Come prima cosa preparate la frolla mettendo nel robot da cucina farina, zucchero, burro, uovo, scorza grattugiata di un'arancia, un pizzico di sale e mezzo cucchiaino di bicarbonato, questo servirà a far lievitare leggermente la frolla rendendola così più friabile.Impastate il tutto fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo come quello che vedete sotto, ovviamente se non avete un robot da cucina potete fare il tutto a mano. Una volta pronto, avvolgete l'impasto nella pellicola e mettetelo in frigorifero a riposare.Adesso preparate la crema. Come prima cosa spremete le arance per ricavarne il succo, potete usare quella a cui avevate precedentemente tolto la scorza per la frolla, se il succo non è sufficiente e dovete usarne un'altra, come è stato per me, vi consiglio di grattugiarne prima la buccia e metterla da parte, vi servirà dopo per la copertura.Filtrate il succo d'arancia e mettetelo da parte. Mettete in un pentolino lo zucchero con l'uovo e mescolate con una frusta in modo da ottenere una crema omogenea, quindi incorporate la maizena sempre continuando a mescolare. Adesso versate il latte e successivamente il succo d'arancia e mescolate tutto in modo che non si formino grumi.Mettete il pentolino sul fuoco e sempre continuando a mescolare portate il tutto a bollore, la maizena cuoce già a 60° e ha una capacità addensante molto più alta della comune farina per cui dopo soli 4/5 minuti la crema sarà pronta. Mettetela in una ciotola e lasciatela intiepidire.Preparate adesso la copertura: mettete in una ciotola lo zucchero con le uova e iniziate a lavorare con lo sbattitore fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete quindi il burro ammorbidito e lavorate bene in modo che si formi una crema omogenea a cui aggiungerete la scorza d'arancia.Aggiungete il latte, quindi la farina setacciata e incorporate il tutto all'impasto. Per ultimo dovreste aggiungere il lievito ma io vi consiglio di non farlo adesso perché l'impasto rimarrà fermo per un po' e il lievito potrebbe perdere parte del suo effetto, per cui mettete da parte il tutto, preparate la base e poi, al momento di mettere la copertura, aggiungete il lievito, impastate e procedete.Per comporre la torta iniziate stendendo la frolla e rivestendo una tortiera da 28 cm come vedete sotto, la teglia dovrà essere imburrata e infarinata oppure rivestita di carta forno. Versate la crema in modo uniforme. Infine versate l'impasto per la copertura a cui avrete amalgamato il lievito. Infornate e cuocete il tutto per circa 45 minuti a 180°. Ed ecco a voi la torta all'arancia croccante, morbida e cremosa!!!
Torta all'arancia

Torta all'arancia

Senza Crostacei, Arachidi +9

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

1:00

ora

Cottura

1:00

ora

Tempo totale

2:00

ore

Nutrizione

551

chilocalorie

perpersone

  • 400 g
    Farina di grano tenero tipo 00
  • 300 g
    Zucchero
  • 180 g
    Burro
  • 4
    Uova
  • 1
    Scorza d'arancia
  • 0.5 cucchiaino
    Bicarbonato
  • 1 pizzico
    Sale fino
  • 120 ml
    Succo di arancia
  • 200 ml
    Latte intero
  • 30 g
    Amido di mais
  • 1 cucchiaino
    Lievito per dolci

Preparazione

Presentazione

Vi racconto una ricetta a base di arance, il frutto simbolo per eccellenza della mia bella isola. Si tratta inoltre di un dolce particolare perché composto da tre diverse consistenze: una base di frolla, un cuore di crema e una copertura soffice, il tutto aromatizzato all'arancia!

Step 1

Come prima cosa preparate la frolla mettendo nel robot da cucina farina, zucchero, burro, uovo, scorza grattugiata di un'arancia, un pizzico di sale e mezzo cucchiaino di bicarbonato, questo servirà a far lievitare leggermente la frolla rendendola così più friabile.

Step 2

Impastate il tutto fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo come quello che vedete sotto, ovviamente se non avete un robot da cucina potete fare il tutto a mano. Una volta pronto, avvolgete l'impasto nella pellicola e mettetelo in frigorifero a riposare.

Step 3

Adesso preparate la crema. Come prima cosa spremete le arance per ricavarne il succo, potete usare quella a cui avevate precedentemente tolto la scorza per la frolla, se il succo non è sufficiente e dovete usarne un'altra, come è stato per me, vi consiglio di grattugiarne prima la buccia e metterla da parte, vi servirà dopo per la copertura.

Step 4

Filtrate il succo d'arancia e mettetelo da parte. Mettete in un pentolino lo zucchero con l'uovo e mescolate con una frusta in modo da ottenere una crema omogenea, quindi incorporate la maizena sempre continuando a mescolare. Adesso versate il latte e successivamente il succo d'arancia e mescolate tutto in modo che non si formino grumi.

Step 5

Mettete il pentolino sul fuoco e sempre continuando a mescolare portate il tutto a bollore, la maizena cuoce già a 60° e ha una capacità addensante molto più alta della comune farina per cui dopo soli 4/5 minuti la crema sarà pronta. Mettetela in una ciotola e lasciatela intiepidire.

Step 6

Preparate adesso la copertura: mettete in una ciotola lo zucchero con le uova e iniziate a lavorare con lo sbattitore fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete quindi il burro ammorbidito e lavorate bene in modo che si formi una crema omogenea a cui aggiungerete la scorza d'arancia.

Step 7

Aggiungete il latte, quindi la farina setacciata e incorporate il tutto all'impasto. Per ultimo dovreste aggiungere il lievito ma io vi consiglio di non farlo adesso perché l'impasto rimarrà fermo per un po' e il lievito potrebbe perdere parte del suo effetto, per cui mettete da parte il tutto, preparate la base e poi, al momento di mettere la copertura, aggiungete il lievito, impastate e procedete.

Step 8

Per comporre la torta iniziate stendendo la frolla e rivestendo una tortiera da 28 cm come vedete sotto, la teglia dovrà essere imburrata e infarinata oppure rivestita di carta forno. Versate la crema in modo uniforme. Infine versate l'impasto per la copertura a cui avrete amalgamato il lievito. Infornate e cuocete il tutto per circa 45 minuti a 180°. Ed ecco a voi la torta all'arancia croccante, morbida e cremosa!!!

Utensili

  • Robot da cucina
  • Pellicola
  • Frusta
  • Pentolino
  • Ciotola
  • Sbattitore
  • Tortiera
  • Teglia
  • Carta da forno

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
551
kcal
Colesterolo
141
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.