Lavare le zucchine, asciugarle e tagliarle a fette lunghe e sottili con l'aiuto di una mandolina. Infarinarle leggermente e poi friggerle in abbondante olio di semi (in alternativa potete grigliarle).In un tegame versare la passata di pomodoro e aggiungere uno spicchio d'aglio, quindi far cuocere a fiamma medio-bassa per 10 minuti. A fine cottura aggiungere una presa di sale e un filo d'olio.Tagliare le mozzarelle a fettine e poi metterle a scolare. Tritare finemente il prezzemolo e il basilico.Sporcare il fondo di una pirofila con qualche cucchiaiata di passata di pomodoro. Adagiare le fette di zucchine una accanto all'altra, fino a coprire tutta la superficie. Aggiungere ancora un po' di passata di pomodoro, qualche fetta di prosciutto e di mozzarella, una spolverata di pangrattato e formaggio grattugiato e un po' di trito di prezzemolo e basilico. Comporre gli strati fino a terminare tutti gli ingredienti. Gratinare infine in forno preriscaldato ventilato a 200° per 10-15 minuti.
Parmigiana di zucchine

Parmigiana di zucchine

Senza Crostacei, Arachidi +6

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Molluschi

Sedano

Senape

Preparazione

20

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

40

minuti

Nutrizione

308

chilocalorie

perpersone

  • 4
    Zucchine
  • 350 g
    Passata di pomodoro
  • 150 g
    Prosciutto cotto
  • 250 g
    Mozzarella
  • Quanto basta
    Farina
  • Quanto basta
    Pangrattato
  • 1 spicchio
    Aglio
  • Quanto basta
    Grana padano
  • Quanto basta
    Prezzemolo
  • Quanto basta
    Basilico

Preparazione

Presentazione

La parmigiana di zucchine è un piatto molto gustoso, facile da preparare ed anche molto versatile: può essere gustato sia come secondo piatto per una cena particolare che come piatto unico per un pranzo veloce, magari accompagnato da un contorno di verdure.

Step 1

Lavare le zucchine, asciugarle e tagliarle a fette lunghe e sottili con l'aiuto di una mandolina. Infarinarle leggermente e poi friggerle in abbondante olio di semi (in alternativa potete grigliarle).

Step 2

In un tegame versare la passata di pomodoro e aggiungere uno spicchio d'aglio, quindi far cuocere a fiamma medio-bassa per 10 minuti. A fine cottura aggiungere una presa di sale e un filo d'olio.

Step 3

Tagliare le mozzarelle a fettine e poi metterle a scolare. Tritare finemente il prezzemolo e il basilico.

Step 4

Sporcare il fondo di una pirofila con qualche cucchiaiata di passata di pomodoro. Adagiare le fette di zucchine una accanto all'altra, fino a coprire tutta la superficie. Aggiungere ancora un po' di passata di pomodoro, qualche fetta di prosciutto e di mozzarella, una spolverata di pangrattato e formaggio grattugiato e un po' di trito di prezzemolo e basilico. Comporre gli strati fino a terminare tutti gli ingredienti.

Step 5

Gratinare infine in forno preriscaldato ventilato a 200° per 10-15 minuti.

Note

Per rendere la parmigiana più leggera potete grigliare le zucchine piuttosto che friggerle. Potete ovviamente variare gli ingredienti secondo i vostri gusti: chi è vegetariano può omettere il prosciutto mentre chi ama i sapori ancora più decisi può sostituirlo con dello speck o della pancetta. La parmigiana si conserva in frigorifero per due giorni al massimo.

Utensili

  • Affetta pane
  • Mandolina
  • Padella
  • Carta da forno
  • Pirofila
  • Affetta verdure
  • Tegame

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
308
kcal
Colesterolo
52
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.