Fare gli gnocchi di ricotta è molto semlici e vi assicuro che anche chi non ha molto dimistichezza con questo tipo di preparazione ci riuscirà benissimo. Io per farina ho usato quella di Kamut..e la ricotta una normale ricotta commerciale.Setacciamo su di un piano 200 gr di farina, mettiamo al centro la ricotta, l’uovo, un pizzico di sale e di noce moscata e iniziamo ad impastare gli ingredienti fino a formare un bel panetto liscio. Aiutiamoci ovviamente mano a mano con altra farina per evitare che l’impasto si appiccichi alle mani e al piano di lavoro.A questo punto lasciamo riposare il panetto per 10 minuti coperto con una tovaglietta di cotone. Ora formiamo, staccando dei pezzettini d’impasto , dei cordoncini e con un coltello affilato andiamo a formare i nostri gnocchi di ricotta.Mano a mano che li facciamo possiamo disporli su un vassoio avendo però cura di infarinarli e di lasciarli larghi.Il più è fatto. Non ci resta che lessare i nostri gnocchi in acqua salata portata a bollore in una capiente pentola insieme ad un cucchiaio di olio. Quando i nostri gnocchi tornano tutti su, lasciamoli cuocere per un altro minuto, dopodiché scoliamoli con l’aiuto di una schiumarola e gustiamoli come meglio ci piace. Sono davvero semplici e veloci. Il condimento…fate a vostro gusto…io ho fatto un semplice sugo con del pomodoro fresco…ma qualsiasi condimento è perfetto!!!
Gnocchi di ricotta al pomodoro fresco

Gnocchi di ricotta al pomodoro fresco

Senza Soia, Crostacei, Arachidi +9

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

15

minuti

Cottura

5

minuti

Tempo totale

20

minuti

Nutrizione

551

chilocalorie

perpersone

  • 250 g
    Ricotta
  • 200 g
    Farina
  • 50 g
    Farina per la lavorazione
  • 1
    Uova
  • 1 pizzico
    Sale
  • Quanto basta
    Noce moscata

Preparazione

Presentazione

Gli gnocchi di ricotta è un primo piatto molto alternativo delizioso e davvero non mi aspettavo fosse così buono. La mia maggior paura è che la ricotta tendesse ad ammorbidire troppo l’impasto…o che cuocendosi si riducessero a pappa. Non è successo nulla di tutto ciò, l’impasto si è attirato una giusta dose di farina, e nella cottura sono rimasti ardenti. Tra l’altro li ho fatti anche un’oretta prima di essere cotti…e non hanno subito variazioni.

Step 1

Fare gli gnocchi di ricotta è molto semlici e vi assicuro che anche chi non ha molto dimistichezza con questo tipo di preparazione ci riuscirà benissimo. Io per farina ho usato quella di Kamut..e la ricotta una normale ricotta commerciale.

Step 2

Setacciamo su di un piano 200 gr di farina, mettiamo al centro la ricotta, l’uovo, un pizzico di sale e di noce moscata e iniziamo ad impastare gli ingredienti fino a formare un bel panetto liscio. Aiutiamoci ovviamente mano a mano con altra farina per evitare che l’impasto si appiccichi alle mani e al piano di lavoro.

Step 3

A questo punto lasciamo riposare il panetto per 10 minuti coperto con una tovaglietta di cotone. Ora formiamo, staccando dei pezzettini d’impasto , dei cordoncini e con un coltello affilato andiamo a formare i nostri gnocchi di ricotta.

Step 4

Mano a mano che li facciamo possiamo disporli su un vassoio avendo però cura di infarinarli e di lasciarli larghi.

Step 5

Il più è fatto. Non ci resta che lessare i nostri gnocchi in acqua salata portata a bollore in una capiente pentola insieme ad un cucchiaio di olio. Quando i nostri gnocchi tornano tutti su, lasciamoli cuocere per un altro minuto, dopodiché scoliamoli con l’aiuto di una schiumarola e gustiamoli come meglio ci piace. Sono davvero semplici e veloci. Il condimento…fate a vostro gusto…io ho fatto un semplice sugo con del pomodoro fresco…ma qualsiasi condimento è perfetto!!!

Utensili

  • Piatto da portata
  • Vassoio
  • Pentola
  • Schiumarola

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
551
kcal
Colesterolo
153
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.