In un tegame mettiamo uno spicchio d'aglio a dorarsi in olio evo, nel frattempo laviamo e tagliamo a dadini i pomodorini pachino. Togliamo l'olio prima che si cominci a bruciacchiare e versiamo i pomodorini nel tegame. Saliamo e cuociamo per una decina di minuti, aggiungiamo le olive nere tagliate a cubettini, grattugiamo del peperoncino e sfumiamo con del vino bianco.Mentre i pomodorini cucinano tagliamo la fetta di pesce spada a cubetti. Mettiamo a bollire l'acqua per la pasta, saliamo e versiamo le reginette. Incorporiamo i cubetti di pesce spada nel tegame con i pomodori e le olive. Una volta cotte al dente, saltiamo le reginette nel tegame e serviamo spolverando con della mentuccia tritata al coltello.
Reginette pesce spada, pomodori, olive e mentuccia

Reginette pesce spada, pomodori, olive e mentuccia

Senza Latte, Uova, Soia, Crostacei +5

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Preparazione

5

minuti

Cottura

15

minuti

Tempo totale

20

minuti

Nutrizione

256

chilocalorie

perpersone

  • 200 g
    Reginette
  • 70 g
    Pomodorini pachino
  • 5
    Olive nere
  • 1 fetta
    Pesce spada
  • 2 fogliolina
    Mentuccia
  • 1 spicchio
    Aglio
  • Quanto basta
    Olio di oliva extra vergine
  • Quanto basta
    Sale
  • Quanto basta
    Peperoncino rosso
  • 1 tazzina
    Vino bianco

Preparazione

Presentazione

Il pesce spada è un classico dei piatti siciliani, generalmente lo si trova nelle grigliate, come involtino e solo più raramente come condimento per la pasta. Eppure quest'ultima variante, meno battuta delle altre, ne esalta la consistenza ed il sapore come altri modi di servirlo non riescono a fare.

Step 1

In un tegame mettiamo uno spicchio d'aglio a dorarsi in olio evo, nel frattempo laviamo e tagliamo a dadini i pomodorini pachino. Togliamo l'olio prima che si cominci a bruciacchiare e versiamo i pomodorini nel tegame. Saliamo e cuociamo per una decina di minuti, aggiungiamo le olive nere tagliate a cubettini, grattugiamo del peperoncino e sfumiamo con del vino bianco.

Step 2

Mentre i pomodorini cucinano tagliamo la fetta di pesce spada a cubetti. Mettiamo a bollire l'acqua per la pasta, saliamo e versiamo le reginette. Incorporiamo i cubetti di pesce spada nel tegame con i pomodori e le olive. Una volta cotte al dente, saltiamo le reginette nel tegame e serviamo spolverando con della mentuccia tritata al coltello.

Note

Il pesce spada non va aggiunto in cottura troppo presto, altrimenti diventa stopposo. Un giusto compromesso, che comunque dipende sempre dallo spessore dei cubetti, può essere 5 minuti prima del fine cottura della pasta. Se il sughetto è troppo asciutto, allunghiamo con l'acqua di cottura della pasta.

Utensili

  • Tegame
  • Pentola

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
256
kcal
Colesterolo
27
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.