0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

2692Risultati per "farina di farro"

0
Muffin al pistacchio con farina di farro
14
Iniziate versando la crema di pistacchi spalmabile in uno stampo per cubetti di ghiaccio e riempite 12 cavità Mettete in freezer per circa 15'. In una capiente terrina unite tutti gli ingredienti secchi, ovvero la farina di farro,la farina di pistacchi, lo zucchero, il bicarbonato, il pizzico di sale e lievito per dolci Mescolate con una frusta a mano fino ad ottenere una farina unica ed omogeneaIn un’altra terrina unite gli ingredienti liquidi, ovvero le uova, l’olio di semi e il latteMescolate sempre con una frusta a mano fino ad ottenere un composto omogeneoUnite quindi i due composti e mescolate con l'aiuto di fruste elettriche per pochi minuti Versate l’impasto nei pirottini di carta che avrete già disposto nella teglia per muffin e riempiteli per 2/3, lasciando circa 1 cm dal bordo. Disponete al centro il cuore di crema al pistacchioRicoprite solo il cuore con un altro po' di impasto e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 20'-25'. Non proseguite troppo la cottura altrimenti i muffin induriscono. Sfornate e fate intiepidireE voilà...i vostri muffin al pistacchio con farina di farro sono pronti per essere gustati!
1
Torta di mele con farina di farro e di castagne
29
Per prima cosa, ho grattato la scorza del limone e ho pelato e tagliato le mele, una a pezzettini e una a fettine, cospargendole poi con qualche goccia di succo di limone. Poi ho messo in una terrina i tuorli d’uovo, lo zucchero mascobado e l’olio di riso e li ho lavorati per qualche minuto con la frusta a mano. In seguito, ho aggiunto anche il liquore e ho lavorato ancora energicamente. Ho setacciato le farine con il lievito e il bicarbonato e le ho aggiunte all’impasto, poi ho versato anche la tazzina di latte, continuando a mescolare. Ho montato a neve ben ferma, con un pizzico di sale, gli albumi e li ho messi nella terrina con gli altri ingredienti in due volte, mescolando con la spatola dall’alto verso il basso per non smontarli. Ho infarinato leggermente i pezzetti di mela e li ho uniti all’impasto, sempre girando delicatamente. Ho versato il composto nella tortiera oliata e infarinata e ho inserito le mele a fettine. Ho cotto in forno caldo a 180° per 40 minuti, facendo la famosa prova stecchino prima di estrarre la torta.
2
Tortine al farro con caffè e rapa rossa
7
Fare le Tortine di farro al caffè e rapa rossa è semplice e veloce. Innanzitutto frulliamo la rapa rossa insieme insieme all'olio ottenendo una crema liscia e vellutata.In una ciotola mettiamo il latte dentro  al quale andremo a sciogliere lo zucchero e il caffè liofilizzato. Aggiungiamo quindi lo yogurt, la rapa mista all'olio, il cocco,due cucchiaini di lievito ed infine la farina di farro.Amalgamiamo bene il il tutto ottenendo un composto ben omogeneo. Riempiamo per 3/4 8 stampini da muffins e inforniamo a 180 gradi in modalità statica per 20 minuti circa facendo fede alla prova stecchino.Una volta cotte sforniamo le nostre Tortine di farro al caffè e rapa rossa e lasciamole raffreddare prima di gustarle. Se proprio vogliamo renderle più golose possiamo sempre arricchirle con della crema al cioccolato .
3
Apple cake
2
Sbucciate e tagliate le mele a fette sottili, ma non troppo, mettetele in una ciotolina con mezzo limone spremuto per circa 1 ora.Accendete il forno a 160° statico. Spennellate una tortiera con lo staccante oppure imburratela ed infarinatela e mettetela da parte.Prendete una ciotola e metteteci la mela grattugiata ed il miele, montate con le fruste elettriche.Unite lo yogurt, l'olio ed il succo di mele e limone filtrato e mescolate sempre con le fruste per qualche minuto.Aggiungete la farina di farro ed il bicarbonato setacciato, amalgamate bene il tutto in modo da far venire un composto omogeneo e senza grumi.Versate l'impasto nella tortiera, preparata precedentemente, adagiarvi le mele tagliate fino a coprire tutto l'impasto, spolverate con un po' di zucchero di canna.Infornate per circa 40 minuti. Fate la prova cottura con lo stuzzicadenti che dovrà uscire asciutto. Una volta cotta, spegnete il forno e lasciatela lì dentro per qualche minuto. Tiratela fuori e fatela raffreddare completamente.Sformate la torta e servite!Ricetta adattata per il Bimby Tm5: Mettete nel boccale la mela e tritate: 0.5 vel. turbo. Riunite sul fondo, inserite la farfalla e mettete il miele, montate: 5 min. 37° vel. 4. Aggiungete lo yogurt, l'olio e il succo delle mele e limone filtrato: 20 sec. vel. 4. Togliete la farfalla e nel boccale mettete la farina: 40 sec. vel. 4. Unite il bicarbonato setacciato: 10 sec. vel. 4. Procedere come scritto sopra.
4
Muffin agli oreo
22
Iniziate mescolando con una frusta lo zucchero di canna con l’olio di semi. Aggiungete anche il latte e la farina, alternandoli.Quando avrete amalgamato il tutto, aggiungete anche il lievito per dolci e l’amido di mais.Prendete 8 biscotti Oreo e riduceteli a passetti. Versateli nell’impasto e mescolare bene.Prendete uno stampo per muffin e adagiatevi dei pirottini. Alla base di ogni pirottino mettete i restanti 12 biscotti Oreo e versateci sopra una cucchiaiata di impasto.Infornate a 180 gradi per 10/12 minuti e sfornate.
5
Panini per hamburger
La prima cosa da fare è cuocere la patata. Una volta cotta la passiamo nello schiacciapatate e lasciamo raffreddare. Nella ciotola uniamo tutti gli ingredienti ed infine l'acqua poco per volta, l'impasto sarà appiccicoso e morbido.Mettiamo a lievitare in una ciotola leggermente oliata. Il mio ha lievitato 9 ore, deve raddoppiare, ci metterà un po' per la presenza della patata e per il tipo di farina.Rovesciamo sul piano infarinato, cerchiamo di non sgonfiarlo troppo, diamo la forma rotonda e tagliamo in 4 con un coltello affilato a lama liscia. Formiamo le nostre pagnotte e mettiamo a riposare sulla teglia foderata con carta forno, abbiate cura di infarinare bene la chiusura sotto, così che non si attacchi alla carta forno. In forno caldo, statico a 180° per 20 minuti. Lasciamo raffreddare nella gratella prima di tagliare e farcire!
6
Focaccia di farro con crudo, mozzarella e pesto
2
In una ciotola sciogliete il lievito nell'acqua tiepida. Aggiungete la farina a poco a poco,l'olio e il sale ed impastate fino a quando il vostro panetto non avrà una superficie liscia come in foto.Stendete con le mani, su una teglia da forno unta precedentemente con olio, l'impasto e lasciate lievitare per tre ore.Infornate in forno pre riscaldato a 200 gradi per 25-30 minuti nella posizione intermedia.Preparate gli ingredienti. Tagliate la mozzarella a fettine e salatela in modo che non vada poi a bagnare la vostra focaccia.Una volta pronta tagliate la focaccia, spalmateci sopra il pesto e completate con mozzarella e crudo. Servite la vostra focaccia di farro e buon appetito!
7
Biscotti di farro vegani al cacao
9
In una ciotola uniamo la farina, lo zucchero, il lievito e il cacao e amalgamiamo gli ingredienti fra loro. Poi aggiungiamo l'olio a filo e iniziamo a impastare.Versiamo anche il latte di soia e lo amalgamiamo all'impasto. Impastiamo a lungo e quando il composto risulta omogeneo lo trasferiamo sul piano di lavoro.Stendiamo il composto su un foglio di carta forno aiutandoci con un matterello. Dopodiché ritagliamo i biscotti utilizzando una formina e li disponiamo distanti tra loro.Possiamo utilizzare dei bastoncini in legno per infilzare alcuni biscotti. Dopodiché li cuociamo a 165° per 12 minuti in forno ventilato.
8
Biscotti al farro, fiocchi d'avena e uvetta sultan
30
Tritate grossolanamente i fiocchi d'avena. In una terrina unire la farina di farro, i fiocchi d'avena, lo zucchero di canna, il lievito, l'uvetta e il sale fino. Mescolare appena con un cucchiaio. Poi versare il burro fuso tiepido e il latte a temperatura ambiente.Mescolare l'impasto a mano abbastanza velocemente fino ad ottenere un panetto il più omogeneo possibile. Avvolgerlo nella pellicola trasparente e metterlo in frigo per 10 minuti. Estrarlo e formare con le mani delle piccole noci di impasto da posizionare su una teglia ricoperta di carta forno schiacciandole leggermente.Infornare la leccarda in forno già caldo a 175°C per circa 20 minuti o finché non saranno ben dorati.
9
Plumcake di farro alle olive e pomodorini secchi
17
In una capiente ciotola sbattete leggermente con una frusta a mano le uova con l'olio e il latteIncorporate la farina di farro setacciata poco alla volta. Mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo.Se doveste notare che il composto è troppo sodo, aggiungete altro latte all'occorrenza. Quindi incorporate la provola grattugiata, i pomodorini secchi dissalati e tritati grossolanamente, i capperi anch'essi dissalati sotto l'acqua corrente e strizzati, l'origano privato dei rametti e le olive denocciolate.Regolate di pepe e mescolate con un mestolo di legno aggiungendo per ultimo il lievito. Versate il composto in uno stampo da plumcake rivestito di carta da forno precedentemente bagnata e strizzata e cuocete in forno a 180°C per circa 45', al termine del quale farete la prova stecchino per verificare che la cottura sia quella ottimale. Spegnete il forno, lasciate 5' con lo sportello leggermente aperto, quindi sfornate e lasciate raffreddare del tutto prima di sformareServite su un letto di verdurine fresche. E voilà...il vostro plumcake di farro con olive e pomodori secchi è pronto per essere gustato
10
Pancake pistacchi e mandorle
3
Dopo aver setacciato la farina integrale, aggiungere gli altri ingredienti secchi (il lievito andrà aggiunto per ultimo), l’aroma gusto pistacchio e mescolare. Incorporare – a questo punto – gli albumi (precedentemente lavorati fino ad ottenere un composto spumoso), lo yogurt ed il lievito.Preriscaldare la padella (dovrà essere ben calda), versare il composto e cuocere il primo lato con coperchio, a fuoco molto basso (serviranno circa 5 minuti). Girare il pancake e terminare la cottura senza coperchio.
11
Crostata al farro integrale senza burro
11
In una terrina molto capiente, rompiamo 2 uova, aggiungiamo lo zucchero e olio di semi (fig. 1). Iniziate con un mestolo di legno a mescolare, quindi poco a poco aggiungete la farina continuando a mescolare con le mani (fig. 2). Quando l’impasto si sarà compattato, continuate a lavorarlo sul piano di lavoro, aggiungendo tutta la farina a disposizione (fig. 3). Lavorate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, che sarà pronto solo quando non si attaccherà più alle dita, quindi formate una palla e tenetela da parte con poca farina (fig. 4). Prendete circa ¾ della pasta frolla senza burro e stendetela su un foglio di carta da forno con l'aiuto di un mattarello infarinato (fig. 5). Quindi sollevate la pasta frolla stesa con tutta la carta da forno e rovesciatela sullo stampo precedentemente imburrato ed infarinato. Sistematela benePressate i bordi della crostata con i rebbi di una forchetta per perfezionarli (fig. 7). Recuperate quindi la restante pasta frolla lasciata da parte e stendetela con il mattarello, creando con gli stampi da biscotti le forme che più desiderate per guarnirla (fig. 8). Mettete la vostra crostata in forno a 180°C per 35'. Spegnete, sfornate e lasciate raffreddare completamente (fig. 9).Quindi sformatela e disponetela su un piatto da portata. E voilà... la vostra crostata al farro integrale senza burro è pronta per essere gustata!