Brodo: in un tegame versate circa un litro di acqua minerale, aggiungete la carota a pezzetti, la cipolla tagliata in due, il sedano, il rametto di rosmarino e il brodo granulare. Aggiungete la gallina, copritela bene con il liquido, coprite con un coperchio e cuocete a fiamma bassa per almeno un’ora. Fusilloni croccanti: nel frattempo, potete già preparare la pasta: cuocete i fusilloni molto al dente (non più di 8 minuti) e trasferiteli su un piatto, conditeli con un filo d’olio, un pizzico di pepe e separateli bene l’uno dall’altro. Friggeteli in olio bollente (170°) buttandoli in padella poco alla volta fino a renderli dorati e croccanti.Crème: in una padella cuocete la cipolla tagliata fine con un filo d’olio, un pizzico di pepe e sale. Aggiungete i gambi degli asparagi a pezzetti e le punte, bagnate con un mestolo di brodo e cuocete a fiamma bassa per 15 minuti (togliete le punte dopo 10 minuti max, devono restare croccanti. Tenetele da parte).Trasferite il tutto in un recipiente alto, unite la panna e frullate fino ad ottenere una crema. Fate cuocere questa crema per circa 5 minuti, dopodiché filtratela. Servite i fusilloni croccanti su un letto di crème, le punte di asparagi e gli stimmi di zafferano.
Fusilloni croccanti, crème argenteuil e zafferano

Fusilloni croccanti, crème argenteuil e zafferano

Senza Uova, Crostacei, Arachidi +5

Frutta a guscio

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Senape

Preparazione

20

minuti

Cottura

1:00

ora

Tempo totale

1:20

ore

Nutrizione

301

chilocalorie

perpersone

  • 400 g
    Gallinella
  • 150 g
    Fusilloni
  • 2
    Cipolla bionda
  • 1
    Sedano
  • 5
    Asparagi
  • 2
    Carote
  • 30 g
    Burro
  • 125 ml
    Panna fresca liquida
  • 2 g
    Pistilli di zafferano
  • 1 rametto
    Rosmarino
  • 10 g
    Granulare vegetale
  • Quanto basta
    Sale
  • Quanto basta
    Pepe
  • Quanto basta
    Olio di oliva

Preparazione

Presentazione

Questo piatto trae ispirazione dal proverbio "Gallina vecchia fa buon brodo". Confesso di non aver scelto una gallina proprio vecchia. Ho preferito la qualità, e quindi ho optato per una bella gallinella di prima scelta (non ho chiesto l’età!) per preparare un buon brodo. Con il brodo ho cotto gli asparagi e poi mi sono ispirata ai francesi per una crème argenteuil che non vi dico (ho trovato diverse ricette, questa è la versione leggermente più semplice che non prevede la preparazione di un roux prima). Il tutto con dei fusilloni leggermente fritti e stimmi di zafferano. Un proverbio da mangiare che è una meraviglia!

Step 1

Brodo: in un tegame versate circa un litro di acqua minerale, aggiungete la carota a pezzetti, la cipolla tagliata in due, il sedano, il rametto di rosmarino e il brodo granulare. Aggiungete la gallina, copritela bene con il liquido, coprite con un coperchio e cuocete a fiamma bassa per almeno un’ora.

Step 2

Fusilloni croccanti: nel frattempo, potete già preparare la pasta: cuocete i fusilloni molto al dente (non più di 8 minuti) e trasferiteli su un piatto, conditeli con un filo d’olio, un pizzico di pepe e separateli bene l’uno dall’altro. Friggeteli in olio bollente (170°) buttandoli in padella poco alla volta fino a renderli dorati e croccanti.

Step 3

Crème: in una padella cuocete la cipolla tagliata fine con un filo d’olio, un pizzico di pepe e sale. Aggiungete i gambi degli asparagi a pezzetti e le punte, bagnate con un mestolo di brodo e cuocete a fiamma bassa per 15 minuti (togliete le punte dopo 10 minuti max, devono restare croccanti. Tenetele da parte).

Step 4

Trasferite il tutto in un recipiente alto, unite la panna e frullate fino ad ottenere una crema. Fate cuocere questa crema per circa 5 minuti, dopodiché filtratela. Servite i fusilloni croccanti su un letto di crème, le punte di asparagi e gli stimmi di zafferano.

Note

La gallinella in brodo è ottima, ma io l’ho resa ancora più saporita trasferendola in una teglia insieme alle verdure, spruzzandola con un po’ di vino e olio e facendola dorare in forno per altri 20 minuti. Una delizia!

Utensili

  • Pela asparagi
  • Tegame
  • Padella
  • Mestolo

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
301
kcal
Colesterolo
19
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.