Per iniziare questa preparazione dovrete tirare fuori dal frigo il burro una ventina di minuti prima e tenetelo a temperatura ambiente. Spezzatelo dentro una ciotola insieme alla buccia di limone grattugiata e/o la vaniglia.Aggiungete lo zucchero e iniziate ad amalgamare il composto. Unite anche le uova leggermente sbattute e continuate ad amalgamare il tutto.Su una spianatoia setacciate farina e lievito con un pizzico di sale e versateci il composto di burro, zucchero e uova. Impastate velocemente per non scaldare troppo il burro con le mani.Quando la frolla sarà pronta avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo per almeno un’ora prima di utilizzarla.
Pasta frolla tradizionale

Pasta frolla tradizionale

Senza Crostacei, Arachidi +9

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

10

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

30

minuti

Nutrizione

557

chilocalorie

perpersone

  • 500 g
    Farina
  • 180 g
    Zucchero
  • 250 g
    Burro
  • 2
    Uova
  • 8 g
    Lievito chimico
  • 1 baccello
    Vaniglia
  • 1
    Scorza di limone

Preparazione

Presentazione

Il nome stesso di questa preparazione ci da già una prima indicazione di come dovrà essere il nostro impasto: il termine “frolla” infatti significa “friabile”, ed è proprio questa la caratteristica fondamentale di una pasta frolla ben riuscita! Poche piccole accortezze e questo risultato è assicurato. Avendo chiamato questa ricetta Pasta Frolla “Tradizionale” ho voluto descrivere qui anche il modo più tradizionale possibile per impastare: a mano. Ma nulla ci impedisce di mettere tutto in planetaria (seguendo comunque l’ordine suggerito dalla ricetta) ed accorciare così i tempi!

Step 1

Per iniziare questa preparazione dovrete tirare fuori dal frigo il burro una ventina di minuti prima e tenetelo a temperatura ambiente. Spezzatelo dentro una ciotola insieme alla buccia di limone grattugiata e/o la vaniglia.

Step 2

Aggiungete lo zucchero e iniziate ad amalgamare il composto. Unite anche le uova leggermente sbattute e continuate ad amalgamare il tutto.

Step 3

Su una spianatoia setacciate farina e lievito con un pizzico di sale e versateci il composto di burro, zucchero e uova. Impastate velocemente per non scaldare troppo il burro con le mani.

Step 4

Quando la frolla sarà pronta avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo per almeno un’ora prima di utilizzarla.

Note

La cottura della frolla dipende dal tipo di uso che ne farete, ma in genere considero circa 20 min a 160° in forno ventilato.

Utensili

  • Ciotola
  • Spianatoia
  • Pellicola
  • Setaccio
  • Grattugia

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
557
kcal
Colesterolo
119
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.