Sbucciare e tagliare la rapa e la zucca in pezzi da 1,5 cm. Cospargere un cucchiaio di olio d'oliva sul fondo di una padella. Soffriggere l'aglio e aggiungere le verdure e i semi di zucca. Saltare le verdure sino a quando non si ammorbidiscono. Aggiungere il prezzemolo fresco e il parmigiano grattugiato, mescolare per un minuto e poi spegnere il fuoco. Aggiustare di sale e pepe e mettere da parte.In una pentola portare quattro tazze d'acqua ad ebollizione con mezzo cucchiaio di sale marino. Versare la polenta nell'acqua e mescolare. Continuare a girare la polenta fino a quando non si addensa. Una volta addensata, lasciare cuocere la polenta per 25 minuti, mescolando ogni cinque minuti per assicurarsi che la polenta non si attacchi al fondo della padella. Togliere dal fuoco e mantecare con burro.Una volta che la polenta è pronta, con una tazza tagliarla formando dei tortini di forma rotonda. Trasferirli in una padella con un filo d'olio e rosolarli su entrambi i lati fino a quando non diventano dorati. Mettere i tortini nei piatti e aggiungere le verdure saltate. Servire caldi.
Tortini di polenta con zucca e rapa

Tortini di polenta con zucca e rapa

Senza Glutine, Uova, Grano, Crostacei +8

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

10

minuti

Cottura

30

minuti

Tempo totale

40

minuti

Nutrizione

284

chilocalorie

perpersone

  • 100 g
    Zucca
  • 120 g
    Rapa
  • 160 g
    Polenta
  • 30 g
    Burro
  • 15 ml
    Olio di oliva extra vergine
  • 10 g
    Prezzemolo
  • 1 pizzico
    Pepe nero
  • 1 cucchiaino
    Semi di zucca
  • 1 spicchio
    Aglio
  • 1 cucchiaio
    Parmigiano reggiano grattugiato
  • Quanto basta
    Olio di oliva extra vergine
  • Quanto basta
    Sale fino
  • Quanto basta
    Pepe nero

Preparazione

Presentazione

L'autunno porta con sé tanti tesori che spesso non sono sotto le luci della ribalta. Mi è difficile ricordare l'ultima volta che ho sentito qualcuno dire "Amo le rape". Mi vanto di essere tra questo ristretto cerchio di persone. Ha un'identità e un sapore molto particolari. È possibile utilizzare la rapa come si fa con qualsiasi altra verdura. In questo caso ho preferito arrostirla e metterla in compagnia della zucca. Ma in questo piatto c'è anche un altro fattore in gioco: la polenta. Che adoro altrettanto. E voilà ho portato a tavola un piatto ricco di gusto e sano.

Step 1

Sbucciare e tagliare la rapa e la zucca in pezzi da 1,5 cm. Cospargere un cucchiaio di olio d'oliva sul fondo di una padella. Soffriggere l'aglio e aggiungere le verdure e i semi di zucca. Saltare le verdure sino a quando non si ammorbidiscono. Aggiungere il prezzemolo fresco e il parmigiano grattugiato, mescolare per un minuto e poi spegnere il fuoco. Aggiustare di sale e pepe e mettere da parte.

Step 2

In una pentola portare quattro tazze d'acqua ad ebollizione con mezzo cucchiaio di sale marino. Versare la polenta nell'acqua e mescolare. Continuare a girare la polenta fino a quando non si addensa. Una volta addensata, lasciare cuocere la polenta per 25 minuti, mescolando ogni cinque minuti per assicurarsi che la polenta non si attacchi al fondo della padella. Togliere dal fuoco e mantecare con burro.

Step 3

Una volta che la polenta è pronta, con una tazza tagliarla formando dei tortini di forma rotonda. Trasferirli in una padella con un filo d'olio e rosolarli su entrambi i lati fino a quando non diventano dorati. Mettere i tortini nei piatti e aggiungere le verdure saltate. Servire caldi.

Utensili

  • Affetta verdure
  • Padella
  • Pentola
  • Teglia

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
284
kcal
Colesterolo
41
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.