Preparare la crema di castagne volendo anche qualche giorno prima, con questa dose ne escono due barattolini ma ne servirà solo 250g. La rimanente basta metterla in frigo o mangiarla semplicemente su una fetta di pane, è buonissima!Bollire le castagne, pelarle e passarle con lo schiacciapatate. In un pentolino mettere lo zucchero e l'acqua, appena si sarà sciolto aggiungere il passato di castagne e lasciare cuocere mescolando spesso per 20/30 minuti. Amalgamare bene e quando il cioccolato si è sciolto la crema è pronta per essere messa nei barattolini. Se la volete utilizzarla subito va lasciata prima freddare completamentePreparare la pasta frolla unendo in una ciotola grande tutte le farine, il lievito e lo zucchero. Da parte sbattere leggermente l'uovo con lo yogurt. Unire questo composto alle polveri ed iniziare a lavorare prima con una forchetta e successivamente con le mani fino ad arrivare a formare un panetto morbido. Coprire con la pellicola e riporre a riposare in frigo almeno una mezzora.Preparare il ripieno unendo la ricotta alla crema di castagne e con una frusta amalgamare bene il composto. Riprendere il nostro panetto di pasta frolla dal frigo stenderlo con l'aiuto di una spolverata di farina di riso e ricoprire la tortiera. Riempire con la ricotta alle castagne, decorare a piacere e infornare nel ripiano più basso del forno a 180 gradi per 30/35 minuti.Lasciare freddare completamente prima di toglierla dallo stampo perché con un composto così morbido altrimenti si rompe la frolla
Crostata alla castagna senza glutine

Crostata alla castagna senza glutine

Senza Grano, Crostacei, Pesce +6

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

30

minuti

Cottura

1:00

ora

Tempo totale

1:30

ore

Nutrizione

351

chilocalorie

perpersone

  • 50 g
    Farina di mais
  • 70 g
    Farina di riso
  • 30 g
    Farina d'avena
  • 50 g
    Farina di castagne
  • 50 g
    Fecola di patate
  • 50 g
    Amido di mais
  • 4 g
    Lievito per dolci
  • 120 g
    Zucchero
  • 1
    Uova
  • 120 g
    Yogurt alla vaniglia
  • 300 g
    Castagne bollite
  • 100 g
    Zucchero
  • 100 g
    Acqua
  • 50 g
    Cioccolato fondente
  • 350 g
    Ricotta

Preparazione

Presentazione

Un dolce per celebrare la castagna... pasta frolla allo yogurt con farina di castagne, ripieno di crema di castagne al cioccolato con ricotta, una golosità unica senza glutine!

Step 1

Preparare la crema di castagne volendo anche qualche giorno prima, con questa dose ne escono due barattolini ma ne servirà solo 250g. La rimanente basta metterla in frigo o mangiarla semplicemente su una fetta di pane, è buonissima!

Step 2

Bollire le castagne, pelarle e passarle con lo schiacciapatate. In un pentolino mettere lo zucchero e l'acqua, appena si sarà sciolto aggiungere il passato di castagne e lasciare cuocere mescolando spesso per 20/30 minuti. Amalgamare bene e quando il cioccolato si è sciolto la crema è pronta per essere messa nei barattolini. Se la volete utilizzarla subito va lasciata prima freddare completamente

Step 3

Preparare la pasta frolla unendo in una ciotola grande tutte le farine, il lievito e lo zucchero. Da parte sbattere leggermente l'uovo con lo yogurt. Unire questo composto alle polveri ed iniziare a lavorare prima con una forchetta e successivamente con le mani fino ad arrivare a formare un panetto morbido. Coprire con la pellicola e riporre a riposare in frigo almeno una mezzora.

Step 4

Preparare il ripieno unendo la ricotta alla crema di castagne e con una frusta amalgamare bene il composto.

Step 5

Riprendere il nostro panetto di pasta frolla dal frigo stenderlo con l'aiuto di una spolverata di farina di riso e ricoprire la tortiera. Riempire con la ricotta alle castagne, decorare a piacere e infornare nel ripiano più basso del forno a 180 gradi per 30/35 minuti.

Step 6

Lasciare freddare completamente prima di toglierla dallo stampo perché con un composto così morbido altrimenti si rompe la frolla

Note

Preparate la crema alla nocciola in abbondanza... si conserva in frigo ed è buonissima anche da sola!

Utensili

  • Schiacciapatate
  • Pentolino
  • Ciotola
  • Pellicola
  • Frusta
  • Stampo

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
351
kcal
Colesterolo
46
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.