Qualche ora prima del pasto lavare, pelare e mettere a bollire le patatine novelle in acqua leggermente salata per 15/20 minuti finché sono cotte e morbide ma ancora consistenti. Scolarle e lasciarle raffreddare a temperatura ambiente fino a che non è il momento di preparare l'insalata.Lavare e asciugare le foglie di insalata, o utilizzare un misto di lattughini verdi e rossi freschi in busta, disporle alla base del piatto o dell'insalatiera.Affettare con una mandolina a fette sottili il cetriolo, il sedano bianco e il porro e distribuirli sulle foglie.Nel piatto dove abbiamo appoggiato le patatine a freddare condirle con un trito fine di prezzemolo fresco e un pizzico di sale se necessario. Mescolarle delicatamente e aggiungerle all'insalataSgocciolare bene un vasetto di tonno al naturale o sottolio, disporlo sopra le verdure, condire con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e ancora qualche lamella di porro o prezzemolo fresco, sale e pepe qb, mescolare e buonappetito!😋
Insalata di tonno, porri e patate prezzemolate

Insalata di tonno, porri e patate prezzemolate

Senza Latte, Glutine, Uova, Soia, Grano +7

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Senape

Preparazione

10

minuti

Cottura

15

minuti

Tempo totale

25

minuti

Nutrizione

500

chilocalorie

perpersone

  • 30 g
    Lattughino
  • 30 g
    Lattuga gentile
  • 1 costola
    Sedano
  • 1
    Cetrioli
  • 200 g
    Patate novelle
  • 1 ciuffo
    Prezzemolo
  • 1
    Porri
  • 150 g
    Tonno al naturale
  • 1 cucchiaio
    Olio di oliva extra vergine
  • 1 presa
    Sale fino
  • Quanto basta
    Pepe nero
  • Succo di limone

Preparazione

Presentazione

Insalata saporita, stuzzicante, ma fresca, ottimo piatto unico adatto per l'estate, comoda anche da trasportare e mangiare sulla spiaggia o in gita, basta avere l'astuzia di bollire e lasciar raffreddare le patatine novelle con qualche ora di anticipo, e condire appena prima di mangiare!💙

Step 1

Qualche ora prima del pasto lavare, pelare e mettere a bollire le patatine novelle in acqua leggermente salata per 15/20 minuti finché sono cotte e morbide ma ancora consistenti. Scolarle e lasciarle raffreddare a temperatura ambiente fino a che non è il momento di preparare l'insalata.

Step 2

Lavare e asciugare le foglie di insalata, o utilizzare un misto di lattughini verdi e rossi freschi in busta, disporle alla base del piatto o dell'insalatiera.

Step 3

Affettare con una mandolina a fette sottili il cetriolo, il sedano bianco e il porro e distribuirli sulle foglie.

Step 4

Nel piatto dove abbiamo appoggiato le patatine a freddare condirle con un trito fine di prezzemolo fresco e un pizzico di sale se necessario. Mescolarle delicatamente e aggiungerle all'insalata

Step 5

Sgocciolare bene un vasetto di tonno al naturale o sottolio, disporlo sopra le verdure, condire con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e ancora qualche lamella di porro o prezzemolo fresco, sale e pepe qb, mescolare e buonappetito!😋

Note

Se piace (a me sì!) si possono mescolare ai lattughini anche le foglie dei gambi di sedano che danno quel tocco di sapore in più. Se si vuole rendere l'insalata più succosa e umida è meglio non aggiungere aceto con il tonno ma limone fresco spremuto.

Utensili

  • Piatto da portata
  • Mandolina
  • Vasetto

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
500
kcal
Colesterolo
98
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.