Per prima cosa mettiamo sul fuoco una pentola con acqua e sale che ci servità per cuocere la pasta. Laviamo i pomodorini, li tagliamo a metà.Nel frattempo, in una padella, scaldiamo un cucchiaio di olio con lo scalogno precedentemente tagliato sottilmente. Non appena l’ olio risulterà caldo e la cipolla dorata aggiungiamo i pomodorini e li lasciamo cuocere per pochissimi minuti.Nel frattempo l’acqua dovrebbe essere in ebollizione quindi versiamo la pasta e non appena al dente (seguite le indicazioni relative al tempo che trovate sulla confezione) la scoliamo bene e la versiamo in padella dove abbiamo il fondo con i pomodori. Mescoliamo delicatamente il tutto ed in questo momento aggiungiamo il cucchiaino di curry (che vi ricordo essere facoltativo)Quando sarà ben amalgamato e quindi la pasta si colorerà di giallo togliamo la padella dal fuoco, rompiamo sfilacciando tra le mani la mozzarella di bufala e l’aggiungiamo alla pasta insieme ai capperi.Mescoliamo ancora, porzioniamo nei piatti, aggiungiamo un pizzico di pepe e portiamo in tavola il piatto di pasta filante.
Pasta con mozzarella di bufala pomodori e capperi

Pasta con mozzarella di bufala pomodori e capperi

Senza Uova, Soia, Crostacei, Arachidi +6

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Vegetariana

Preparazione

10

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

30

minuti

Nutrizione

328

chilocalorie

perpersone

  • 300 g
    Trofie
  • 5 fetta
    Mozzarella di bufala
  • 20 g
    Capperi
  • 1
    Scalogno
  • 100 g
    Pomodorini
  • Quanto basta
    Sale
  • 1 cucchiaio
    Olio di oliva extra vergine
  • 1 cucchiaino
    Curry
  • Quanto basta
    Pepe

Preparazione

Presentazione

Pasta con mozzarella di bufala pomodorini e capperi sotto aceto. Un mix di sapori, unico! Alzi la mano chi non ama la mozzarella di bufala, “la regina della cucina mediterranea” come la definiscono alcuni estimatori. In genere però io preferisco gustarla fresca con insalata e pane croccante, solo che, la curiosità è donna ed ho voluto provare a portarla in tavola come ingrediente principale di un primo piatto. Il risultato è stato molto soddisfacente ed è una buona alternativa per chi consuma la pasta come pietanza unica.

Step 1

Per prima cosa mettiamo sul fuoco una pentola con acqua e sale che ci servità per cuocere la pasta. Laviamo i pomodorini, li tagliamo a metà.

Step 2

Nel frattempo, in una padella, scaldiamo un cucchiaio di olio con lo scalogno precedentemente tagliato sottilmente. Non appena l’ olio risulterà caldo e la cipolla dorata aggiungiamo i pomodorini e li lasciamo cuocere per pochissimi minuti.

Step 3

Nel frattempo l’acqua dovrebbe essere in ebollizione quindi versiamo la pasta e non appena al dente (seguite le indicazioni relative al tempo che trovate sulla confezione) la scoliamo bene e la versiamo in padella dove abbiamo il fondo con i pomodori. Mescoliamo delicatamente il tutto ed in questo momento aggiungiamo il cucchiaino di curry (che vi ricordo essere facoltativo)

Step 4

Quando sarà ben amalgamato e quindi la pasta si colorerà di giallo togliamo la padella dal fuoco, rompiamo sfilacciando tra le mani la mozzarella di bufala e l’aggiungiamo alla pasta insieme ai capperi.

Step 5

Mescoliamo ancora, porzioniamo nei piatti, aggiungiamo un pizzico di pepe e portiamo in tavola il piatto di pasta filante.

Utensili

  • Affetta pane
  • Pentola
  • Padella
  • Macchina per la pasta

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
328
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.