0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

14Risultati per "fusilli"

0
Fusilli primavera
30
Portate una pentola di acqua a ebollizione. Mentre l'acqua si riscalda, iniziate a preparare le verdure. Una volta che l'acqua bolle, buttare la pasta. La pasta dovrebbe cucinarsi in circa 10 minuti. Cuocete senza coperchio.Scaldate due cucchiai di olio d'oliva in una padella capiente a fuoco medio-alto. Aggiungete le carote e le cipolle tagliate a strisce. Fate cuocere per circa 5 minuti, fino a quando le cipolle non cominciano ad ammorbidirsi.Tagliate a strisce e aggiungete le zucchine, le melanzane e i peperoni nella padella con le cipolle e le carote. Cuocete per altri 3/4 minuti a fuoco medio-alto, fino a quando le verdure non sono cotte appena. Cospargete con un po' di sale le verdure durante la cottura. Aggiungete l'aglio e fate cuocere per altri 30 secondi. Spegnete il fuoco e lasciate la padella sul fornello.Diluite la salsa di pomodoro con mezza tazza d'acqua di cottura in una piccola ciotola. Mescolate la salsa con le verdure. Incorporate il pepe. Aggiungete il sale a vostro piacere.Una volta che la pasta è cotta al dente, scolatela e mettetela direttamente nella padella con le verdure. Mescolate delicatamente i pomodorini e il basilico. Servite con un po' di parmigiano grattugiato, se lo desiderate.
1
Rustiche con scampi e calamari su crema di piselli
34
Tritare la cipolla e metterla a soffriggere in una casseruola con due cucchiai di olio, una volta imbiondita unire i piselli e allungare con il brodo vegetale e lasciar cuocere a fuoco lento per circa sei minuti.Frullare al mixer e poi passare la crema di piselli al colino in modo che risulti omogenea. Ripassare la crema a fuoco basso per due minuti aggiungendo l'olio che avrete aromatizzato con salvia, rosmarino e aglio.Tagliare in due, per la lunghezza, le code di scampi e a listarelle i calamaretti. Saltarli in padella con due cucchiai di olio per circa due minuti. Unire i pomodori e lasciar cuocere per alcuni minuti. Poi togliere dal fuoco e aggiustare di sale e pepe.Cuocere le reginette in abbondante acqua salata e scolare al dente. Ripassarle in padella con il condimento preparato. Stendere un velo di crema di piselli sul fondo del piatto da portata e disporre al centro le reginette con la salsa di scampi e calamaretti. Guarnire con prezzemolo tritato e servire.
2
Fusilli estivi
2
Mettere a bollire in una pentola capiente l'acqua per la pasta e salarla. A bollitura buttate la pasta nell'acqua e cuocetela al dente (di solito le indicazioni presenti nella scatola sono ottimali). Una volta cotta scolatela e lavatela sotto l'acqua fredda corrente per bloccare totalmente la cottura. Riponetela in una ciotola e conditela con un filo d'olio e una grattata di pepe.Tagliate i pomodorini a pezzi. Tagliate il peperoncino a fettine sottilissime. Tagliate il peperone (di medie dimensioni) a cubetti piccoli. Tagliate con le mani la rucola ed il basilico. Tagliate a cubetti la fetta di Provolone e di Parmigiano.Mixate gli ingredienti in una ciottola e conditeli con olio extravergine di oliva, del sale, del pepe, il parmigiano grattugiato e con della scorza di mezzo limone.Mischiate gli ingredienti alla pasta e riponete in frigo fino a quando non vi vien voglia di mangiare.
3
Fusilli al gratin
28
Mettete un grande pentola di acqua a scaldare a fuoco vivo (quattro litri circa). Una volta che l'acqua ha raggiunto il bollore, aggiungete i fusilli e mescolate in modo che non si attacchino al fondo della pentola. Lasciateli cuocere per 9-10 minuti o fino a quando non sono "al dente". Nel mentre iniziate a preparare la basciamella.Sciogliete il burro in una pentola dal fondo spesso a fuoco medio. Aggiungete lo spicchio d'aglio tritato. Lasciate sfrigolarlo per alcuni secondi. Aggiungete la farina e mescolate in modo che eventuali grumi vengano dissolti. Lasciate che il roux (farina e burro) bolla per un minuto o due.Aggiungete lentamente il latte e la panna, un quarto di tazza alla volta. Dopo ogni aggiunta mescolate fino a quando non vengono completamente incorporati. Aumentate il fuoco a livello medio alto. Aggiungete un pizzico di noce moscata e mezzo cucchiaino di pepe nero macinato. Aggiungete mezzo cucchiaino di timo.Aggiungete metà mozzarella tagliata a pezzettini e il parmigiano grattugiato. Mescolate fino a quando non sono incorporati nella basciamella.Aggiungete poco meno di cucchiaino di sale e una tazza di acqua (anche quella di cottura della pasta, se si desidera) e mescolate. Preriscaldate il forno a 200° C. Unite li fusilli con la basciamella, il prosciutto cotto tagliato a cubetti, il prezzemolo e l'erba cipollina tritati. Mescolate delicatamente per unire.Trasferite i fusilli in una casseruola per il forno. Cospargete la superficie con il restante parmigiano. Cuocete in forno per 10 a 15 minuti, fino a quando la superficie non diviene leggermente dorata. Terminata la cottura lasciate riposare per una decina di minuti e poi servite.
4
Fusilli all’ortolana infuocata
1
Come primo passo mettete a scaldare abbondante acqua salata. A parte, in un largo tegame anti-aderente, mettete a scaldare aglio, olio e cipolla tagliata a velo.Successivamente unite le zucchine ridotte a fiammifero (preferibilmente la parte verde) e i pomodori tagliati a spicchi. Spadellate energicamente per 10 minuti. Salate e pepate. Unite le acciughe e il peperoncino ridotto in piccoli pezzetti. A parte, nel frattempo, tostate i pinoli senza bruciarli. Tritate il prezzemolo.Scolate la pasta al dente, trasferitela nel tegame e finite di cuocerla unendo anche il prezzemolo. Assaggiate e servite finendo il piatto con i pinoli tostati.
5
Tortiglioni con prosciutto, mele e caciocavallo
10
Far fondere il burro in una padella capiente. Unire il prosciutto cotto tagliato a tocchetti e la mela ridotta in fettine sottili, salare e lasciare rosolare il tutto per 5 minuti, finché la mela si ammorbidirà ed il prosciutto sarà leggermente dorato.Unire poi il radicchio tagliato a listarelle e le bietole precedentemente sbollentate e lasciar cuocere ancora qualche minuto.Cuocere i tortiglioni in abbondante acqua salata e scolarli al dente. Aggiungerli alle verdure mantecando il tutto per qualche minuto. Servire con una manciata di pistacchi tritati grossolanamente, il pepe macinato fresco e il caciocavallo silano a fettine sottili.
6
Fusilli con cavolfiore e pangrattato
2
Pulire il cavolfiore rimuovendo il gambo e le foglie. Dividere le cimette e sciacquarle accuratamente, quindi lessarle per circa 10 minuti. Trascorso il tempo di cottura, prelevarle con una schiumarola e lasciarle scolare bene. Mettere da parte l'acqua di cottura perchè servirà successivamente per lessare la pasta.Nel frattempo passare alla pulizia delle acciughe, che vanno sciacquate accuratamente e poi divise a metà, rimuovendo la lisca centrale.In un ampio tegame far rosolare gli spicchi d'aglio e il peperoncino con un filo d'olio. Unire i filetti di acciughe e farli sciogliere con l'aiuto di un cucchiaio di legno. Aggiungere anche il cavolfiore ben scolato e schiacciarlo con una forchetta, quindi farlo insaporire per circa 5-10 minuti.Lessare la pasta nell'acqua di cottura del cavolfiore e nel frattempo tostare il pangrattato in una padella, a fiamma bassa, stando attenti a mescolarlo spesso affinché non bruci.Mettere da parte un po' di acqua di cottura, che servirà successivamente per mantecare la pasta. Lessare i fusilli, scolarli e poi versarli nel tegame con il condimento. Accendere la fiamma ed amalgamare gli ingredienti mescolando energicamente, quindi unire il pangrattato tostato e il formaggio grattugiato, insieme a qualche mestolo di acqua di cottura.Impiattare completando con un po' di peperoncino.
7
Fusilli ai colori di primavera
3
versare l'olio in una padella largaTritare lo scalogno e farlo rosolare a fuoco lentoAggiungere carote e zucchine tagliate a cubettiFate cuocere per 10 minuti girando gli ingredienti di tanto in tanto Iniziate a cuocere la pasta in abbondante acqua bollente Aggiungete i pomodorini in padella con carote e zucchine. Salate e pepate. Scolate la pasta, versate in padella e amalgamate. Impiattate e grattuggiate il parmigiano a scaglie
8
Farfalle avocado e gamberetti
39
Mettete a bollire l'acqua in una pentola. Nel frattempo, tagliate a metà l'avocado, privatelo del nocciolo centrale, sbucciatelo e tagliate la polpa a dadini. Mettetela ad insaporirsi con il succo di limetta ed una macinata di pepe.Saltate velocemente i gamberi in una padella antiaderente. Quando l'acqua bollirà, calate le farfalle e lessatele per il tempo indicato sulla confezione, scolatele e fatele raffreddare.Scolate l'avocado dal succo di limetta e conditeci le farfalle aggiungendo anche i gamberetti. Vedrete che il composto di avocado, lime e gamberetti si legherà perfettamente alle farfalle grazie alla particolare qualità di questa pasta. Infatti oltre a contenere betaglucano, che riduce il colesterolo nel sangue, la pasta Cuore Mio Granoro rimane sciolta nel piatto in quanto la vera maestria nella produzione della pasta la si testa sui formati lisci che non devono mai attaccarsi tra loro.Date il tocco finale al piatto con qualche fogliolina di menta tritata ed una grattugiata di scorza di limetta e servite!
9
Fusilli alla crema di peperoni
Laviamo e tagliamo a pezzi piccoli i peperoniLi facciamo saltare in padella con un filo d olio dopo che la cipolla e l aglio si saran ben dorata.Lasciamo cuocere x circa 15 minuti, Se tendono ad attaccarsi alla padella aggiungete un po di acquatrascorso il tempo necessario per la cottura aggiungere il basilico e con un frullatore a immersione rendere a crema i peperoni, regolate di sale e aggiungere un pizzico di pepe e un po di origano.Se lo gradite si puo' aggiungere un pizzico di peperoncinoNel frattempo cuocere la pasta e poi dopo la fate mantecare in questa crema di peperoni.Il piatto e' pronto
10
Fusilli di grano saraceno con taleggio
28
Mettete a cuocere la pasta. Nel frattempo in una padella scaldate la panna e aggiungete il taleggio tagliato a pezzetti, fate andare a fuoco basso continuando a mescolare fino a ottenere una crema liscia.Scolate la pasta e tuffatela nella padella con la crema di taleggio. Mescolate per far assorbire la crema ai fusilli, aggiungete una spolverata di prezzemolo e servite nei piatti. Aggiungete il tocco finale con la croccantezza dei gherigli di noce.
11
Fusilli primavera con zucchine e piselli
32
Fate bollire una pentola d'acqua, calate i fusilli e fateli cuocere secondo le istruzioni riportate sulla confezione. Scolate bene e mettete da parte.In una grande padella scaldate l'olio d'oliva a fuoco basso. Aggiungete la pancetta tagliata a cubetti e fate rosolare fino a quando non diventa leggermente dorata (circa 3-5 minuti).Aggiungete solo la parte bianca e verde dei porri tagliati a rondelle. Cuocete fino a quando non iniziano ad ammorbidirsi (circa 3 minuti). Aggiungete le zucchine tagliate a rondelle e continuate la cottura per altri 3 minuti circa. Condite con sale e pepe.Aggiungete la pasta nella padella. Versate il burro, il brodo vegetale e il parmigiano. Mescolate bene fino a quando il liquido non inizia ad addensarsi. Aggiungete i piselli.Per servire mettete la pasta in una pirofila. Condite con scaglie di parmigiano.