0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

692Risultati per "lievito chimico"

0
Pan di spagna
26
Rompere le uova dentro la vasca della planetaria. Aggiungete lo zucchero e la bacca di vaniglia solo i semi interni e azioniamo la planetaria a velocità massima e montiamo fino a quando il composto non diventerà più chiaro e spumoso. Nel frattempo che le uova e lo zucchero montano preriscaldiamo il forno a 150°.Prendiamo dei fogli di carta forno e facciamo un cerchio per coprire la base della tortiera e due rettangoli per coprire tutti i lati (per agevolarci nell'applicazione della carta forno possiamo passarci un pochino di butto su tutta la tortiera e successivamente coprirla con la carta forno).Setacciamo la farina con il lievito per due volte cosi da evitare di formare grumi all'interno del composto, versiamo quindi la farina all'interno della planetaria mentre continua a girare, il tempo di 3 secondi (giusto il tempo di far assorbire bene la farina) e spegniamo la planetaria.Versiamo quindi il composto del pan di Spagna all'interno della tortiera da 23 cm e inforniamo per 45 minuti a forno ventilato sotto e sopra.
1
Ice cream bread
2
Preriscaldate il forno a 180°C. Imburrate ed infarinate una teglia da plumcake di dimensioni 25x11.Ponete il gelato morbido (non deve essere liquido) in una ciotola, unendo la farina setacciata ed il lievito. Con una frusta a mano, amalgamate gli ingredienti.Versate il composto nella teglia ed informate per circa 40 minuti. Fate la prova stecchino, altrimenti proseguite la cottura.Sfornate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Servitelo, magari accompagnandolo con una pallina di gelato.
2
Focaccia al grano saraceno
4
In una ciotola abbastanza capiente mettiamo la farina, aggiungiamo un pizzico di sale, un cucchiaio di olio, il lievito e versiamo a filo l'acqua iniziando ad impastare. Lavoriamo il tutto fino ad ottenere un composto compatto ed omogeneo.Prendiamo ora una teglia da forno di medie dimensioni, copriamola con un foglio di carta da forno e rovesciamoci il nostro impasto. Con le mani leggermente unte di olio stendiamo la pasta per tutta la teglia. Al termine irroriamo la superficie con un filo di olio e se volete potete distribuirvi sopra dei pomodorini pachino.Mettiamo ora la teglia in forno a 180 gradi per circa 30 minuti...dopodichè non resta che sfornare la nostra deliziosa focaccia al grano saraceno e gustarla calda.
3
Muffin ai mirtilli morbidissimi
34
In una ciotola unite le uova e lo zucchero, mescolate.Aggiungete l’olio di semi e l’acqua e il limone grattugiato . Mescolate ancora.Unite adesso la farina lentamente senza formare grumi, una volta incorporata aggiungete il lievito setacciato. Per ultimo aggiungetei mirtilli ,mescolate ancora.Riempite i vostri stampi da muffin con un cucchiaio e mezzo di impasto, mi raccomando se non utilizzate dei pirottini imburrate e infarinate gli stampi. Cuocete a 180 gradi per 15 minuti.
4
Plumcake variegato
Montare il burro con lo zucchero. Unire le uova. Incorporare la farina e il lievito. Per ultimo aggiungere il rum. Separare 250gr di impasto e incorporare il cacao, il latte e l'olio di arancio. Imburrare e infarinare lo stampo da plumcake. Alternare i due composti. Cuocere a 220°C per i primi 6 minuti, poi abbassare a 160°C per circa 45 minuti.
5
Tortini rustici broccoli, pancetta e formaggio
48
Lessare i broccoli in acqua bollente salata per una decina di minuti. Scolarli, strizzarli e lasciarli raffreddare.In una ciotola, sbattere le uova con il parmigiano grattugiato, il latte, l'olio e la farina setacciata con il lievito per torte salate.Unire la pancetta affumicata, il formaggio (io uso l'emmental) a dadini e i broccoli strizzati e sminuzzati. Aggiustare di sale e di pepe senza lavorare troppo il composto.Trasferire l'impasto nelle impronte da muffins imburrate e infarinate e infornare a 180° per circa 20 minuti. I tortini saranno pronti non appena risulteranno dorati in superficie.
6
Muffin al cacao con farina di riso senza burro
34
Come prima cosa separiamo gli ingredienti liquidi da quelli solidi. In una ciotola capiente quindi inseriamo la farina di riso, il lievito chimico, lo zucchero, il cacao setacciato e il pizzico di sale. Con una frusta mescoliamo e teniamo da parte. In un boccale o bicchiere alto inseriamo i liquidi. Mescoliamo bene anche questi.Accendiamo il forno e nel frattempo che si riscalda, raggiungendo la temperatura di 180 gradi modalità statica, sistemiamo i pirottini in una teglia per muffin. Svuotiamo il composto in una sac à poche o nell’apposito bicchiere dosatore (nel video che ho pubblicato nelle stories di Instagram avete visto questo di Tescoma) e riempiamo i pirottini per ¾. Distribuiamo su ogni muffin un po’ di corallini Inforniamo e lasciamo cuocere.
7
Ciambella cocco e caffè
31
Accendi il forno a 175°C e ungi ed infarina lo stampo. In una ciotola unisci il cocco, la farina, il sale ed il lievito; poi mescola.Sbatti le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro. Unisci questo composto agli ingredienti secchi e mescola. Infine unisci il burro fuso e il caffè. Sbatti con una frusta a mano e versa nello stampo.Cuoci per 45 minuti. Lascia raffreddare e sforma. Conserva in un contenitore ermetico.
8
Savory cake senza glutine di ceci e spinaci con curcuma
28
Sbattere le uova con il latte, olio e parmigiano. Aggiungere farina e lievito, mescolare. Aggiungere un pizzico di sale, ceci , una spruzzata di curcuma e gli spinaci lavati e spezzettati con le mani. Mescolare per bene. Versare l'impasto in una teglia foderata con carta da forno, aggiungere sopra una spruzzata di parmigiano, giusto per renderla più "croccosa e deliziosa" .Infornare per 40 min circa...et voilà, le joue son fait ❤
9
Boccioli di brioche gustosi würstel e scamorza
5
Io utilizzo la mia adorata Kenwood e quindi butto dentro tutti gli ingredienti: farina, strutto, lievito, sale e acqua tiepida. Lasciate lavorare l’impastatrice per circa dieci minuti, poi spostate la pasta in un recipiente capiente e mettete a lievitare nel forno spento, coperto da pellicola. Durante la lievitazione tagliate a rondelle i würstel e a pezzetti la scamorza. Quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume, lavoratela delicatamente con le mani e stendetela in un rettangolo abbastanza sottile. Distribuite i würstel e la scamorza e arrotolate, dal lato lungo. Con un tarocco tagliate fette di circa 6 cm. Per fare i boccioli, utilizzate le pirofile monoporzione in alluminio (non ci sarà bisogno di imburrare o infarinare) e dovete pizzicare pasta in modo da chiudere la fetta. Ponete la rondella con la parte chiusa sotto. Lasciate lievitare ancora un'ora e infornate a forno caldo, 190° ventilato o 180° statico per circa 20 minuti.
10
Crostata morbida al pistacchio
2
-Per la base: Tirare le uova fuori dal frigo almeno un'ora prima, quindi montarle con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro; unire latte e olio a filo mescolando con le fruste a bassa velocità. Unire le polveri setacciate e la pasta di nocciole (se la usate). Ungere ed infarinare lo stampo e versare l'impasto. - Cuocere in forno termoventilato già caldo a 170°C per 25-30' ( se statico calcolare qualche minuto in più)Per la namelaka: Mettere a bagno la gelatina in 10 ml di acqua fredda. - Tritare il cioccolato bianco e scioglierlo a bagnomaria o al microonde; unire la pasta di pistacchio e amalgamare con una spatola. - Portare a bollore latte e glucosio e incorporare a fuoco spento la gelatina ammollata e strizzata. Versare il composto di latte, glucosio e gelatina sul cioccolato bianco al pistacchio e mescolare. - Unire la panna fredda ed emulsionare col minipimer cercando di non incorporare aria per non Coprire con pellicola a contatto e passare in frigo per 12 ore. Sciroppo per bagnare la crostata morbida: - 200 ml di acqua e 30 g di zucchero da sciogliere a fuoco moderato. Aromatizzare con una bacca di vaniglia esausta o con scorza d'arancio * In alternativa potete inumidire la crostata morbida con poco latte. Montaggio del dolce: - Capovolgere la crostata morbida su un piatto da portata e inumidirla leggermente con lo sciroppo freddo o con latte. - Versare la namelaka nel sac-a-poche munito di bocchetta a stella e decorare la base. * potete scegliere di montare la namelaka con le fruste o meno; io non l'ho montata questa volta perchè era bella soda - Decorare a piacere (ho usato lamponi e fiori di zucchero q.b.) e riporre in frigo nel portatorta o sotto una campana di vetro e tirare fuori dal frigo
11
Cantucci toscani senza glutine
2
In un tegamino sciogliere a fiamma bassissima il burro e lasciarlo intiepidire. Sbattere leggermente le uova con lo zucchero e il miele, unire quindi il burro fuso, le farine, il lievito e il pizzico di sale.Amalgamare bene il composto e per ultimo aggiungere le nocciole e le mandorle. E' preferibile spezzare leggermente la frutta secca per non rompere troppo il biscotto durante il taglio.Con le mani impastare bene e dividere in due parti uguali il composto. Lavorare ogni parte cercando di allungarla fino a formare un filoncino. Adagiare i due panetti su una teglia coperta di carta forno. Cuocere a 180 gradi per 30 minuti.Lasciare freddare e tagliare in senso obliquo in fette dello spessore che più vi piace. Disporre i biscotti di nuovo nella teglia e infornare nuovamente per altri 10/15 minuti fino a che saranno belli dorati.