0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

2522Risultati per "frutti di bosco"

0
Delizia ai frutti di bosco
31
Tritate i biscotti e uniteli al cacao, ad un cucchiaio di zucchero a velo e al burro fuso. Amalgamate bene il tutto e trasferite il composto sul fondo di una tortiera con cerniera apribile da 26 cm di diametro coperta con carta forno. Compattate bene aiutandovi con il dorso di un cucchiaio e ponete in frigo.Per la crema. Mettete in ammollo 6 g di colla di pesce in acqua fredda per 10 min. Cuocete per una decina di minuti i frutti rossi con 50 g di zucchero fino ad ottenere un composto abbastanza denso. Strizzate bene la gelatina e fatela sciogliere all'interno del composto caldo. Lasciate raffreddare bene.Montate 200 g di panna fresca con 2 cucchiai di zucchero a velo e unitevi i frutti rossi ormai freddi. Trasferite la crema sul fondo di biscotti e ponete in frigo a rassodare. Ripetete la stessa operazione con i frutti neri. Versate la crema ottenuta su quella ai frutti rossi e fate solidificare in frigo per 4 ore.Estraete la torta dallo stampo (passate delicatamente un coltello lungo il bordo) e decoratela con altri frutti di bosco freschi.
1
Pancakes ai frutti di bosco
2
In una ciotola setacciamo la farina con il lievito, aggiungiamo lo zucchero, un pizzico di sale e il latte a filo. Mescoliamo con una frusta a mano per evitare la formazione di grumi.Uniamo il tuorlo d’uovo e il burro fuso. A parte montiamo l’ albume a neve.Infine aggiungiamo l’albume montato alla pastella e mescoliamo dal basso verso l’alto: otterremo una pastella densa e liscia.In un pentolino antiaderente molto piccolo (al max 12cm di diametro) versiamo un mestolino di pastella alla volta formando dei dischetti di circa 8 cm di diametro. Facciamo cuocere non più di 2 minuti per lato.Teniamo i pancakes al caldo e nel frattempo prepariamo la salsa di guarnizione: in un pentolino uniamo i frutti di bosco, lo zucchero e il succo di limone. Facciamo cuocere a fuoco lento fino a che la salsina si raddenserà e rimarranno alcuni frutti di bosco interi. Spolverizziamo con lo zucchero a velo i pancakes e irroriamoli con la salsa ai frutti di bosco.
2
Crostata crema chantilly e frutti di bosco
4
Prepara la frolla unendo tutti gli ingredienti ed impastando velocemente per ottenere un panetto liscio. Avvolgi nella pellicola e riponi in frigo per almeno 1 ora.Stendi la frolla su piano infarinato e disponi nello stampo; bucherella il fondo con una forchetta. Ricopri con della carta forno e aggiungi dei pesi da cottura (biglie, ceci secchi o fagioli secchi..) Cuoci a 180°C per 30 minuti. Sforna e lascia raffreddare.Monta la panna con lo zucchero a velo e i semi di vaniglia e versala sulla base di frolla ormai fredda. Guarnisci con lamponi, more e ribes
3
Delizia al mascarpone e frutti di bosco
34
Tritate i biscotti e amalgamateli al burro fuso. Riempite la base dei barattolini con i biscotti secchi e il burro. Riponete i vasetti in frigo.In un padellino mettete i frutti di bosco e lasciateli appassire a fiamma bassa ,aggiungete i due cucchiai di zucchero a velo,una volta sciolto spegnete il fuoco.Dividete i tuorli dagli albumi. Iniziate a montare gli albumi , dopo qualche se indo aggiungete 2 cucchiai e mezzo di zucchero e continuate a montare,fino ad ottenere un bel composto fermo. Sbattete i tuorli con gli altri 2 cucchiai e mezzo di zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso.Unite il mascarpone ai tuorli e incorporate con attenzione e cura mescolando dal basso verso l’alto gli albumi montati con lo zucchero. Riempite i vasetti di crema al mascarpone quasi fino all’orlo. Finite decorando la superficie con i frutti di boscotti. Conservate in frigo per 2 ore circa prima di servire.
4
Torta spring panna e frutti di bosco
4
Per la base: Iniziamo a scaldare su un pentolino il burro, in una ciotola mettiamo lo zucchero e uniamo il burro sciolto,mescoliamo con una frusta a mano. Aggiungiamo le uova e quando sarà tutto omogeneo aggiungiamo il latte poco per volta continuando ad amalgamare. Versare la farina setacciata con il lievito, mescoliamo senza lavorarlo troppo. Prendiamo uno stampo per torte (meglio se a cerniera) imburrato e infarinato e distribuiamo il composto. In forno per circa 20 min a 180 gradi. Per la crema: Mescoliamo lo zucchero a velo con lo yogurt greco (magro o intero a vostro gusto) . Io aggiungo sempre un po' di buccia di limone grattugiata e mescolo il tutto. A parte montiamo la panna (con fruste elettriche per comodità) e la uniamo alla crema mescolando (con una spatola o un mestolo da dolci) dal basso verso l'alto. Dopo che abbiamo fatto raffreddare la base versiamoci la crema sopra e infine decoriamo con le fragoline tagliate a pezzetti e i mirtilli neri.
5
New york cheesecake ai frutti di bosco
19
Frulliamo i Pavesini nel boccale del mixer fino a ridurli in polvere. Facciamo sciogliere il burro nel microonde, uniamolo ai Pavesini frullati e mescoliamo ancora. Versiamo il composto ottenuto nella teglia a cerniera (diametro 22 cm) di cui avremo rivestito il fondo con un disco di carta forno. Compattiamo bene con l’aiuto di un cucchiaio e lasciamo riposare.Nella ciotola della planetaria (oppure utilizzando le fruste elettriche) uniamo la ricotta e il mascarpone e amalgamiamo a velocità media. Poi uniamo lo zucchero, le uova e la vanillina e continuiamo a montare il composto fino ad ottenere una crema densa e spumosa.Versiamo la crema sopra la base di Pavesini, livelliamo e sbattiamo delicatamente la teglia per un paio di volte cosi da eliminare eventuali bolle d’aria. Facciamo cuocere in forno a 170° per circa 1 ora. Prima di guarnire la torta facciamola raffreddare bene, mettendola in frigorifero (o meglio ancora se la preparate il giorno prima), poi sformiamola delicatamente.In un pentolino facciamo cuocere a fiamma dolce i frutti di bosco ancora surgelati, lo zucchero e il succo di limone, fino a che si creerà una salsina ma i frutti di bosco rimarranno interi. Lasciamo intiepidire la salsa, versiamola sulla torta e lasciamo riposare ancora per circa 30 minuti.
6
Cestini di avena con yogurt e frutti di bosco
21
Schiacciate con la forchetta la banana insieme al cacao, fino a ottenere una purea abbastanza liscia. Aggiungete i fiocchi d’avena e mescolate bene. Dividete il composto nelle formine da mini muffin in silicone, premendo col dito sul fondo e sui bordi, in modo da ottenere i cestini. Cuocete in forno caldo a 180° per venti minuti, tenendo presente che il tempo di cottura è relativo, perché ogni forno è diverso. Estraete i cestini dagli stampi e fateli raffreddare completamente su una griglia. Farcite i vostri cestini con un cucchiaino di yogurt greco e i frutti di bosco che preferite.
7
Sponge cake con frutti di bosco e mascarpone
28
Imburra uno stampo (le misure sono spiegate nel preambolo) e ricopri il fondo con carta da forno. Preriscalda il forno a 175°C. Sbatti lo zucchero con il burro fino ad ottenere un composto cremoso. Unisci un uovo alla volta continuando a sbattere. Infine unisci la farina, il lievito, il sale ed il latte sbattendo il tutto per evitare grumi. Se dovesse essere troppo denso, allunga con altro latte. Versa nello stampo e cuoci per 45 minuti circa. Fai sempre la prova stecchino.Lascia raffreddare, taglia l'eventuale cupola e dividi in due dischi. (Se invece fai come me, rifai la ricetta un'altra volta per la seconda infornata, così da avere due bei dischi spessi). Per la crema monta insieme il mascarpone, la panna e lo zucchero.Poni il primo disco, copri con la marmellata di mirtilli, uno strato di crema e qualche lampone e mora. Poni il secondo disco e termina con una montagna di panna posta in cima guarnendo con lamponi e more. Mantieni in frigorifero.
8
Torta meringata con cioccolato e frutti di bosco
35
Per il pan di spagna: monta le uova (devono essere a temperatura ambiente) con 110 g di zucchero fino a che non saranno chiare e spumose: se hai un frullino elettrico ci vorranno circa 15-20 minuti, con la planetaria te ne basteranno 8-10. Unisci la farina e 20 g di amido di mais, miscelate e setacciate, un po' alla volta mescolando delicatamente il composto dall'alto verso il basso per non smontarlo. A questo punto puoi unire i semi di vaniglia o la scorza di limone. Versa il composto in uno stampo apribile da 22 cm ben imburrato e infarinato e inforna a 180° per circa 20-25 minuti (prova stecchino sempre). Quando sarà perfettamente freddo taglialo in tre strati.Per la crema, fai riscaldare in una pentola, a fuoco dolce, il latte e i 125 g di panna. Intanto monta i 3 tuorli con 60 g di zucchero, quindi unisci il cacao e 30 g di amido di mais. Mescola tutto bene e versa a filo il latte/panna caldo ma non bollente, continuando a mescolare con una frusta a mano. Quando tutto il latte sarà assorbito rimetti tutto sul fuoco e fai addensare a fuoco dolce mescolando di continuo ( ci vorranno circa 5 minuti).Appena la crema avrà raggiunto una consistenza adeguata spegni il fuoco e unisci alla crema il cioccolato fondente spezzettato grossolanamente. Mescola la crema vigorosamente per amalgamare il cioccolato che con il calore si fonderà. Fai raffreddare la crema in una ciotola coperta da pellicola trasparente o carta da forno a contatto. Quando sarà perfettamente fredda unisci alla crema 200 g di panna montata, mescolando dal basso verso l'alto, molto delicatamente.Per i dischi di meringa: monta gli albumi con qualche goccia di limone: quando saranno quasi a neve comincia ad unire 210 g di zucchero, un cucchiaio alla volta, continuando a montare, fino ad ottenere una bella meringa soda e lucida. Su un foglio di carta forno disegna due dischi un po' più grandi del pan di spagna e con la meringa e un sac a poche forma due dischi. Infornali a 100° per un paio d'ore, poi spegni il forno e dimenticatele dentro fino a che non saranno fredde.Per la bagna: metti in una padella i frutti di bosco con i 2 cucchiai di zucchero e fai cuocere lentamente fino a che non si formerà lo sciroppo ( circa 5 minuti dall'ebollizione). Fai raffreddare, filtra lo sciroppo e unici il rhum. Ora non ti resta che montare la torta. Metti il primo disco di meringa su un piatto da portata. Decora il primo strato di crema al cioccolato. Cospargi con i frutti di bosco. Posa sulla crema uno strato di pan di spagna e inzuppalo abbondantemente con lo sciroppo di frutti di bosco. Schiaccia il pan di spagna dentro la crema e cospargilo con altri frutti di bosco. Decora il pan di spagna con un secondo strato di crema al cioccolato e frutti e poi il secondo disco di meringa. Decora con la panna montata, i frutti di bosco e sciroppo.
9
Gelato balsamico alla frutta
28
Preriscaldare il forno a 170°. Sbucciare e snocciolare le pesche, le susine e le ciliegie.Foderare una teglia con carta da forno. Mischiare la frutta con lo zucchero (1) e l'aceto balsamico (2)e diffondere su un unico livello (3). Cuocere per circa 30 minuti, mescolando a metà cottura. Servire caldo, con il gelato.
10
Pizza di anguria con frutta fresca e yogurt
30
Dividete 4 fette di anguria in 8 spicchi della stessa grandezza. A quel punto spalmate lo yogurt sulle fette di anguria. Decorate ciascuna fetta con della frutta fresca a piacere: noi nel nostro caso abbiamo scelto i kiwi, le more, i mirtilli e il ribes rosso. Per ultimo decorate la pizza con alcune foglie di basilico o di menta.Prima di servire, lasciate raffreddare in frigorifero per circa 1 ora.
11
Barrette ai cereali e frutta secca
2
Rivestite una placca da forno od un vassoio con la carta forno. In una ciotola unite l'avena, il riso soffiato ed il sesamo e mescolate.Tagliate la frutta essiccata e le nocciole ed aggiungete tutto alla ciotola e mescolate per distribuire uniformemente gli ingredienti.In una padella dal fondo alto, versate il miele e lo zucchero e ponetela sul fuoco a fiamma bassa, mescolando con un cucchiaio di legno, finché non otterrete uno sciroppo liquido.Versate tutti gli ingredienti nella padella e continuate a mescolare, affinché tutto risulti coperto dallo sciroppo. Continuate finché non avrà assunto una tonalità ambrata.Versate il composto nella placca ed appiattitelo con una paletta, allo spessore di circa 1 cm. Incidete il composto ancora caldo, ottenendo 24 barrette.Ponete in frigorifero a raffreddare almeno tre ore, dopo di che, separate con delicatezza le barrette, che saranno pronte per essere consumate oppure conservate ben chiuse e separate tra loro da fogli di carta forno.