli ultimi minuti di cottura. Sfornate e lasciate raffreddare completamente la ciambella, su una gratella.Rigirate la ciambella ormai raffreddata su un piatto da portata e cospargete a piacere con lo zucchero a velo, prima di servirla.
Ciambella di carote, arancia e mele

Ciambella di carote, arancia e mele

Senza Latte, Soia, Crostacei, Arachidi +8

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

15

minuti

Cottura

35

minuti

Tempo totale

50

minuti

Nutrizione

3490

chilocalorie

perpersone

  • 200 g
    Uova
  • 230 g
    Zucchero
  • 300 g
    Carote
  • 150 ml
    Succo di arancia
  • 92 g
    Olio di semi di girasole
  • 0.5
    Scorza di limone
  • 1
    Scorza d'arancia
  • 300 g
    Farina
  • 16 g
    Lievito per dolci
  • 1 pizzico
    Sale fino
  • 300 g
    Mela delizia golden
  • Quanto basta
    Zucchero di canna

Preparazione

Presentazione

La ciambella alle carote, arancia e mele è un dolce perfetto per la colazione oppure per una merenda sana e gustosa, accanto ad una tazza di té. Si tratta di uno di quei dolci semplici nella realizzazione e nel sapore, adatto a coloro che amano i dolci "che sanno di casa" e vogliono concedersi una deliziosa coccola durante la giornata (qui un'altra ciambella molto particolare con le mele nell'impasto). L'impasto soffice e profumato di arancia abbraccia squisitamente la dolcezza delle mele, che assumono una nota caramellata grazie allo zucchero di canna. Vediamo come realizzare in pochi, semplici passaggi, un dolce genuino e delizioso.

Step 1

Per realizzare la ciambella alle carote, arancia e mele iniziate a tritare finemente con il mixer le carote (il peso indicato si riferiscce alle carote già private della buccia).

Step 2

In una ciotola, con le fruste elettriche (oppure in planetaria), montate le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete ora le carote tritate ed incorporatele con le fruste al minimo della velocità. Versate ora il succo d'arancia e l'olio a filo, con le fruste in movimento al minimo della velocità.

Step 3

Aggiungete al composto, la scorza d'arancia e di limone grattuggiate ed in seguito la farina setacciata con il lievito ed il pizzico di sale.

Step 4

Sbucciate le mele e tagliatele a cubetti piuttosto piccoli ed irrorateli con qualche goccia di limone.

Step 5

Preriscaldate il forno a 180°C. Imburrate ed infarinate uno stampo a ciambella di 24 cm di diametro e cospargete il fondo con abbondante zucchero di canna. Sistemate i cubetti di mela sullo strato di zucchero di canna, distribuendoli in maniera omogenea e versate quindi, l'impasto.

Step 6

Infornate per circa 35 minuti, facendo la prova stecchino durante gli ultimi minuti di cottura. Sfornate e lasciate raffreddare completamente la ciambella, su una gratella.

Step 7

Rigirate la ciambella ormai raffreddata su un piatto da portata e cospargete a piacere con lo zucchero a velo, prima di servirla.

Note

Durante la cottura, la torta potrebbe colorarsi, ma non essere ancora cotta: se dovesse capitare, abbassate la temperatura del forno, coprite la ciambella con un foglio di carta d'alluminio e proseguite la cottura, finché non risulterà cotta anche all'interno. Fate tuttavia attenzione e non proseguire eccessivamente la cottura, per evitare che la ciambella risulti asciutta.

Utensili

  • Frullatore
  • Ciotola
  • Gratella
  • Piatto da portata

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
3490
kcal
Colesterolo
742
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.