Iniziate preparando il ragù. Affettate sottilmente la cipolla e mettetela in un tegame con un fondo d'olio; quando sarà diventata trasparente aggiungete la carne tritata e fate rosolare bene, quindi alzate la fiamma e versate il vino rosso in modo che cuocia velocemente e l'alcool evapori.A questo punto aggiungete la passata di pomodoro, l'acqua, l'alloro, salate e fate cuocere a fuoco lento per circa un'ora; dopodiché aggiungete i piselli e fate cuocere per altri 15/20 minuti finché anche questi saranno cotti. L'importante è che il ragù rimanga abbastanza liquido per cui in caso aggiungete altra acqua durante la cottura e ricordate di togliere la foglia d'alloro prima di utilizzarlo per la pasta.A questo punto tagliate le melanzane a tocchetti e metteteli in uno scolapasta salando abbondantemente; lasciate li per almeno 45/50 minuti in modo che le melanzane perdano la loro acqua.Quindi lavatele bene sotto l'acqua corrente, strizzatele e friggetele in abbondante olio bollente, scolate e mettete ad asciugare su carta assorbente. Intanto preparate i condimenti tagliando a pezzetti il prosciutto, l'uovo sodo e la mozzarella. A questo punto siete pronte per cui preparate la teglia versando sul fondo un mestolo di sugo.Dopodiché preparate la pasta. Fatela bollire dell'abbondante acqua salata, versateci la pasta e fatela cuocere fino a metà cottura o poco più, terminerà di cuocere in forno. Scolatela e conditela abbondantemente col sugo, quindi versate i formaggi grattugiati, il prosciutto, la mozzarella, l'uovo sodo e le melanzane fritte, mescolate il tutto per bene. Versate la pasta nella teglia, ricoprite abbondantemente col sugo rimasto e cospargete con tanto formaggio grattugiato.Cuocete in forno ben caldo a 200° per circa 45/50 minuti finché non si sarà formata una bella crosta croccante.
Pasta al forno

Pasta al forno

Senza Soia, Crostacei, Arachidi, Pesce +4

Semi di sesamo

Molluschi

Sedano

Senape

Preparazione

1:00

ora

Cottura

2:00

ore

Tempo totale

3:00

ore

Nutrizione

835

chilocalorie

perpersone

  • 300 g
    Rigatoni
  • 100 g
    Prosciutto cotto
  • 5 cucchiaio
    Parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiaio
    Pecorino grattugiato
  • 1
    Uova
  • 100 g
    Mozzarella
  • 1
    Melanzane
  • 4 cucchiaio
    Olio di semi di girasole
  • 300 g
    Macinato di bovino
  • 100 g
    Piselli
  • 0.5 bicchiere
    Vino rosso
  • 1
    Cipolla bianca
  • 1 foglia
    Alloro
  • 3 cucchiaio
    Olio di oliva extra vergine

Preparazione

Presentazione

Oggi ho l'onore di presentarvi uno dei piatti più golosi della tradizione siciliana, il vero piatto che ogni buona siciliana prepara per il pranzo della Domenica: 'a pasta o furnu!!!!!! Premetto già che di versioni ne esistono diverse, con più o meno condimenti, diciamo che io qui vi propongo quella che tradizionalmente abbiamo sempre fatto in casa mia, e che vi assicuro già non scherza in quanto condimenti e sapore ^_^.

Step 1

Iniziate preparando il ragù. Affettate sottilmente la cipolla e mettetela in un tegame con un fondo d'olio; quando sarà diventata trasparente aggiungete la carne tritata e fate rosolare bene, quindi alzate la fiamma e versate il vino rosso in modo che cuocia velocemente e l'alcool evapori.

Step 2

A questo punto aggiungete la passata di pomodoro, l'acqua, l'alloro, salate e fate cuocere a fuoco lento per circa un'ora; dopodiché aggiungete i piselli e fate cuocere per altri 15/20 minuti finché anche questi saranno cotti. L'importante è che il ragù rimanga abbastanza liquido per cui in caso aggiungete altra acqua durante la cottura e ricordate di togliere la foglia d'alloro prima di utilizzarlo per la pasta.

Step 3

A questo punto tagliate le melanzane a tocchetti e metteteli in uno scolapasta salando abbondantemente; lasciate li per almeno 45/50 minuti in modo che le melanzane perdano la loro acqua.

Step 4

Quindi lavatele bene sotto l'acqua corrente, strizzatele e friggetele in abbondante olio bollente, scolate e mettete ad asciugare su carta assorbente. Intanto preparate i condimenti tagliando a pezzetti il prosciutto, l'uovo sodo e la mozzarella. A questo punto siete pronte per cui preparate la teglia versando sul fondo un mestolo di sugo.

Step 5

Dopodiché preparate la pasta. Fatela bollire dell'abbondante acqua salata, versateci la pasta e fatela cuocere fino a metà cottura o poco più, terminerà di cuocere in forno. Scolatela e conditela abbondantemente col sugo, quindi versate i formaggi grattugiati, il prosciutto, la mozzarella, l'uovo sodo e le melanzane fritte, mescolate il tutto per bene. Versate la pasta nella teglia, ricoprite abbondantemente col sugo rimasto e cospargete con tanto formaggio grattugiato.

Step 6

Cuocete in forno ben caldo a 200° per circa 45/50 minuti finché non si sarà formata una bella crosta croccante.

Note

Se volete potete variare qualcosa ma quello che senza dubbio non deve mancare per essere davvero la pasta al forno alla siciliana sono i piselli nel ragù, le melanzane fritte e l'uovo sodo.

Utensili

  • Tegame
  • Mestolo
  • Teglia

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
835
kcal
Colesterolo
143
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.