Frullare le nocciole precedentemente tostate in forno per 10'ca a 100°C. Lavorare burro e zucchero a velo in una ciotola;unire le polveri (farina setacciata e farina di nocciole)ed infine l'uovo. Compattare l'impasto e passarlo in frigo coperto con la pellicola, per almeno 2 ore.Stendere la frolla e rivestire la tortiera; bucherellare il fondo e cuocere in bianco coprendo con carta forno e biglie di ceramica (o ceci secchi) per 15' a 180°C gli ultimi due minuti senza carta e pesiPer la crema: In una boule di vetro, sbattere le uova con lo zucchero; unire le polveri setacciate e la polpa di vaniglia ed infine i liquidi. Cuocere alla max potenza per 2'; mescolare velocemente e ripetere l'operazione per almeno altre 2 volte (ve ne accorgete quando la mescolate se è pronta). Travasare la crema in un altro contenitore ben pulito e coprire con pellicola a contatto. Raffreddare in frigo Lavare delicatamente i lamponi, asciugarli e riempirli con la crema pasticciera usando un sac a poche al quale avremo tagliato un po' la punta per permettere il passaggio della crema nei lamponi.Riempire il guscio di frolla alle nocciole con la crema pasticciera; decorare con i lamponi e spolverizzare di zucchero a velo prima di servire
Crostata ai lamponi ripieni di crema pasticciera

Crostata ai lamponi ripieni di crema pasticciera

Senza Crostacei, Arachidi, Pesce, Verdura +6

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

20

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

40

minuti

Nutrizione

703

chilocalorie

perpersone

  • 100 g
    Nocciole
  • 200 g
    Farina
  • 1
    Uova
  • 130 g
    Burro
  • 65 g
    Zucchero a velo
  • 300 ml
    Latte
  • 200 ml
    Panna fresca
  • 140 g
    Zucchero
  • 18 g
    Amido di riso
  • 18 g
    Amido di mais
  • 1 g
    Vaniglia
  • Quanto basta
    Lamponi
  • 2
    Uova

Preparazione

Presentazione

La frolla utilizzata è quella alle nocciole: pazzesca! La crema pasticciera è quella super collaudata col metodo di cottura al microonde. Insomma una crostata che lascia i commensali a bocca aperta!

Step 1

Frullare le nocciole precedentemente tostate in forno per 10'ca a 100°C. Lavorare burro e zucchero a velo in una ciotola;unire le polveri (farina setacciata e farina di nocciole)ed infine l'uovo. Compattare l'impasto e passarlo in frigo coperto con la pellicola, per almeno 2 ore.

Step 2

Stendere la frolla e rivestire la tortiera; bucherellare il fondo e cuocere in bianco coprendo con carta forno e biglie di ceramica (o ceci secchi) per 15' a 180°C gli ultimi due minuti senza carta e pesi

Step 3

Per la crema: In una boule di vetro, sbattere le uova con lo zucchero; unire le polveri setacciate e la polpa di vaniglia ed infine i liquidi. Cuocere alla max potenza per 2'; mescolare velocemente e ripetere l'operazione per almeno altre 2 volte (ve ne accorgete quando la mescolate se è pronta). Travasare la crema in un altro contenitore ben pulito e coprire con pellicola a contatto. Raffreddare in frigo

Step 4

Lavare delicatamente i lamponi, asciugarli e riempirli con la crema pasticciera usando un sac a poche al quale avremo tagliato un po' la punta per permettere il passaggio della crema nei lamponi.

Step 5

Riempire il guscio di frolla alle nocciole con la crema pasticciera; decorare con i lamponi e spolverizzare di zucchero a velo prima di servire

Note

Io preparo sempre la frolla il giorno prima. Se usate le tortiere antiaderenti e col fondo amovibile, non è necessario imburrare . Se la crema pasticciera avanza, si può congelare

Utensili

  • Ciotola
  • Pellicola
  • Boule
  • Forno a microonde
  • Sac-a-poche
  • Tortiera da 18
  • Carta d'alluminio
  • Coltello a punta rotonda
  • Decora verdure a spirale

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
703
kcal
Colesterolo
141
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.