Per questa ricetta ho utilizzato dei funghi secchi, per cui la prima operazione è stata quella di mettere i funghi ammollo in acqua fredda. Poi puliamo la zucca e tritiamo finemente la cipolla. A questo punto facciamo appassire la cipolla, dividendola a metà tra una pentola ed un tegame, prima in acqua e poi in olio evo. Tagliamo la zucca a cubetti e la versiamo nella pentola con la cipolla e lasciamo cuocere per una ventina di minuti. Togliamo i funghi dall'acqua di vegetazione, li sciacquiamo ulteriormente e li incorporiamo con la cipolla nel tegame. Filtriamo l'acqua di vegetazione dei funghi e la aggiungiamo, di tanto in tanto, per la cottura dei funghi nel tegame. Grattugiamo il ragusano e lo mettiamo da parte.Una volta cotta la zucca, incorporiamo nella pentola il riso, lo facciamo tostare qualche minuto e poi lo sfumiamo con mezzo bicchiere di vino rosso ed aggiungiamo un cucchiaino di dado vegetale fatto in casa. Continuiamo la cottura aggiungendo, di tanto in tanto, dell'acqua calda. Regoliamo di sale e a cottura ultimata incorporiamo i funghi ed il formaggio, mescoliamo per bene, aggiungiamo una noce di burro e lasciamo mantecare per 5 minuti. Serviamo spolverando con dell'altro ragusano.
Risotto alla zucca e funghi porcini

Risotto alla zucca e funghi porcini

Senza Glutine, Uova, Soia, Grano, Crostacei +7

Arachidi

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

10

minuti

Cottura

40

minuti

Tempo totale

50

minuti

Nutrizione

138

chilocalorie

perpersone

  • 350 g
    Riso carnaroli
  • 500 g
    Zucca
  • 1
    Cipolla bianca
  • 1 tazza
    Funghi porcini
  • Quanto basta
    Olio di oliva extra vergine
  • 150 g
    Formaggio ragusano
  • bicchiere
    Vino rosso

Preparazione

Presentazione

Il risotto alla zucca è un piatto frequentissimo delle serate autunnali, in questa ricetta ho provato l'abbinamento zucca e funghi porcini. Il risultato è un must cube.

Step 1

Per questa ricetta ho utilizzato dei funghi secchi, per cui la prima operazione è stata quella di mettere i funghi ammollo in acqua fredda. Poi puliamo la zucca e tritiamo finemente la cipolla. A questo punto facciamo appassire la cipolla, dividendola a metà tra una pentola ed un tegame, prima in acqua e poi in olio evo.

Step 2

Tagliamo la zucca a cubetti e la versiamo nella pentola con la cipolla e lasciamo cuocere per una ventina di minuti. Togliamo i funghi dall'acqua di vegetazione, li sciacquiamo ulteriormente e li incorporiamo con la cipolla nel tegame. Filtriamo l'acqua di vegetazione dei funghi e la aggiungiamo, di tanto in tanto, per la cottura dei funghi nel tegame. Grattugiamo il ragusano e lo mettiamo da parte.

Step 3

Una volta cotta la zucca, incorporiamo nella pentola il riso, lo facciamo tostare qualche minuto e poi lo sfumiamo con mezzo bicchiere di vino rosso ed aggiungiamo un cucchiaino di dado vegetale fatto in casa. Continuiamo la cottura aggiungendo, di tanto in tanto, dell'acqua calda. Regoliamo di sale e a cottura ultimata incorporiamo i funghi ed il formaggio, mescoliamo per bene, aggiungiamo una noce di burro e lasciamo mantecare per 5 minuti. Serviamo spolverando con dell'altro ragusano.

Note

Alla cipolla ho aggiunto anche un cipollotto fresco. Se volete un piatto più delicato, invece del vino rosso, potete sfumare il riso anche con del vino bianco. Il formaggio ideale per questo piatto sarebbe una provola affumicata. Per la cottura del riso potete usare anche il brodo vegetale, ma avendo usato il dado (home made) va bene anche l'acqua purché sia calda. Aggiungere acqua fredda o tiepida abbassa la velocità di cottura con un risultato finale pessimo.

Utensili

  • Piatto da portata
  • Pentola
  • Tegame
  • Cucchiaio di legno

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
138
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.