Puliamo la zucca e ne ricaviamo due pezzi da circa 100/150 grammi l'uno, li laviamo e asciughiamo su carta assorbente. Tritiamo al coltello lo scalogno e lo passiamo in padella con due cucchiai d olio evo. Mentre lo scalogno soffrigge, tagliamo a dadini la zucca e poi la mettiamo in padella. Dopo un paio di minuti aggiungiamo due 1/4 di bicchiere d'acqua, copriamo e cuciniamo a fuoco lento.A questo punto togliamo la salsiccia dal budello, la riduciamo a pezzettini, e la saltiamo in un padellino con due rametti di rosmarino. Nel frattempo controlliamo la cottura della zucca con una forchetta e quando è abbastanza morbida la passiamo al mixer regolando di sale e pepe.Passiamo la crema ottenuta al mixer nel saltapasta. Versiamo le tagliatelle nell'acqua salata e bollente e le cuociamo al dente. Grattugiamo in un piatto della ricotta infornata, poco prima della fine cottura delle pasta, incorporiamo la salsiccia saltata (senza rosmarino) alla crema di zucca. Aggiungiamo la pasta e la ricotta in modo da legare bene gli ingredienti tra loro. Saltiamo, impiattiamo e spolveriamo con la ricotta infornata.
Tagliatelle zucca, salsiccia e ricotta infornata

Tagliatelle zucca, salsiccia e ricotta infornata

Senza Glutine, Uova, Grano, Crostacei +8

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Preparazione

10

minuti

Cottura

40

minuti

Tempo totale

50

minuti

Nutrizione

352

chilocalorie

perpersone

  • 300 g
    Zucca
  • 1
    Scalogno
  • 2 cucchiaio
    Olio di oliva extra vergine
  • 100 g
    Salsiccia
  • 2 rametto
    Rosmarino
  • Quanto basta
    Sale
  • Quanto basta
    Pepe nero
  • 200 g
    Tagliatelle all'uovo
  • Quanto basta
    Ricotta infornata

Preparazione

Presentazione

L'accoppiata zucca e salsiccia è un must dell'autunno, in questa ricetta ho tentato di legarli con la ricotta infornata. Quest'ultima, meno nota della classica ricotta salata, è tipica della zona siciliana dei Nebrodi e presenta generalmente un retrogusto di nocciola che si sposa magnificamente con la zucca e la salsiccia.

Step 1

Puliamo la zucca e ne ricaviamo due pezzi da circa 100/150 grammi l'uno, li laviamo e asciughiamo su carta assorbente. Tritiamo al coltello lo scalogno e lo passiamo in padella con due cucchiai d olio evo. Mentre lo scalogno soffrigge, tagliamo a dadini la zucca e poi la mettiamo in padella. Dopo un paio di minuti aggiungiamo due 1/4 di bicchiere d'acqua, copriamo e cuciniamo a fuoco lento.

Step 2

A questo punto togliamo la salsiccia dal budello, la riduciamo a pezzettini, e la saltiamo in un padellino con due rametti di rosmarino. Nel frattempo controlliamo la cottura della zucca con una forchetta e quando è abbastanza morbida la passiamo al mixer regolando di sale e pepe.

Step 3

Passiamo la crema ottenuta al mixer nel saltapasta. Versiamo le tagliatelle nell'acqua salata e bollente e le cuociamo al dente. Grattugiamo in un piatto della ricotta infornata, poco prima della fine cottura delle pasta, incorporiamo la salsiccia saltata (senza rosmarino) alla crema di zucca. Aggiungiamo la pasta e la ricotta in modo da legare bene gli ingredienti tra loro. Saltiamo, impiattiamo e spolveriamo con la ricotta infornata.

Note

Ovviamente potete usare un trito di carne di maiale al posto della salsiccia. Se non avete ottenuto una crema con una buona consistenza, regolate con dell'olio evo. Se volete un sapore finale più delicato, sostituite la ricotta infornata con della provola.

Utensili

  • Padella
  • Mixer
  • Pentola
  • Saltapasta
  • Grattugia
  • Coltello

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
352
kcal
Colesterolo
29
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.