1.In una planetaria versate le farine, poi aggiungete il bicarbonato, lo zucchero, la scorza di limone e mescolate con la foglia a velocità minima. Adesso mentre la macchina lavora aggiungete l’olio e le uova, mescolate e poi aumentate la velocità al massimo, fino a che l’impasto non sarà compatto. 2. Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente, appiattendolo, e fate riposare in frigo per un’ora. Passato questo periodo, riprendete l’impasto e stendetelo con un matterello, infarinando il tavolo con un po’ di farina.3. Infarinate anche il matterello e avvolgete l’impasto steso intorno ad esso e trasferitelo velocemente in una teglia da 26 cm, spennellata con olio e infarinata. Ritagliate la parte in eccesso e mettete in frigo per 30 minuti insieme all’impasto rimasto.4.Bucherellate il fondo della crostata e copritela con confettura di lamponi, sbriciolate alcuni gherigli di noce e spargeteli su tutta la crostata. Utilizzate l’impasto rimasto per formare la griglia della crostata.5. Cuocete in forno statico già caldo a 175°C per 25-30 minuti, sfornate e fate freddare completamente prima di servire.
Crostata con grano saraceno cocco e lamponi

Crostata con grano saraceno cocco e lamponi

Senza Latte, Glutine, Soia, Grano +8

Crostacei

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

15

minuti

Cottura

30

minuti

Tempo totale

45

minuti

Nutrizione

188

chilocalorie

perpersone

  • 300 g
    Farina di grano saraceno
  • 100 g
    Zucchero muscovado o di canna
  • 100 ml
    Olio di arachidi
  • 90 g
    Farina di cocco
  • 50 g
    Fecola di patate
  • 2
    Uova
  • 1
    Scorza di limone
  • 1 cucchiaino
    Bicarbonato
  • 300 g
    Marmellata di lamponi
  • 20 g
    Granella di noci

Preparazione

Presentazione

La crostata con grano saraceno cocco e lamponi è un dolce gustoso e leggero, in quanto senza glutine e senza burro. E’ la prima volta che provo a fare una crostata con l’olio e devo dire che il risultato è davvero fantastico, non me l’aspettavo. Ho utilizzato anche la farina di grano saraceno, che sto imparando a conoscere e che non mi dispiace assolutamente.

Step 1

1.In una planetaria versate le farine, poi aggiungete il bicarbonato, lo zucchero, la scorza di limone e mescolate con la foglia a velocità minima. Adesso mentre la macchina lavora aggiungete l’olio e le uova, mescolate e poi aumentate la velocità al massimo, fino a che l’impasto non sarà compatto.

Step 2

2. Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente, appiattendolo, e fate riposare in frigo per un’ora. Passato questo periodo, riprendete l’impasto e stendetelo con un matterello, infarinando il tavolo con un po’ di farina.

Step 3

3. Infarinate anche il matterello e avvolgete l’impasto steso intorno ad esso e trasferitelo velocemente in una teglia da 26 cm, spennellata con olio e infarinata. Ritagliate la parte in eccesso e mettete in frigo per 30 minuti insieme all’impasto rimasto.

Step 4

4.Bucherellate il fondo della crostata e copritela con confettura di lamponi, sbriciolate alcuni gherigli di noce e spargeteli su tutta la crostata. Utilizzate l’impasto rimasto per formare la griglia della crostata.

Step 5

5. Cuocete in forno statico già caldo a 175°C per 25-30 minuti, sfornate e fate freddare completamente prima di servire.

Note

Potete utilizzare anche altri tipi di confettura, come quella alle fragole, mirtilli o frutti di bosco e secondo me anche quella di fichi.

Utensili

  • Planetaria
  • Pellicola
  • Teglia
  • Griglia
  • Carta da forno

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
188
kcal
Colesterolo
22
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.

Iscriviti e ricevi gratis il libro delle ricette Detox