Fai sciogliere il cioccolato con due cucchiai di acqua e lascia raffreddare un pochino. In una ciotola sbatti il burro con lo zucchero a velo.Successivamente incorpora i tuorli, uno alla volta. A questo punto unisci il cioccolato fuso e sbatti ancora. Infine aggiungi la farina e mescola per avere un composto liscio e omogeneo. Monta gli albumi con i due cucchiai aggiuntivi di zucchero a velo fino ad avere un composto spumoso e sodo. Incorporali all'impasto di cioccolato con una spatola mescolando dal basso verso l'alto per non farli smontare.Versa tutto nello stampo imburrato e inforna a 180°C per 50-55 minuti. Fai la prova stecchino. Lascia raffreddare e taglia l'eventuale cupoletta formatasi e dividi la torta in due strati.Metti la marmellata in un pentolino con un cucchiaio di acqua per farla sciogliere bene e farcisci la torta. Chiudi con il secondo disco e spalma la restante marmellata sulla sommità e sui lati. Riponi in frigo.Intanto sciogli il cioccolato a pezzetti in un padellino con il burro a pezzetti, lascia intiepidire. Appena sarà ben fredda, togli la torta dal frigo e versa il cioccolato sulla sommità, spalmandolo bene anche lungo i bordi aiutandoti con una spatola. Metti in frigo per far solidificare la copertura.
Torta Sacher

Torta sacher

Senza Crostacei, Pesce, Verdura +6

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

30

minuti

Cottura

55

minuti

Tempo totale

1:25

ore

Nutrizione

433

chilocalorie

perpersone

  • 150 g
    Cioccolato fondente
  • 2 cucchiaio
    Acqua
  • 150 g
    Burro morbido
  • 110 g
    Zucchero a velo
  • 3
    Uova
  • 150 g
    Farina di grano tenero tipo 00
  • 300 g
    Marmellata d'albicocche
  • 1 cucchiaio
    Acqua
  • 150 g
    Cioccolato fondente
  • 125 g
    Burro

Preparazione

Presentazione

Uova di cioccolato da smaltire?? Non vi temo! Soluzione: la Torta Sacher. Io l'ho fatta con il cioccolato al latte, perchè in famiglia non siamo amanti del fondente, ma la ricetta originale prevede proprio quello. Inoltre ho usato la marmellata di pesche, non di albicocche, sempre per gusti personali. Insomma, come potete vedere il bello della cucina è che potete adattare un dolce ai vostri gusti personali e magari scoprite che piace di più a tutti quanti! Quindi perchè non farlo?!

Step 1

Fai sciogliere il cioccolato con due cucchiai di acqua e lascia raffreddare un pochino. In una ciotola sbatti il burro con lo zucchero a velo.

Step 2

Successivamente incorpora i tuorli, uno alla volta. A questo punto unisci il cioccolato fuso e sbatti ancora. Infine aggiungi la farina e mescola per avere un composto liscio e omogeneo.

Step 3

Monta gli albumi con i due cucchiai aggiuntivi di zucchero a velo fino ad avere un composto spumoso e sodo. Incorporali all'impasto di cioccolato con una spatola mescolando dal basso verso l'alto per non farli smontare.

Step 4

Versa tutto nello stampo imburrato e inforna a 180°C per 50-55 minuti. Fai la prova stecchino. Lascia raffreddare e taglia l'eventuale cupoletta formatasi e dividi la torta in due strati.

Step 5

Metti la marmellata in un pentolino con un cucchiaio di acqua per farla sciogliere bene e farcisci la torta. Chiudi con il secondo disco e spalma la restante marmellata sulla sommità e sui lati. Riponi in frigo.

Step 6

Intanto sciogli il cioccolato a pezzetti in un padellino con il burro a pezzetti, lascia intiepidire. Appena sarà ben fredda, togli la torta dal frigo e versa il cioccolato sulla sommità, spalmandolo bene anche lungo i bordi aiutandoti con una spatola. Metti in frigo per far solidificare la copertura.

Utensili

  • Spatola
  • Stampo
  • Pentolino
  • Ciotola

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
433
kcal
Colesterolo
80
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.