Iniziate lavando e sbucciando tutte le verdure. Dei finocchi, conservate anche le barbette che vi serviranno per preparare il brodo vegetale. Preparate quindi una brunoise di carote, finocchi e patate, cioè riduceteli in piccoli dadiniIn una capiente pentola, fate dorare l’olio con la cipolla per un paio di minuti. Mescolate ed unite le patate tagliate aggiungendo 2-3 cucchiai di brodo vegetale (fig. 2). Fate rosolare 2' e aggiungete anche i finocchi e le carote (fig. 3).Continuate a rosolare per altri 2-3 minuti, mescolando ogni tanto e aggiungendo altri 2 cucchiai di brodo caldo. Coprite totalmente le verdure con il brodo, salate e lasciate cuocere con coperchio, a fuoco basso per circa 20', o comunque fino a quando tutte le verdure si saranno ammorbidite (fig. 4). Nel frattempo grattugiate l'arancia e spremetene il succo. Una volta cotte, frullate le verdure con l'aiuto di un minipimer fino a ridurle in purea (fig. 5).Versate anche il succo di arancia filtrato con un colino (fig. 6). Frullate un’ultima volta per ottenere una vellutata più omogenea e cremosa. Quindi aggiustate di sale e di pepe. Servite la vostra vellutata di finocchi e arance ancora calda con un cucchiaino di yogurt, scorzette di arancia ed eventualmente qualche barbetta di finocchio fresco per guarnire.
Vellutata di finocchi e arance

Vellutata di finocchi e arance

Senza Latte, Glutine, Uova, Soia, Grano +8

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Senape

Vegetariana Vegana

Preparazione

10

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

30

minuti

Nutrizione

259

chilocalorie

perpersone

  • 3
    Finocchi
  • 1
    Patate
  • 2
    Carote
  • 1
    Cipolla bionda
  • 1 L
    Brodo vegetale
  • 1
    Succo di arancia
  • 1 cucchiaio
    Scorza d'arancia
  • 4 cucchiaio
    Olio di oliva extra vergine
  • 1 presa
    Sale
  • 1 pizzico
    Pepe nero

Preparazione

Presentazione

Non è un segreto per nessuno che le zuppe, le minestre e le vellutate in genere sono il mio comfort food ideale, quel nutrimento sano e privo di sensi di colpa che mi scalda nelle fredde sere d'inverno e mi appaga profondamente anche a livello dell'umore! Si, perchè, non so voi, ma a me l'idea di aver programmato nella mia giornata un pasto leggero e ricco di benefici come una zuppa calda a base di verdure fresche di stagione comprate magari la mattina tra i banconi del mercato rionale, mi fa sentire più positiva! Anzi, vi dirò di più, già al momento dell'acquisto degli ingredienti che sceglierò per realizzarla, provo un momento di pura leggerezza da tutto lo stress quotidiano.Oggi perciò, invogliata dal bell'aspetto e indubbiamente il prezzo vantaggioso, ho acquistato 5 bei finocchi, anche se in questa ricetta ne ho usati solo 3. Il sapore delicato e fresco delle arance, così come la sua cremosità, vi conquisteranno!!!

Step 1

Iniziate lavando e sbucciando tutte le verdure. Dei finocchi, conservate anche le barbette che vi serviranno per preparare il brodo vegetale. Preparate quindi una brunoise di carote, finocchi e patate, cioè riduceteli in piccoli dadini

Step 2

In una capiente pentola, fate dorare l’olio con la cipolla per un paio di minuti. Mescolate ed unite le patate tagliate aggiungendo 2-3 cucchiai di brodo vegetale (fig. 2). Fate rosolare 2' e aggiungete anche i finocchi e le carote (fig. 3).

Step 3

Continuate a rosolare per altri 2-3 minuti, mescolando ogni tanto e aggiungendo altri 2 cucchiai di brodo caldo. Coprite totalmente le verdure con il brodo, salate e lasciate cuocere con coperchio, a fuoco basso per circa 20', o comunque fino a quando tutte le verdure si saranno ammorbidite (fig. 4). Nel frattempo grattugiate l'arancia e spremetene il succo. Una volta cotte, frullate le verdure con l'aiuto di un minipimer fino a ridurle in purea (fig. 5).

Step 4

Versate anche il succo di arancia filtrato con un colino (fig. 6). Frullate un’ultima volta per ottenere una vellutata più omogenea e cremosa. Quindi aggiustate di sale e di pepe. Servite la vostra vellutata di finocchi e arance ancora calda con un cucchiaino di yogurt, scorzette di arancia ed eventualmente qualche barbetta di finocchio fresco per guarnire.

Note

Io ho anche servito con qualche scaglietta di grana e accompagnato il tutto con crostini di pane abbrustoliti!

Utensili

  • Pentola
  • Colino
  • Coltello
  • Mestolo di legno

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
259
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.