Prendiamo una verza non eccessivamente grande e sfogliamola ricavandone 16 foglie che andremo a lavare e a scottare in abbondante acqua salata . Una volta raggiunto il bollore lasciamole cuocere un 7 / 8 minuti, devono restare ardenti in quanto finiranno di cuocere in forno.Quindi scoliamole e lasciamole asciugare su di un piano allargando bene ogni foglia.In un tegame antiaderente mettiamo 350 gr di melanzane fatte a cubetti. Irroriamo con un cucchiaio di olio, saliamo, pepiamo e lasciamole cuocere a fuoco lento. Quindi mettiamole in un mixer e frulliamole.Aggiungiamo alla purea di melanzane un uovo, due cucchiai di pangrattato, la scamorza affumicata tagliata finemente o grattugiata e amalgamiamo bene il tutto.Distribuiamo il composto sulle 16 fogli di verza e chiudiamo ad involtino. Disponiamo i nostri involtini in una teglia coperta da carta da forno, aggiungiamo 1/2 bicchiere di vino e inforniamo per 30 minuti a 180 gradi.
Involtini di verza con melanzane e scamorza

Involtini di verza con melanzane e scamorza

Senza Crostacei, Arachidi, Pesce +6

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

1:00

ora

Cottura

20

minuti

Tempo totale

1:20

ore

Nutrizione

196

chilocalorie

perpersone

  • 500 g
    Cavolo verza
  • 350 g
    Melanzane
  • 150 g
    Scamorza affumicata
  • 1
    Uova
  • 2 cucchiaio
    Pangrattato
  • 0.5 bicchiere
    Vino bianco
  • 1 cucchiaio
    Olio
  • Quanto basta
    Noce moscata
  • Quanto basta
    Sale fino

Preparazione

Presentazione

Gli involtini di verza con melanzane e scamorza sono un secondo piatto vegetariano molto gustoso adatto per presentare qualcosa di semplice ma di grande effetto. Di sicuro la verza è un ortaggio che ben si presta ad essere farcita, le sue foglie sono grandi e ben resistenti. In genere il ripieno che più si usa è quello di carne, ma in realtà basta usare un pò di fantasia per avere tanti e diversi involtini sfiziosi. Quasi possiamo considerarlo un piatto unico visto che abbiamo tutto, verdura, proteine e dubito che possano non piacere. In questo caso il ripieno l’ho fatto aggiungendo a delle melanzane, della scamorza affumicata. Il risultato è stato davvero eccellente, sono finiti in un attimo. E allora seguitemi anche in questa avventura e vediamo come preparali.

Step 1

Prendiamo una verza non eccessivamente grande e sfogliamola ricavandone 16 foglie che andremo a lavare e a scottare in abbondante acqua salata . Una volta raggiunto il bollore lasciamole cuocere un 7 / 8 minuti, devono restare ardenti in quanto finiranno di cuocere in forno.Quindi scoliamole e lasciamole asciugare su di un piano allargando bene ogni foglia.

Step 2

In un tegame antiaderente mettiamo 350 gr di melanzane fatte a cubetti. Irroriamo con un cucchiaio di olio, saliamo, pepiamo e lasciamole cuocere a fuoco lento. Quindi mettiamole in un mixer e frulliamole.

Step 3

Aggiungiamo alla purea di melanzane un uovo, due cucchiai di pangrattato, la scamorza affumicata tagliata finemente o grattugiata e amalgamiamo bene il tutto.

Step 4

Distribuiamo il composto sulle 16 fogli di verza e chiudiamo ad involtino. Disponiamo i nostri involtini in una teglia coperta da carta da forno, aggiungiamo 1/2 bicchiere di vino e inforniamo per 30 minuti a 180 gradi.

Utensili

  • Piatto da portata
  • Carta da forno
  • Mixer
  • Tegame

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
196
kcal
Colesterolo
65
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.