Fare il Tortino fondente di amaranto è molto semplice. Laviamo l’amaranto sotto l’acqua corrente mettendolo in un colino a maglie fitte, quindi versiamolo in 500 ml di acqua dopo che ha raggiunto il bollore e lasciamolo cuocere per 40 minuti fino a quando non avrà assorbito del tutto il liquido.Di tanto in tanto giriamolo in quanto avendo una consistenza gelatinosa tenderà ad attaccarsi. Una volta cotto spengiamolo , copriamolo con un coperchio e lasciamolo raffreddare.Nel frattempo sciogliamo il cioccolato fondente a bagnomaria.Trasferiamo l’amaranto in una ciotola, aggiungiamo il miele, l’olio, la farina ed infine il cioccolato. Amalgamiamo il tutto ottenendo un composto omogeneo.Prendiamo ora 6 stampini in alluminio nei quali andremo a suddividere l’impasto. Inforniamo a 180 gradi modalità statica per 20 minuti. Bene il nostro Tortino fondente di amaranto è pronto. Una volta tiepido possiamo sformarlo nei singoli piattini e gustarlo con una bella spolverata di zucchero a velo.
Tortino fondente di amaranto

Tortino fondente di amaranto

Senza Uova, Crostacei, Pesce, Verdura +6

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

40

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

1:00

ora

Nutrizione

204

chilocalorie

perpersone

  • 100 g
    Amaranto
  • 70 g
    Farina
  • 50 g
    Miele
  • 90 g
    Cioccolato fondente
  • 40 g
    Olio di riso

Preparazione

Presentazione

Il Tortino fondente di amaranto è un delizioso dolce a base di questo ingrediente molto particolare. L’Amaranto rientra nella famiglia della Quinoa…quindi non è un cereale anche se gli somiglia molto. Questi piccolissimi chicchi sono privi di glutine e molto proteici e quindi sono perfetti sia per chi ha delle intolleranze sia per chi vuole evitare magari fonte proteiche che non siano di origine animale. Questo dolce  è molto particolare,,,simile ad un budino ma più consistente... Si scioglie in bocca e ha l'effetto di una droga,,,un cucchiaino tira l'altro. Anche se goloso il Tortino fondente di amaranto è composto da ingredienti semplici e non particolarmente nocivi per la dieta..amaranto...cioccolato fondente e miele...senza burro e senza uova...una vera e propria delizia.

Step 1

Fare il Tortino fondente di amaranto è molto semplice. Laviamo l’amaranto sotto l’acqua corrente mettendolo in un colino a maglie fitte, quindi versiamolo in 500 ml di acqua dopo che ha raggiunto il bollore e lasciamolo cuocere per 40 minuti fino a quando non avrà assorbito del tutto il liquido.

Step 2

Di tanto in tanto giriamolo in quanto avendo una consistenza gelatinosa tenderà ad attaccarsi. Una volta cotto spengiamolo , copriamolo con un coperchio e lasciamolo raffreddare.

Step 3

Nel frattempo sciogliamo il cioccolato fondente a bagnomaria.

Step 4

Trasferiamo l’amaranto in una ciotola, aggiungiamo il miele, l’olio, la farina ed infine il cioccolato. Amalgamiamo il tutto ottenendo un composto omogeneo.

Step 5

Prendiamo ora 6 stampini in alluminio nei quali andremo a suddividere l’impasto. Inforniamo a 180 gradi modalità statica per 20 minuti. Bene il nostro Tortino fondente di amaranto è pronto. Una volta tiepido possiamo sformarlo nei singoli piattini e gustarlo con una bella spolverata di zucchero a velo.

Note

Per velocizzare i tempi possiamo cuocere l'amaranto anche il giorno prima e aggiungere marmellata di more nell'impasto per un tortino più goloso

Utensili

  • Colino
  • Bagnomaria
  • Ciotola

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
204
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.