0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi

Secondi

Contorni

Zuppe

Insalate

Condimenti

Pizze

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

251Risultati per "Cacao amaro"

0
Ciambella con ricotta vaccina e cacao amaro
26
In una ciotola lavoriamo la ricotta con lo zucchero. Aggiungiamo anche le uova appena sbattute con una forchetta e a filo anche l’olio. Montiamo con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto spumoso ed omogeneo.Aggiungiamo poco per volta la farina e il cacao precedentemente setacciati. Non appena sono incorporati nell’ impasto aggiungiamo il lievito (anche questo setacciato) e i semi della bacca di vaniglia. Mescoliamo con una spatola a mano fino ad ottenere un impasto liscio. Ungiamo ed infariniamo uno stampo a forma di ciambella di circa 22 cm Cuociamo il dolce in forno statico a 180 gradi per circa 30 minuti. Non appena fredda spolverare con zucchero a velo.

Ciambella con ricotta vaccina e cacao amaro

Nunzia Bellomo Nunzia Bellomo
1
Torta all'acqua con arance e cacao amaro
1
In una ciotola unire il succo delle arance, l'acqua, lo zucchero e l'olio. Mescolare bene o usare una frusta per amalgamare lo zucchero Unire la farina, facendo attenzione a non creare grumi, aggiungere il cacao e il lievito. L'impasto si presenterà un po' liquido. In cottura verrà bella soffice Accendere il forno a 180 gradi, foderare uno stampo a cerniera di diametro 24 con della carta da forno unta con un po' di olio e farina. Versare il composto nello stampo e cuocere per 40 minuti. Fare la prova stecchino per vedere che sia completamente asciuttaUna volta sfornata, farla raffreddare completamente e cospargere di zucchero a velo se lo si desidera.

Torta all'acqua con arance e cacao amaro

Annarita Carli Annarita Carli
2
Budino al cacao
36
Mescolare all'interno di un contenitore dosatore con beccuccio gli ingredienti secchi, quindi lo zucchero, l'amido di mais e il cacao. Aggiungere una parte del latte e mescolare energicamente per far sciogliere le polveri. Versare successivamente il composto in un pentolino antiaderente filtrandolo con un setaccio. Utilizzare il latte rimasto per sciogliere gli eventuali grumi all'interno del colino.A questo punto trasferire il pentolino sul fuoco e lasciare addensare a fiamma medio-bassa mescolando continuamente con un cucchiaio di legno: ci vorranno all'incirca 8 minuti.Inumidire 6 stampini dal diametro di 10 cm con un po' di acqua fredda e versarvi il composto. Lasciare raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero. Per facilitare l'estrazione del budino dallo stampo, basterà passare la lama di un coltello a punta tonda in ogni incavo, in modo da staccare i bordi per tutta la circonferenza. Dopo aver estratto il budino, adagiarlo su un piatto e decorarlo con un po' di cacao amaro.

Budino al cacao

Sanny Di Blasi Sanny Di Blasi
3
Crepes vegan al cacao
6
In una ciotola versare la farina d’avena, il latte vegetale e il cacao setacciato. Mescolare il tutto, amalgamando gli ingredienti fino ad ottenere una pastella liscia e priva di grumi. Riporre in frigo per circa mezz’ora. Scaldare una padella antiaderente, versare un mestolo di composto e cuocere un paio di minuti per lato. Proseguire fino ad esaurire la pastella.

Crepes vegan al cacao

Maria Logiudice Maria Logiudice
4
Torta al cacao
11
Accendo il forno a 160° C e lascio scaldare. Sciolgo il burro nel microonde e lascio raffreddare. Separo gli albumi dai tuorli e li monto a neve con un pizzico di sale. Li metto da parte. Mescolo con il frullatore i tuorli con lo zucchero e la vanillina per circa 10 minuti. Unisco il burro fuso, un pizzico di sale, la farina e continuo a frullare. Aggiungo il latte leggermente scaldato al microonde e poi il cacao amaro. Quando il composto è pronto aggiungo gli albumi mescolando delicatamente dal basso verso l'alto. Verso il composto, che risulterà essere molto liquido, in una teglia rettangolare ricoperta con carta forno e inforno a 160° per 75 minuti. Una volta pronta lascio raffreddare e poi metto in frigo per ad almeno 2 ore. Tolgo la torta dalla teglia, taglio a quadretti e decoro zucchero a velo e cioccolato bianco a scaglie.

Torta al cacao

Sandra De Luca Sandra De Luca
5
Biscotti vegani cacao e cocco
12
In una terrina unire le 3 farine con lo zucchero, il lievito, il cacao e il burro ammorbidito. Lavorare l'impasto con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo.Formare una palla di pasta da mettere in frigo a riposo per circa 20 minuti avvolta nella pellicola trasparente. Trascorso il tempo di riposo, formare con le mani delle palline grandi più o meno come una noce.Posizionarle nella teglia distanziate e pressarle leggermente con i rebbi di una forchetta. Far cuocere in forno a 180°C per 15 minuti circa.

Biscotti vegani cacao e cocco

Francesca Maria Battilana Francesca Maria Battilana
6
Torta pere e cacao
14
Montare le uova con lo zucchero.Mescolare in una ciotola le farine con il lievito ed il cacao.Versarne un cucchiaio per volta nelle uova, alternando con il latte ed il burro fuso.Versare l'impasto in uno stampo a cerniera precedentemente imburrato ed infarinato.Disporre le fettine di pera sull'impasto e spolverizzare con un cucchiaio di zucchero di canna.Decorare con le gocce di cioccolato.Cuocere in forno preriscaldato a 180* per 40 minuti.

Torta pere e cacao

Maria Grazia Cericola Maria Grazia Cericola
7
Coroncine di brioche al cacao
116
La sera prima preparate l'impasto per la brioche. Nella ciotola della planetaria mescolate farina e lievito con il gancio per 15 secondi circa. Unite 44 g di zucchero, le uova, il latte. Fate lavorare l'impasto con il gancio a media velocità per circa 4 minuti.Quando l'impasto sarà liscio (potrebbero volerci anche più di 4 minuti) iniziate a incorporare poco a poco con molta pazienza 167 g di burro a pezzetti a temperatura ambiente, avendo l'accortezza di unirlo solo quando l'impasto avrà ben assorbito quello che avete messo in precedenza. Il tutto comporta circa mezz'ora. Alla fine l'impasto risulterà elastico, liscio ben incordato, lucido. Unite per ultimo il sale.Lavorate brevemente l'impasto su un piano poco infarinato e fate delle semplici pieghe senza troppe pretese, accavallando i lati e chiudendo l'impasto facendolo rotolare sul piano (come se steste pirlando il panettone). Fate riposare per un'ora coperto da carta pellicola , quindi ripetete l'operazione delle pieghe e mettete in frigorifero coperto per una notte.Il mattino seguente in una ciotola lavorate tutti gli ingredienti per la farcitura: 60 g di burro, 30 g di zucchero, 30 g di cacao, 2 g di vaniglia, 10 g di miele. Pesate l'impasto. Dividetelo in 4 parti di ugual peso, tenete un pezzo e i restanti rimetteteli in frigorifero. Stendete il pezzo d'impasto in un rettangolo di 40x20 cm. Cospargete sopra la farcitura lasciando almeno 2 cm di distanza dal lato lungo, che dovrete spennellare con poca acqua.Iniziate ad arrotolare il tutto partendo dal lato lungo in modo stretto e uniforme, quindi ottenuto il salamone allungatelo ulteriormente sotto i palmi delle mani sino a raggiungere una lunghezza di 50 cm. Tagliate a metà e otterrete due salamini. Lasciando 3 cm di spazio dal lato non reciso dal coltello, praticate lungo il salamino un taglio che lo dividerà a metà mostrando le pieghe col cacao al suo interno.Intrecciate le due parti e richiudetele a coroncina pigiando in modo da sigillare le due estremità. Ripetete l'operazione per tutto l'impasto rimanente. Riponete le coroncine su una teglia ricoperta di carta da forno e mettete a riposare in un luogo caldo per circa 1/1/2- 2 h. Pennellate con dell'uovo battuto la parte liscia della brioche (quella chiara cercando di evitare il cacao) e infornate in forno già caldo a 170°C per circa 20-25 minuti. Regolatevi in base al vostro forno.

Coroncine di brioche al cacao

Claudia Ambu Claudia Ambu
8
Muffin al cacao
28
Riscaldare l’acqua e aggiungere, mescolando, il cacao, fino ad ottenere una cremina priva di grumi.Mescolare tutti gli ingredienti secchi (farina, zucchero, vanillina, sale, bicarbonato), aggiungere la crema di cacao, l’olio e mescolare il tutto fino ad ottenere un composto liscio.Aggiungere infine l’aceto e continuare a mescolare per un minuto circa.Disporre l’impasto nei pirottini e far cuocere a 190 gradi per 30 minuti circa (verificare la cottura con uno stecchino).Lasciar raffreddare e completare con zucchero a velo.

Muffin al cacao

Arcangelaocchidicioccolato Arcangelaocchidicioccolato
9
Crema al cacao
4
In un pentolino scaldate il latte, portandolo a bollore. Toglietelo dal fuoco e tenete da parte.In un tegame dal fondo alto, setacciate il cacao e l'amido, aggiungete lo zucchero e la vanillina e mescolate.Aggiungete il latte nel tegame, un po' per volta, mescolando con una frusta a mano e cercando di non formare grumi.Ponete il tegame sul fuoco, a fiamma bassa, e portate nuovamente a bollore, mescolando di continuo con un cucchiaio di legno.Spegnete il fuoco, mescolando ancora per qualche attimo attimo. Versate in una ciotola e coprite con pellicola per alimenti a contatto. Lasciate raffreddare.

Crema al cacao

Michelina Siracusano Michelina Siracusano
10
Mini plumcake al cacao
61
Prima di tutto laviamo l’uvetta e la mettiamo in una ciotola con acqua così da idratarla rendendola morbida.Nella planetaria lavoriamo con lo zucchero con le uova e la fecola di patate setacciata. A filo inseriamo anche l’olio. Setacciamo tutta la farina, il cacao e il lievito che però inseriremo solo per metà quantità nel composto appena realizzato. Con una spatola amalgamiamo bene.Inseriamo a questo punto l’acqua poco per volta, i semi di vaniglia e la restante parte di farina, cacao e lievito. Terminiamo unendo l’uvetta e la scorza di limone.Mescoliamo, inseriamo il composto in una sac a pochè e riempiamo i pirottini a disposizione. Inforniamo in forno ventilato a 190 gradi per circa 15 minuti. Non appena freddi spolveriamo con zucchero a velo.

Mini plumcake al cacao

Nunzia Bellomo Nunzia Bellomo
11
Torta al cacao e ricotta
59
Separare gli albumi dai tuorli e montare questi ultimi con lo zucchero. Incorporare la ricotta. Aggiungere la farina, il lievito e il cacao setacciati e amalgamare bene il tutto. Incorporare infine gli albumi montati a neve ben ferma. Versare il composto ottenuto in tortiera da 21/23cm foderata con carta forno e cospargere generosamente con la granella di zucchero prima di infornare a 180° per circa 35 minuti. Verificare la cottura con uno stecchino prima di sfornare.Quando la torta sarà fretta tagliare a metà e farcire con la confettura di albicocche. Ricomporre e servire.

Torta al cacao e ricotta

Barbara Gallazzi Barbara Gallazzi
 

Iscriviti e ricevi gratis il libro delle ricette Detox