Montate l'acquafaba fredda di frigo, incorporate gli ingredienti liquidi, poi quelli secchi.L'acquafaba si smonterà, non preoccupatevi, il dolce riacquisterà volume durante la cottura.Incorporate la polpa di pera e mescolate delicatamente con un cucchiaio di legno. Ungete lo stampo, versateci il composto e cuocete a 180° per 40 minuti.Decorate con zucchero a velo e granella di mandorle.
Torta cioccolato e pere gluten free all'acquafaba

Torta cioccolato e pere gluten free all'acquafaba

Senza Latte, Glutine, Uova, Grano +11

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

20

minuti

Cottura

40

minuti

Tempo totale

1:00

ora

Nutrizione

227

chilocalorie

perpersone

  • 200 g
    Farina di riso
  • 50 g
    Amido di mais
  • 200 g
    Acquafaba
  • 2 cucchiaio
    Cacao amaro
  • 100 g
    Sciroppo di agave
  • 40 ml
    Olio di semi di girasole
  • 1
    Pere
  • 1 cucchiaino
    Scorza di limone
  • 1 g
    Essenza di vaniglia
  • 1 bustina
    Cremor tartaro

Preparazione

Presentazione

Tutti i dolci senza glutine rappresentano una sfida pazzesca, ma con questa torta ho voluto osare ancora di più, sostituendo l'acquafaba al latte vegetale. Ho ottenuto una torta morbida, profumata, delicata e davvero, ma davvero buona!

Step 1

Montate l'acquafaba fredda di frigo, incorporate gli ingredienti liquidi, poi quelli secchi.

Step 2

L'acquafaba si smonterà, non preoccupatevi, il dolce riacquisterà volume durante la cottura.

Step 3

Incorporate la polpa di pera e mescolate delicatamente con un cucchiaio di legno.

Step 4

Ungete lo stampo, versateci il composto e cuocete a 180° per 40 minuti.

Step 5

Decorate con zucchero a velo e granella di mandorle.

Note

Per questa ricetta sarà necessario uno stampo per torte da 16 cm

Utensili

  • Coltello da torta
  • Cucchiaio di legno
  • Stampo

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
227
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.