In una padella antiaderente piuttosto grande, versate dapprima l’aglio insieme al cipollotto, il sedano e la melanzana a cubotti. Saltate 5-6 minuti a fuoco vivace, ed aggiungete le patate lesse (con la buccia!) ridotte a tocchetti non troppo piccoli.Appena le patate cominceranno a prender colore (7-8 minuti circa), aggiungete il sale, un pizzico di pepe, paprika dolce e curcuma in polvere.A parte tostate i semi di zucca, lavate e smezzate i pomodorini gialli, lavate ed asciugate rucola e menta, pulite il peperoncino verde piccante privandolo dei semi e lavate il limone con acqua tiepida.Preparate una ciotola abbastanza grande da contenere la vostra insalata. Versatevi le verdure saltate (qualora aveste esagerate con l’olio, abbiate cura di usare una schiumarola per tirar fuori le verdure ed evitare che l’olio cotto finisca nell’insalata!), aggiungete la rucola, i pomodorini smezzati, il peperoncino tritato ed aggiustate di sale e pepe, se necessario.Servite l’insalata con una spolverata di semi di zucca tostati, qualche fogliolina di menta ed una grattatina di scorza di limone. Bon appetit!
Insalata a tinta unita. Giallo.

Insalata a tinta unita. giallo.

Senza Latte, Glutine, Uova, Soia, Grano +8

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Senape

Vegetariana Vegana

Preparazione

15

minuti

Cottura

15

minuti

Tempo totale

30

minuti

Nutrizione

366

chilocalorie

perpersone

  • 200 g
    Patate lesse
  • 1
    Melanzane
  • 150 g
    Pomodorini gialli
  • 2 gambo
    Sedano
  • 1 spicchio
    Aglio
  • 1
    Cipollotto fresco
  • 2 cucchiaio
    Semi di zucca
  • 0.5 mazzetto
    Rucola
  • Quanto basta
    Sale
  • Quanto basta
    Pepe nero
  • 0.5
    Peperoncino verde piccante
  • 4 cucchiaio
    Olio di oliva extra vergine
  • 1.5 cucchiaio
    Scorza di limone
  • 0.5 cucchiaino
    Paprika dolce
  • 0.5 cucchiaino
    Curcuma
  • 5 g
    Menta fresca

Preparazione

Presentazione

Il mondo é bello perché é vario, dicono … ed io concordo, solo qualche volta, peró. Non sempre vario é bello, non sempre piú bello. A me piace parecchio anche la tinta unita. I love monochrome. Dall’abbigliamento, passando per gli arredi per arrivare alle insalate, per esempio 😀 Come quella di oggi. Insalata di patate, melanzane e pomodorini gialli. Molto semplice, rapida, poco calorica, buona e (quasi) monocromatica. Gialla!

Step 1

In una padella antiaderente piuttosto grande, versate dapprima l’aglio insieme al cipollotto, il sedano e la melanzana a cubotti. Saltate 5-6 minuti a fuoco vivace, ed aggiungete le patate lesse (con la buccia!) ridotte a tocchetti non troppo piccoli.

Step 2

Appena le patate cominceranno a prender colore (7-8 minuti circa), aggiungete il sale, un pizzico di pepe, paprika dolce e curcuma in polvere.

Step 3

A parte tostate i semi di zucca, lavate e smezzate i pomodorini gialli, lavate ed asciugate rucola e menta, pulite il peperoncino verde piccante privandolo dei semi e lavate il limone con acqua tiepida.

Step 4

Preparate una ciotola abbastanza grande da contenere la vostra insalata. Versatevi le verdure saltate (qualora aveste esagerate con l’olio, abbiate cura di usare una schiumarola per tirar fuori le verdure ed evitare che l’olio cotto finisca nell’insalata!), aggiungete la rucola, i pomodorini smezzati, il peperoncino tritato ed aggiustate di sale e pepe, se necessario.

Step 5

Servite l’insalata con una spolverata di semi di zucca tostati, qualche fogliolina di menta ed una grattatina di scorza di limone. Bon appetit!

Note

* è importante che le patate siano cotte ma sode, NON spappolate. ** vegan, gluten free, lactose free

Utensili

  • Padella
  • Ciotola
  • Schiumarola
  • Tagliere
  • Un buon coltello

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
366
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.