Iniziate versando la crema di pistacchi spalmabile in uno stampo per cubetti di ghiaccio e riempite 12 cavità Mettete in freezer per circa 15'. In una capiente terrina unite tutti gli ingredienti secchi, ovvero la farina di farro,la farina di pistacchi, lo zucchero, il bicarbonato, il pizzico di sale e lievito per dolci Mescolate con una frusta a mano fino ad ottenere una farina unica ed omogeneaIn un’altra terrina unite gli ingredienti liquidi, ovvero le uova, l’olio di semi e il latteMescolate sempre con una frusta a mano fino ad ottenere un composto omogeneoUnite quindi i due composti e mescolate con l'aiuto di fruste elettriche per pochi minuti Versate l’impasto nei pirottini di carta che avrete già disposto nella teglia per muffin e riempiteli per 2/3, lasciando circa 1 cm dal bordo. Disponete al centro il cuore di crema al pistacchioRicoprite solo il cuore con un altro po' di impasto e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 20'-25'. Non proseguite troppo la cottura altrimenti i muffin induriscono. Sfornate e fate intiepidireE voilà...i vostri muffin al pistacchio con farina di farro sono pronti per essere gustati!
Muffin al pistacchio con farina di farro

Muffin al pistacchio con farina di farro

Senza Soia, Crostacei, Arachidi +9

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

25

minuti

Cottura

25

minuti

Tempo totale

50

minuti

Nutrizione

127

chilocalorie

perpersone

  • 200 g
    Farina di farro
  • 100 g
    Farina di pistacchio
  • 2
    Uova
  • 90 ml
    Olio di semi
  • 50 g
    Crema di pistacchio spalmabile
  • 150 ml
    Latte
  • 1 cucchiaino
    Bicarbonato
  • 130 g
    Zucchero
  • 1 pizzico
    Sale

Preparazione

Presentazione

C'è sempre aria di qualcosa di buono nella mia cucina da qualche giorno, il forno lavora ininterrottamente, sfornando biscottini, torte dolci e salate e tanto altro ben di Dio, in grado di sfamare eserciti interi! Sarà il clima di queste feste natalizie, sarà che ci prepariamo ad accogliere ospiti attesi e imprevisti, ma di sicuro, ogni occasione è quella giusta per dar vita a nuove creazioni culinarie! Oggi, travolta da questo spirito, tra lo shopping convulso dell'ultimo momento e l'organizzazione dei pranzi in famiglia, mi sono fatta ispirare dalla voglia di realizzare i dolcetti che io tanto amo, anzi, li definirei i dolcetti per eccellenza, vista la versatilità che li contraddistingue.Ho scelto di realizzarli con la farina di farro e con un ripieno di eccellenza, una sorta di nutella versione pistacchio, che qui in Sicilia ormai è un must!

Step 1

Iniziate versando la crema di pistacchi spalmabile in uno stampo per cubetti di ghiaccio e riempite 12 cavità

Step 2

Mettete in freezer per circa 15'. In una capiente terrina unite tutti gli ingredienti secchi, ovvero la farina di farro,la farina di pistacchi, lo zucchero, il bicarbonato, il pizzico di sale e lievito per dolci

Step 3

Mescolate con una frusta a mano fino ad ottenere una farina unica ed omogenea

Step 4

In un’altra terrina unite gli ingredienti liquidi, ovvero le uova, l’olio di semi e il latte

Step 5

Mescolate sempre con una frusta a mano fino ad ottenere un composto omogeneo

Step 6

Unite quindi i due composti e mescolate con l'aiuto di fruste elettriche per pochi minuti

Step 7

Versate l’impasto nei pirottini di carta che avrete già disposto nella teglia per muffin e riempiteli per 2/3, lasciando circa 1 cm dal bordo. Disponete al centro il cuore di crema al pistacchio

Step 8

Ricoprite solo il cuore con un altro po' di impasto e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 20'-25'. Non proseguite troppo la cottura altrimenti i muffin induriscono. Sfornate e fate intiepidire

Step 9

E voilà...i vostri muffin al pistacchio con farina di farro sono pronti per essere gustati!

Utensili

  • Stampo
  • Terrina
  • Frusta
  • Fruste elettriche
  • Stampo per muffin
  • Forno

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
127
kcal
Colesterolo
29
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.