Mettiamo nella ciotola del mixer la farina con il burro (freddo) e far sabbiare. Quindi poggiamo su piano di lavoro e aggiungiamo lo zucchero a velo e poi il tuorlo. Impastiamo il tempo necessario per legare gli ingredienti. Non appena formiamo una palla, conserviamo in pellicola in frigo. E’ preferibile utilizzare la pasta frolla dopo qualche ora o ancora meglio, se il giorno dopo.A questo punto realizziamo la crema pasticcera quindi misceliamo insieme lo zucchero, l’ amido e la scorza di limone. Aggiungiamo i tuorli e mescoliamo. In un pentolino versiamo il latte con la bacca di vaniglia e lo portiamo ad ebollizione . Aggiungiamo il composto di uova e mescoliamo fino a quando non diventa un corpo unico e dalla consistenza liscia.Teniamo da parte coperta da pellicola e lasciamo raffreddare. Laviamo le fragole e le tagliamo in pezzi non troppo piccoli. A questo punto riprendiamo la frolla dal frigo, due terzi dell’ impasto lo stendiamo formando una base tonda, l’ altra parte invece la utilizzeremo per realizzare la copertura della crostata.Prendiamo una teglia per crostate del diametro di 24/26 cm e stendiamo all’ interno perfettamente un foglio di carta da forno, sarà così più facile estrarre la crostata dopo la cottura. Stendiamo quindi l’ impasto e con le mani facciamo aderire bene i bordi.Versiamo all’interno la crema, la livelliamo bene e sopra poggiamo le fragole.Stendiamo la parte che ci servirà per la copertura, buchiamo con il taglia biscotti, e prestando particolare attenzione affinché non si rompa, magari aiutandoci con un mattarello, la poggiamo sulle fragole coprendo e quindi chiudendo la crostata.Inforniamo in forno già caldo in forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti (controllate la cottura in base al vostro forno e se dovesse dorarsi troppo coprite la crostata con un foglio di alluminio).Una volta fredda sforziamo, spolveriamo con zucchero a velo e serviamo.
Crostata chiusa di pasta frolla con crema

Crostata chiusa di pasta frolla con crema

Senza Crostacei, Arachidi +9

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

40

minuti

Cottura

40

minuti

Tempo totale

1:20

ore

Nutrizione

356

chilocalorie

perpersone

  • 300 g
    Farina di grano tenero tipo 00
  • 1
    Uova
  • 150 g
    Burro
  • 120 g
    Zucchero a velo
  • 1 pizzico
    Sale
  • 1
    Scorza di limone
  • 500 ml
    Latte
  • 125 g
    Tuorlo d'uovo
  • 125 g
    Zucchero
  • 25 g
    Amido di riso
  • 25 g
    Amido di mais
  • 1 bacca
    Vaniglia
  • 1
    Scorza di limone
  • 1 Kg
    Fragole
  • Quanto basta
    Zucchero a velo

Preparazione

Step 1

Mettiamo nella ciotola del mixer la farina con il burro (freddo) e far sabbiare. Quindi poggiamo su piano di lavoro e aggiungiamo lo zucchero a velo e poi il tuorlo. Impastiamo il tempo necessario per legare gli ingredienti. Non appena formiamo una palla, conserviamo in pellicola in frigo. E’ preferibile utilizzare la pasta frolla dopo qualche ora o ancora meglio, se il giorno dopo.

Step 2

A questo punto realizziamo la crema pasticcera quindi misceliamo insieme lo zucchero, l’ amido e la scorza di limone. Aggiungiamo i tuorli e mescoliamo. In un pentolino versiamo il latte con la bacca di vaniglia e lo portiamo ad ebollizione . Aggiungiamo il composto di uova e mescoliamo fino a quando non diventa un corpo unico e dalla consistenza liscia.

Step 3

Teniamo da parte coperta da pellicola e lasciamo raffreddare. Laviamo le fragole e le tagliamo in pezzi non troppo piccoli. A questo punto riprendiamo la frolla dal frigo, due terzi dell’ impasto lo stendiamo formando una base tonda, l’ altra parte invece la utilizzeremo per realizzare la copertura della crostata.

Step 4

Prendiamo una teglia per crostate del diametro di 24/26 cm e stendiamo all’ interno perfettamente un foglio di carta da forno, sarà così più facile estrarre la crostata dopo la cottura. Stendiamo quindi l’ impasto e con le mani facciamo aderire bene i bordi.

Step 5

Versiamo all’interno la crema, la livelliamo bene e sopra poggiamo le fragole.

Step 6

Stendiamo la parte che ci servirà per la copertura, buchiamo con il taglia biscotti, e prestando particolare attenzione affinché non si rompa, magari aiutandoci con un mattarello, la poggiamo sulle fragole coprendo e quindi chiudendo la crostata.

Step 7

Inforniamo in forno già caldo in forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti (controllate la cottura in base al vostro forno e se dovesse dorarsi troppo coprite la crostata con un foglio di alluminio).

Step 8

Una volta fredda sforziamo, spolveriamo con zucchero a velo e serviamo.

Utensili

  • Ciotola
  • Mixer
  • Pellicola
  • Pentolino
  • Carta da forno
  • Teglia
  • Mattarello
  • Forno statico

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
356
kcal
Colesterolo
189
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.