Per prima cosa dedicatevi a preparare il pesto di rucola, inserendo in un trita tutto le mandorle, la rucola, una presa di sale e l'olio a filo fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo (fig. 1). Fate cuocere il riso venere in acqua bollente leggermente salata per circa 18', quindi scolate (fig. 2).Nel frattempo in un wok, fate riscaldare uno spicchio d’aglio con un filo d’olio evo. Versate i pomodorini precedentemente lavati e tagliati a metà e fate insaporire 2'-3' a fuoco medio (fig. 3). Aggiungete i gamberetti sgusciati e sfumate con il prosecco alzando leggermente la fiamma (fig. 4).Aggiustate di sale e pepe. Cuocete i gamberetti per circa 8-10' al massimo, aggiungendo a cucchiaiate un po' del pesto di rucola (fig. 5). Spegnete e completate con il prezzemolo spezzettato grossolanamente (fig. 6).Quindi grattugiate lo zenzero e mescolate affinchè i sapori si amalgamino del tutto (fig. 7). Unite infine il riso nero e l'avocado tagliato a cubetti. Servite su un letto di pesto di rucola guarnendo con altro prezzemolo e mandorle a lamelle. E voilà...il vostro riso venere al pesto di rucola, con pomodorini confit, prosecco e gamberetti è pronto per essere gustato!
Riso venere, pesto di rucola, prosecco e gamberetti

Riso venere, pesto di rucola, prosecco e gamberetti

Senza Latte, Uova, Grano, Crostacei, Pesce +5

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

25

minuti

Cottura

18

minuti

Tempo totale

43

minuti

Nutrizione

228

chilocalorie

perpersone

  • 320 g
    Riso venere
  • 300 g
    Gamberetti già sgusciati
  • 100 g
    Pesto di rucola
  • 550 g
    Pomodorini confit
  • 50 ml
    Prosecco
  • 40 g
    Mandorle pelate
  • 1
    Avocado
  • 1 spicchio
    Aglio
  • Quanto basta
    Prezzemolo tritato
  • 1
    Succo di limone
  • 15 g
    Zenzero
  • Quanto basta
    Olio di oliva extra vergine
  • Quanto basta
    Sale
  • Quanto basta
    Peperoncino

Preparazione

Presentazione

Oggi finalmente, dopo qualche giorno di fermo in cucina, ho trovato il tempo per sperimentare un'altra ricetta davvero sfiziosa, dal gusto esotico e speziato come piace a me! Mio marito l'ha definito un "piatto da gourmet", ed io credo che non fosse tanto lontano dalla verità, soprattutto per la qualità dei suoi ingredienti! Protagonista indiscusso è certamente il riso nero venere, una tipologia di riso integrale molto pregiata e poco raffinata, in grado di mantenere in cottura tutte le virtù benefiche dei cereali, rilasciando una fragranza di pane appena sfornato che ne esalta ancor di più la bontà. Come altre varietà di riso inoltre, il riso venere non contiene naturalmente glutine ed è perciò adatto a tutti coloro che sono intolleranti a questa proteina.L'abbinamento con i pomodorini confit e i gamberetti sfumati al prosecco, quel tocco piccantino dello zenzero servito su una crema di rucola, trasforma questo primo piatto in una preparazione sorprendente!!!

Step 1

Per prima cosa dedicatevi a preparare il pesto di rucola, inserendo in un trita tutto le mandorle, la rucola, una presa di sale e l'olio a filo fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo (fig. 1). Fate cuocere il riso venere in acqua bollente leggermente salata per circa 18', quindi scolate (fig. 2).

Step 2

Nel frattempo in un wok, fate riscaldare uno spicchio d’aglio con un filo d’olio evo. Versate i pomodorini precedentemente lavati e tagliati a metà e fate insaporire 2'-3' a fuoco medio (fig. 3). Aggiungete i gamberetti sgusciati e sfumate con il prosecco alzando leggermente la fiamma (fig. 4).

Step 3

Aggiustate di sale e pepe. Cuocete i gamberetti per circa 8-10' al massimo, aggiungendo a cucchiaiate un po' del pesto di rucola (fig. 5). Spegnete e completate con il prezzemolo spezzettato grossolanamente (fig. 6).

Step 4

Quindi grattugiate lo zenzero e mescolate affinchè i sapori si amalgamino del tutto (fig. 7). Unite infine il riso nero e l'avocado tagliato a cubetti. Servite su un letto di pesto di rucola guarnendo con altro prezzemolo e mandorle a lamelle. E voilà...il vostro riso venere al pesto di rucola, con pomodorini confit, prosecco e gamberetti è pronto per essere gustato!

Note

Potrete servire il piatto guarnendo anche con lamelle di mandorle.

Utensili

  • Robot da cucina
  • Wok
  • Pentola
  • Schiumarola

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
228
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.