Preparare la frolla e lasciarla riposare in frigo. Setacciare la ricotta e incorporare lo zucchero a velo. Stendere 2/3 della frolla e foderare lo stampo imburrato. Spalmare uno strato sottile di crema, disporre le visciole e ricoprire con la ricotta. Stendere la restante frolla e chiudere la crostata. Spennellare un tuorlo (possibilmente con un pochino di panna) e cuocere a 170°C per 45-50 minuti
Crostata ricotta e visciole

Crostata ricotta e visciole

Senza Crostacei, Arachidi +9

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

40

minuti

Cottura

50

minuti

Tempo totale

1:30

ore

Nutrizione

248

chilocalorie

perpersone

  • 60 g
    Tuorlo d'uovo
  • 97 g
    Zucchero
  • 67 g
    Burro
  • 300 g
    Farina
  • 60 g
    Albume
  • 7 g
    Lievito chimico
  • 470 g
    Ricotta di pecora
  • 60 g
    Visciole sciroppate
  • 3 cucchiaio
    Crema pasticcera
  • Quanto basta
    Zucchero a velo

Preparazione

Presentazione

Un dolce tipico della tradizione ebraica.

Step 1

Preparare la frolla e lasciarla riposare in frigo.

Step 2

Setacciare la ricotta e incorporare lo zucchero a velo. Stendere 2/3 della frolla e foderare lo stampo imburrato. Spalmare uno strato sottile di crema, disporre le visciole e ricoprire con la ricotta. Stendere la restante frolla e chiudere la crostata.

Step 3

Spennellare un tuorlo (possibilmente con un pochino di panna) e cuocere a 170°C per 45-50 minuti

Note

Variante: crostata ricotta e cioccolato. Spalmare uno strato di nutella sopra la frolla e versare la ricotta zuccherata con le gocce di cioccolato.

Utensili

  • Stampo

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
248
kcal
Colesterolo
100
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.