Prima di tutto ho risciacquato bene il riso mettendolo in un colino, più volte, finché l’acqua non è risultata del tutto trasparente o quasi. Ho fatto bollire 200 ml di acqua, l’ho salata (poco, perché bisogna considerare che il riso l’assorbirà completamente) e ci ho versato mezzo cucchiaino di curcuma in polvere. Ci ho tuffato il riso e, una volta ripreso il bollore, ho abbassato il fuoco e fatto cuocere piano piano per dieci minuti, con il coperchio, lasciando soltanto un piccolo spiffero aperto. Dopo dieci minuti, ho spento il fuoco, coperto completamente e lasciato riposare per altri dieci minuti. Nel frattempo, ho tagliato la zucchina a rondelle di circa cinque millimetri di spessore e l’ho cotta sulla piastra calda quattro minuti per lato. Ho steso il riso in modo che raffreddasse in fretta, per evitare che continuasse a cuocere col calore. Una volta freddo il riso, l’ho condito in una ciotola con le rondelle di zucchina tagliate ognuna in quattro pezzetti, i ceci e un’emulsione fatta con un cucchiaio di olio extravergine e uno di succo di limone.
Insalata di riso alla curcuma con ceci e zucchine

Insalata di riso alla curcuma con ceci e zucchine

Senza Latte, Glutine, Uova, Soia, Grano +9

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana Vegana

Preparazione

10

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

30

minuti

Nutrizione

217

chilocalorie

perpersone

  • 100 g
    Riso basmati
  • 200 ml
    Acqua
  • 130 g
    Ceci
  • 0.5 cucchiaino
    Curcuma
  • 1
    Zucchine
  • 1 cucchiaio
    Olio di oliva extra vergine
  • 1 cucchiaio
    Succo di limone
  • 1 pizzico
    Sale

Preparazione

Presentazione

L’accostamento di ceci, zucchine e curcuma, o curry, è uno dei miei preferiti, perciò ho deciso di provare a condirci anche il riso freddo e il risultato mi è molto piaciuto.

Step 1

Prima di tutto ho risciacquato bene il riso mettendolo in un colino, più volte, finché l’acqua non è risultata del tutto trasparente o quasi.

Step 2

Ho fatto bollire 200 ml di acqua, l’ho salata (poco, perché bisogna considerare che il riso l’assorbirà completamente) e ci ho versato mezzo cucchiaino di curcuma in polvere. Ci ho tuffato il riso e, una volta ripreso il bollore, ho abbassato il fuoco e fatto cuocere piano piano per dieci minuti, con il coperchio, lasciando soltanto un piccolo spiffero aperto. Dopo dieci minuti, ho spento il fuoco, coperto completamente e lasciato riposare per altri dieci minuti.

Step 3

Nel frattempo, ho tagliato la zucchina a rondelle di circa cinque millimetri di spessore e l’ho cotta sulla piastra calda quattro minuti per lato.

Step 4

Ho steso il riso in modo che raffreddasse in fretta, per evitare che continuasse a cuocere col calore.

Step 5

Una volta freddo il riso, l’ho condito in una ciotola con le rondelle di zucchina tagliate ognuna in quattro pezzetti, i ceci e un’emulsione fatta con un cucchiaio di olio extravergine e uno di succo di limone.

Note

La quantità di ceci negli ingredienti si riferisce a ceci già cotti, io ho usato quelli in scatola ben sciacquati. Se avete i ceci da cuocere, dimezzate la quantità.

Utensili

  • Colino
  • Piastra
  • Terrina

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
217
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti (2)

2 thoughts on “Insalata di riso alla curcuma con ceci e zucchine”

  1. Brava Zeudi, mi piace molto questa ricetta, l’unico accorgimento, io metterei la curcuma a fine cottura per mantenere inalterate le proprietà di questa preziosa spezia!

Per commentare una ricetta devi accedere.