Preparare la frolla: tritare lo zucchero con i petali di rosa essiccati (con Bimby 20 sec. Vel 7). Lavorare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero aromatizzato alla rosa. Aggiungere l’uovo e poi il tuorlo e successivamente la farina, impastare il tutto. Avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e mettere in frigo a riposare per almeno 3 ore. Preparare anche la crema di pistacchio: scogliere il cioccolato bianco nel micronde con 40 ml di panna fresca presa dal totale. Mescolare bene quindi aggiungere la pasta di pistacchio e la rimanente panna. Mescolare bene con le fruste e far riposare in frigo per almeno 4/5 ore, l’ideale sarebbe prepararla la sera prima ma ho notato che anche 4/5 ore possono bastare.Dopo il tempo di riposo della frolla, stenderla con il mattarello e farla aderire sullo stampo imburrato, bucherellare la superficie ed aggiungerci quindi la confettura ai petali di rosa. Infornare in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare completamente. Quando la crostata sarà completamente fredda, prendere la crema di pistacchi fredda da frigo e montarla con le fruste elettriche. Conservare di nuovo in frigo.Prepariamo la meringa: in un pentolino far sciogliere lo zucchero con l’acqua. Intanto a parte in una ciotola montare l’albume con le fruste elettriche. Quando lo zucchero si sarà completamente sciolto e avrà raggiunto la temperatura di 118° (il termometro da cucina è indispensabile!), versarlo a filo sull’albume e continuare a montare con le fruste per altri 5 minuti. Inserire quindi la meringa in una sac a poche e la crema di pistacchi in un’altra sac a poche e decorare a piacere la crostata. Con il caramellatore da cucina, dorare la meringa. Guarnire con granella di pistacchi e petali di rosa a piacere!
Crostata ai petali di rosa pistacchio e meringa

Crostata ai petali di rosa pistacchio e meringa

Senza Crostacei, Pesce, Verdura +6

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

30

minuti

Cottura

15

minuti

Tempo totale

45

minuti

Nutrizione

389

chilocalorie

perpersone

  • 150 g
    Farina integrale di grano tenero
  • 150 g
    Farina
  • 80 g
    Zucchero
  • 1
    Uova
  • 1
    Tuorlo d'uovo
  • 5 g
    Petali di rosa
  • 120 g
    Burro
  • 10 g
    Pasta di pistacchio
  • 200 ml
    Panna fresca
  • 120 g
    Cioccolato bianco
  • 1 g
    Albume
  • 60 g
    Zucchero
  • 15 ml
    Acqua
  • 250 g
    Confettura ai petali di rosa
  • Quanto basta
    Granella di pistacchio

Preparazione

Presentazione

Girovagando per il web alla ricerca di qualcosa di speciale mi sono imbattuta in una magnifica crostata ai lamponi e crema di pistacchio che non vedevo l’ora di assaggiare! Poi mi sono ricordata di avere in dispensa la mia squisita e ultra profumata confettura ai petali di rosa “Favols” e dato che i lamponi non sono esattamente di stagione in questo periodo ho deciso di sostituirli con la confettura ai petali di rosa. Ho scelto una base integrale in quanto volevo una frolla più grezza e naturale. Dopo, a crostata quasi ultimata, mi sono detta: perchè non aggiungere con l’albume avanzato dalla frolla, una meringa italiana per un tocco di dolcezza in più? Risultato: una crostata iper profumata, golosa, delicata, dolce che racchiude le mie grandi passioni!

Step 1

Preparare la frolla: tritare lo zucchero con i petali di rosa essiccati (con Bimby 20 sec. Vel 7). Lavorare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero aromatizzato alla rosa. Aggiungere l’uovo e poi il tuorlo e successivamente la farina, impastare il tutto. Avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e mettere in frigo a riposare per almeno 3 ore.

Step 2

Preparare anche la crema di pistacchio: scogliere il cioccolato bianco nel micronde con 40 ml di panna fresca presa dal totale. Mescolare bene quindi aggiungere la pasta di pistacchio e la rimanente panna. Mescolare bene con le fruste e far riposare in frigo per almeno 4/5 ore, l’ideale sarebbe prepararla la sera prima ma ho notato che anche 4/5 ore possono bastare.

Step 3

Dopo il tempo di riposo della frolla, stenderla con il mattarello e farla aderire sullo stampo imburrato, bucherellare la superficie ed aggiungerci quindi la confettura ai petali di rosa. Infornare in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare completamente.

Step 4

Quando la crostata sarà completamente fredda, prendere la crema di pistacchi fredda da frigo e montarla con le fruste elettriche. Conservare di nuovo in frigo.

Step 5

Prepariamo la meringa: in un pentolino far sciogliere lo zucchero con l’acqua. Intanto a parte in una ciotola montare l’albume con le fruste elettriche. Quando lo zucchero si sarà completamente sciolto e avrà raggiunto la temperatura di 118° (il termometro da cucina è indispensabile!), versarlo a filo sull’albume e continuare a montare con le fruste per altri 5 minuti.

Step 6

Inserire quindi la meringa in una sac a poche e la crema di pistacchi in un’altra sac a poche e decorare a piacere la crostata. Con il caramellatore da cucina, dorare la meringa. Guarnire con granella di pistacchi e petali di rosa a piacere!

Utensili

  • Macchina per la pasta
  • Pellicola
  • Fruste elettriche
  • Mattarello
  • Stampo
  • Ciotola
  • Pentolino
  • Caramellatore
  • Termometro

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
389
kcal
Colesterolo
70
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.