0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

36Risultati per "salmone affumicato"

0
Tartare di salmone affumicato, finocchi e lime
4
Tagliare il salmone affumicato prima a listarelle e poi a quadratini di circa 3 - 5 millimetri di lato.Fare lo stesso con il cuore di mezzo finocchio, ottenendo dei dadini più o meno della stessa misura di quelli di salmone.Mescolare in una ciotola i dadini di salmone e finocchio con la scorza grattugiata di un lime, un cucchiaio di succo di lime e un cucchiaio di olio extravergine di oliva e servire.
1
Omelette rucola e salmone
2
In una terrina battiamo bene 4 uova e aggiustiamole di sale e di pepe. Prendiamo ora un padellino antiaderente di medie dimensioni, 20/22 cm, ungiamolo appena con un filo di olio e facciamolo scaldare bene.Versiamoci ora mezzo mestolo di uova distribuendole bene per tutta la superficie e lasciamo cuocere per un minuto circa fino a quando la parte superiore non si è ben rappresa, quindi con l’aiuto di un cucchiaio di legno giriamo l’omelette e facciamo cuocere per altri pochi secondi, devono restare morbide.Proseguiamo così per il resto delle uova e teniamo le frittatine da parte.Ora su ciascuna omelette distribuiamo della rughetta lavata e ben asciugata e delle striscioline di salmone affumicato e pieghiamole a mezzaluna. Bene, il nostro secondo piatto super sfizioso è pronto. Non ci resta che servire.
2
Sandwich mimosa al salmone e pistacchi
3
Innanzitutto mettiamo l'uovo in un pentolino con acqua fredda e rassodiamolo. Quindi sbucciamolo e prendiamo solo il rosso.Tritiamo i pistacchi e mischiamoli alla ricotta. Prendiamo le fettine di pane e con un coppapasta o semplicemente con un bicchierino di carta ricaviamone 8 medaglioni tondi.Su metà pane spalmiamo un pochino di crema, mettiamo un pezzettino di salmone e terminiamo con un altro disco di pane.Ora con meno ricotta di quella che abbiamo messo nella farcitura, "sporchiamo" la superficie di ogni sandwich. Questo farà in modo che l'uovo in superficie aderisca bene.Con l'aiuto di uno schiacciapatate a maglie fini, schiacciamo il tuorlo sodo e distribuiamo la granella così ottenuta sopra ogni sandwich.Bene, i nostri sandwich mimosa al salmone e pistacchi sono pronti. Buon appetito.
3
Melanzane croccanti al salmone
2
Laviamo la melanzana, tagliamola a fettine non troppo sottili, di medio spessore e grigliamo le stesse su una piastra antiaderente. Sulla stessa piastra andiamo ad abbrustolire la fettina di pane, dopodiché tagliamolo a cubetti piccoliLaviamo e scoliamo bene la rughetta e riduciamo il salmone a listarelle.Finito...passiamo all'assemblaggio. Disponiamo le fettine di melanzana grigliate su un piatto di portata, distribuiamo sopra la rughetta, il salmone ed infine il pane. Aggiustiamo con un pizzico di sale, irroriamo con un filo di olio e terminiamo con una spruzzata di limone o se desiderate dell'aceto balsamico.
4
Rotolini al salmone e rucola
67
Tagliate finemente l’erba cipollina, lavate e asciugate la rucola. In una ciotola mescolate bene la creme fraiche oppure la philadelphia con l’erba cipollina tagliata. Prendete le fette di pane e appiattitele leggermente con il mattarello, quindi spalmate su tutta la superficie uno strato di crema.Distribuite sopra qualche fogliolina di rucola e poi le fette di salmone affumicato in modo da coprire tutta la superficie. Arrotolate su se stesso il pane partendo da un lato più corto e avvolgete il rotolino nella pellicola trasparente ben stretta. Fate la stessa cosa con altra fetta di pane.Ponete i rotolini su un piatto e fateli riposare in frigorifero almeno 30 minuti in modo che si compattino bene. Rimuovete la pellicola e tagliate i rotolini in fette spesse di circa 1 cm. Servite i vostri rotolini al salmone su di un letto di rucola.
5
Bicchierini con salmone
8
Unire yogurt e Philadelphia in una ciotola e mescolare in modo da ammorbidire entrambi. Aggiungere 1 cucchiaio e mezzo d’olio e il prezzemolo tritato, amalgamare il tutto. Tritare i grissini a pezzetti e unire mezzo cucchiaio di olio. Sminuzzare a striscette il salmone.Riempire ogni bicchierino: porre nel fondo un pò di grissini, poi la crema di yogurt e Philadelphia e infine il salmone tritato. Continuare lo stesso procedimento per ogni bicchierino. Servire o conservare in frigo
6
Fusilli, zucca e salmone
1
Per prima pulite la zucca,eliminando semi e filamenti.Tagliarla a dadini, metterla in una pentola con olio e aglio.Farla appassire, sfumare con il vino aggiungere Il sale,paprika e cuocere fino a renderla morbida .Ridurla a crema con un mixer e tenerla da parte.Nella stessa pentola soffriggere brevemente con olio il salmone,sfumando con il vino,cuocere per alcuni minuti fino a che non evapora il vino.Tenere da parte.Mettere a cuocere la pasta come da procedimento, tirarla fuori ancora al dente,tenendo cura di conservare un po' d'acqua di cottura in caso di bisogno.Aggiungere alla pasta la crema di zucca,il salmone,panna e parmigiano e mantecare.Aggiungervi a piacere il prezzemolo tritato,serbando qualche fogliolina al momento di impiattare come guarnizione.
7
Torta salata con piselli e salmone
1
Per prima cosa cucina i piselli. Io li cucino in modo molto semplice, facendo rosolare uno scalogno tagliato fine con un poco di olio e aggiungendo acqua e basilico. Quando sono cotti li metto in una ciotola capiente.Nella ciotola, quando i piselli si sono raffreddati, aggiungo l'uovo, il salmone tagliato a pezzetti e qualche fogliolina di basilico (se sono grandi le spezzetto). Se il composto è un po' asciutto aggiungo un po' di albume. Non aggiungo sale perché il salmone è già molto saporito, ma ovviamente va a gusto personale.Disponi la pasta brisè in una tortiera e versa il composto della farcia. Chiudi un poco i bordi ripiegandoli verso l'interno.Cucina in forno preriscaldato a 180 gradi per 25-30 minuti. Controlla che la pasta sia bella colorata e che la farcia sia cotta... ogni forno ha il suo carattere e io preferisco controllare la cottura oltre a guardare il tempo.
8
Eliche cremose ai finocchi e salmone
3
Iniziamo con il togliere dai finocchi le parte esterne e le foglioline verdi che possiamo utilizzare come decorazione. Quindi tagliamoli a fettine sottili e laviamoli sotto l’acqua corrente. Trasferiamoli in un tegame, aggiungiamo 4 pomodorini tagliati in quatto, un cucchiaio di olio, un pizzico di sale grosso, uno di pepe, copriamo e lasciamoli cuocere fino a quando non diventano ben teneri. Nel frattempo tritiamo il salmone e i pistacchi tenendoli separati.Una volta cotti, tritiamo anche i finocchi e ritrasferiamoli nel tegame insieme al salmone.Tutto è pronto, ora non resta che cuocere la pasta in abbondante acqua salata e saltarla nel nostro preparato aggiungendo eventualmente poca acqua di cottura per amalgamarla.Il nostro gustoso primo piatto può essere servito, per impreziosirlo e renderlo più goloso possiamo aggiungere granella di pistacchi e le foglioline di finocchio per decorazione.
9
Insalata di cedro, daikon, avocado e salmone
4
Laviamo accuratamente il cedro con la buccia e affettiamolo abbastanza sottile.. (io la buccia l’ho tolta ma, conservata in sacchetti nel freezer per eventuali dolci)Tagliamo a metà l’avocado ed eliminiamo il nocciolo, peliamolo e tagliamo a fettine Peliamo con un pela patate il daikon e affettiamolo molto sottileOra assemblate la vostra insalata come piu’ vi piace.. Potete mettete tutto in una terrina, aggiungere pezzetti di Salmone e condire con un filo di olio extra vergine di oliva, un pizzico di sale e pepe.. Oppure, assemblare “elegantemente” per servirlo, magari ad una cena.. Anche in questo caso, condite con un filo d’olio, sale e pepe e terminate con qualche rosellina di Salmone
10
Risotto con crema al basilico, zucchine e salmone
10
Mettete in un mixer le foglie di basilico, le mandorle, il parmigiano, la ricotta e frullate.Tagliate le zucchine a dadini, mettetele in una padella con un filo d'olio e fatele cuocere fino a quando saranno tenere.Mettete in una casseruola il riso con un filo d'olio e fatelo tostare.Aggiungete poco alla volta il brodo e portate a cottura.Unite la crema di basilico, il limone, il salmone tagliato a pezzetti e le zucchine.Mescolate, togliate dal fuoco e servite.
11
Spatzle al nero di seppia con salmone e zucchine
2
Impastare la farina con l’uovo, unire l’acqua il nero di seppia ed il sale. L’impasto non deve essere né troppo liquido né troppo solido, insomma una via di mezzo. Far riposare l’impasto per circa 30 minuti. Lavare e tagliare alla julienne la zucchina, affettare sottilmente lo scalogno e farlo soffriggere con il burro in padella. Aggiungere la zucchina ed un bicchiere di acqua e cuocere per 10 minuti. Unire quindi il salmone a listarelle e la panna e cuocere per altri 3/4 minuti. Mettere a bollire abbondante acqua salata e quando avrà raggiunto il bollore, sistemare l’aggeggio per gli spatzle sulla pentola e iniziare a formare i nostri gnocchetti. Ci vorranno pochi minuti e saliranno a galla, a quel punto saanno pronti per essere tuffati nella padella con il condimento. Servire subito guarnendo con una foglia di basilico fresco e una spolverata di pepe nero.