Portate una pentola di acqua a ebollizione. Mentre l'acqua si riscalda, iniziate a preparare il ragù. Per preparare il soffritto, tritate la cipolla, il sedano e la carota. Fate scaldare in una padella l’olio e aggiungete le verdure. Rosolate a fuoco medio fino a quando la cipolla non diventa leggermente dorata (circa 20 minuti). Aggiungete la pancetta e il macinato di manzo, cuocendolo fino a quando la carne non risulta ben rosolata. Aggiungete il vino bianco e lasciate sfumare fino a completa evaporazione.Aggiungete la passata di pomodoro e portate lentamente a ebollizione, dopodiché riducete a fuoco medio. Lasciate cuocere per almeno due ore. Mescolate almeno ogni 20 minuti. Ogni volta che il ragù inizia a bollire è sufficiente aggiungere 60 ml d'acqua e raschiare i residui attaccati sul fondo e continuare la cottura. Quando il ragù sarà quasi pronto e rappreso, aggiungete 50 ml di latte. Terminate la cottura, spegnete il fuoco e tenete il ragù da parte.Una volta che l'acqua bolle, buttate la pasta. La pasta dovrebbe cucinarsi in circa 12 minuti. Cuocete senza coperchio. Scolate la pasta al dente. Riponete la pasta nella pentola e versate il ragù. Mescolate e cospargete con del parmigiano. Mettete la pasta nei piatti. Guarnite con una spolverata di parmigiano. Servite in tavola.
Tagliatelle al ragù

Tagliatelle al ragù

Senza Soia, Crostacei, Arachidi, Pesce +3

Semi di sesamo

Molluschi

Senape

Preparazione

15

minuti

Cottura

2:00

ore

Tempo totale

2:15

ore

Nutrizione

699

chilocalorie

perpersone

  • 500 g
    Tagliatelle
  • 500 g
    Pancetta
  • 500 g
    Macinato di bovino
  • 250 g
    Passata di pomodoro
  • 50 g
    Carote
  • 50 g
    Sedano
  • 80 g
    Cipolle
  • 30 g
    Olio di oliva extra vergine
  • 120 ml
    Vino bianco
  • Quanto basta
    Parmigiano reggiano grattugiato
  • Quanto basta
    Sale fino

Preparazione

Presentazione

Le pappardelle alla bolognese sono una più che degna alternativa alle mie adorabili lasagne. Permettono di soddisfare il mio desiderio di un gustoso ragù impiegando però un po' meno tempo nella preparazione. Inutili dirvi che l'attenzione e la cura per portarle a tavola richiedono la calma tranquillità della domenica. Preferibilmente invernale.

Step 1

Portate una pentola di acqua a ebollizione. Mentre l'acqua si riscalda, iniziate a preparare il ragù.

Step 2

Per preparare il soffritto, tritate la cipolla, il sedano e la carota. Fate scaldare in una padella l’olio e aggiungete le verdure. Rosolate a fuoco medio fino a quando la cipolla non diventa leggermente dorata (circa 20 minuti). Aggiungete la pancetta e il macinato di manzo, cuocendolo fino a quando la carne non risulta ben rosolata. Aggiungete il vino bianco e lasciate sfumare fino a completa evaporazione.

Step 3

Aggiungete la passata di pomodoro e portate lentamente a ebollizione, dopodiché riducete a fuoco medio. Lasciate cuocere per almeno due ore. Mescolate almeno ogni 20 minuti. Ogni volta che il ragù inizia a bollire è sufficiente aggiungere 60 ml d'acqua e raschiare i residui attaccati sul fondo e continuare la cottura. Quando il ragù sarà quasi pronto e rappreso, aggiungete 50 ml di latte. Terminate la cottura, spegnete il fuoco e tenete il ragù da parte.

Step 4

Una volta che l'acqua bolle, buttate la pasta. La pasta dovrebbe cucinarsi in circa 12 minuti. Cuocete senza coperchio. Scolate la pasta al dente. Riponete la pasta nella pentola e versate il ragù. Mescolate e cospargete con del parmigiano. Mettete la pasta nei piatti. Guarnite con una spolverata di parmigiano. Servite in tavola.

Utensili

  • Pentola
  • Padella
  • Mestolo

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
699
kcal
Colesterolo
167
mg
 
 

Commenti (1)

Commenti per “Tagliatelle al ragù”

Per commentare una ricetta devi accedere.