In una ciotola, ponete la farina, lo zucchero, la scorza di limone grattugiata ed il burro freddo a pezzetti. Impastate velocemente, pizzicando con le dita, creando uno sfarinato. Potete eseguire questo passaggio anche con il frullatore, per pochi secondi, per non surriscaldare il burro. Unite le uova ed impastate, creando un panetto omogeneo. È fondamentale lavorarla il meno possibile, affinché non si sciolga il burro, cosa che comprometterebbe la riuscita della frolla.Avvolgete il panetto nella pellicola per alimenti e ponete in frigo per circa un'ora.A questo punto, la frolla sarà pronta per le vostre creazioni.
Pasta frolla classica

Pasta frolla classica

Senza Crostacei, Arachidi +9

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

5

minuti

Cottura

15

minuti

Tempo totale

20

minuti

Nutrizione

400

chilocalorie

perpersone

  • 250 g
    Farina
  • 125 g
    Zucchero
  • 125 g
    Burro
  • 1
    Uova
  • 1
    Tuorlo d'uovo
  • 5 g
    Scorza di limone

Preparazione

Presentazione

La pasta frolla è una preparazione base della pasticceria, che viene usata per realizzare crostate, tartellette, biscotti, ma non solo: potete provarla come base per torte rustiche, creando un contrasto tra il dolce dell'involucro ed il salato del ripieno. La realizzazione è facile e veloce e sono certa che la mia versione non vi deluderà.

Step 1

In una ciotola, ponete la farina, lo zucchero, la scorza di limone grattugiata ed il burro freddo a pezzetti. Impastate velocemente, pizzicando con le dita, creando uno sfarinato. Potete eseguire questo passaggio anche con il frullatore, per pochi secondi, per non surriscaldare il burro.

Step 2

Unite le uova ed impastate, creando un panetto omogeneo. È fondamentale lavorarla il meno possibile, affinché non si sciolga il burro, cosa che comprometterebbe la riuscita della frolla.

Step 3

Avvolgete il panetto nella pellicola per alimenti e ponete in frigo per circa un'ora.

Step 4

A questo punto, la frolla sarà pronta per le vostre creazioni.

Note

Potete aromatizzare la pasta frolla anche con la vaniglia o con ciò che preferite, in accordo con la preparazione in cui impiegherete la frolla. I tempi di cottura variano im base alla forma che scegliete di dare alla pasta frolla, quindi controllate durante la cottura. Se volete realizzare dei biscotti, potete aggiungere un cucchiaino di lievito per dolci.

Utensili

  • Ciotola
  • Pellicola

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
400
kcal
Colesterolo
117
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.