0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

246Risultati per "yogurt all\'albicocca"

0
Ciambella allo yogurt con mela e bacche di goji
5
Iniziate mettendo a bagno le bacche di Goji con un po' di latte leggermente intiepidito per farle rinvenire. Nel frattempo sbucciate la mela e privatela del torsolo interno ed eventuali semini e grattugiatela . Quindi lavorate le uova con lo zucchero con una frusta a mano fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungete l'olio di semi, lo yogurt, e piano piano la farina precedentemente passata a setaccio alternata con il latte e le bacche di Goji. Amalgamate bene, aggiungete la cannella, il sale, il lievito setacciato e per ultimi i cubetti di mela. Versate il composto in uno stampo da ciambella precedentemente imburrato ed infarinato e infornate a forno pre-riscaldato a 180°C per 25'-30'. Mi raccomando, farà sempre fede la prova stecchino. Sfornate e lasciate raffreddare bene la ciambella in una gratella prima di sformarla..Servite con zucchero a velo e cannella!
1
Plumcake allo yogurt
36
Preriscaldate il forno a 170°C statico.Montate le uova con lo zucchero finché non diventeranno chiare e spumose (circa per 5 minuti).Aggiungete il burro leggermente ammorbidito a pezzettini e continuate a mescolare.Unite gli yogurt, il latte e la buccia di limone; successivamente unite anche il lievito, la farina e la vanillina dopo averli setacciati e il sale, mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.Infine unite l'olio a filo e sbattete con le fruste finché non si sarà completamente incorporato e l'impasto non sarà diventato lucido.Rivestite uno stampo per plumcake da 28 cm con carta da forno e versate l'impasto.Infornate in forno già caldo per circa 55-60 minuti.Fate raffreddare il plumcake su una gratella prima di servire.
2
Plumcake integrale alle albicocche e mandorle
5
In una ciotola capiente lavorate con le fruste elettriche il burro molto morbido con lo zucchero fino ad ottenere un composto piuttosto spumoso Unite le uova a temperatura ambiente, ma una per volta fino al loro completo assorbimento.Aggiungete la vanillina, continuando a montare con le frusteIncorporate quindi lo yogurt, la farina e il lievito setacciati, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneoA questo punto tagliate le albicocche già prive del nocciolo interno a tocchetti, lasciandone qualcuna a fette per la guarnizione finaleIncorporate le albicocche all'impasto insieme alle mandorle e amalgamate il tutto con una spatolaVersate il composto in uno stampo da plumcake precedentemente imburrato ed infarinato e guarnite con le restanti albicocche a fette, con la granella di zucchero e irrorate con 1 cucchiaino di zucchero di canna integrale sulla fruttaMettete in forno a 180°C per 40', quindi abbassate la temperatura a 170°C per altri 15'. Farà comunque fede la prova dello stuzzicadenti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente a temperatura ambiente. Sformate e servite con zucchero a velo a piacere!
3
Torta fredda allo yogurt
7
Foderate una teglia di diametro 22 con carta forno. Fondete il burro e lasciate intiepidire. Sminuzzate i biscotti nel mixer con lo zucchero di canna ed amalgamateli al burro fuso. Versate nella teglia e formate uno strato omogeneo e regolare, aiutandovi col dorso di un cucchiaio. Riponete la teglia in freezer.Ammollate la gelatina nell'acqua fredda per 10 minuti. In un pentolino, riscaldate un paio di cucchiai di panna (senza portare a bollore) a fiamma bassa ed unite la gelatina ben strizzata, mescolando per farla sciogliere. Spegnete la fiamma e lasciate intiepidire a temperatura ambiente.Montate la panna, fredda di freezer, con lo zucchero a velo. Aggiungete lo yogurt ed amalgamate. Infine, unite la gelatina, cercando di ottenere un composto omogeneo. Versate la crema ottenuta sulla base di biscotti e riponete in frigo per almeno 4-6 ore, finché non si sarà rassodata.Tagliate le fragole a metà, private del picciolo, e decorate a piacere la torta, ricoprendone interamente la superficie. Se volete un effetto lucido, in un pentolino sciogliete, a fiamma bassa, la marmellata di albicocche con poca acqua e spennellate la superficie delle fragole.
4
Torta soffice di semola con yogurt e albicocche
27
Distribuiamo un filo di olio all’ interno della tortiera aiutandoci con un pennellino e poi distribuiamo in modo uniforme un po’ di semola. Laviamo le albicocche, le tamponiamo con un po’ di carta assorbente quindi metà le tagliamo a quadrettini, mentre l’altra metà le tagliamo a fette sottili perché andranno a decorare la torta. Con una frusta elettrica montiamo le uova con lo zucchero di cannaAggiungiamo il pizzico di sale e la scorza del limone. Non appena il composto diventa chiaro e spumoso aggiungiamo poco per volta lo yogurt. A questo punto iniziamo ad mescolare con una spatola ed inseriamo poco per volta la semola che alterneremo all’olio così girando sempre dal basso verso l’altro, incorporeremo gli ingredienti senza farm smontare il composto. Terminato con l’olio passiamo all’ acqua.nfine completiamo la preparazione inserendo il lievito setacciato e le albicocche tagliate a quadretti. Versiamo il composto nello stampo e livelliamo. Inforniamo a 180 gradi per circa 50 minuti.Terminata la cottura, facciamo raffreddare, sforniamo e distribuiamo le fette di albicocche la confettura appena scaldata sul fuoco. Spolveriamo con zucchero a velo.
5
Dolce alla panna e yogurt con pere
8
Prendete il mixer e cominciate a frullare le uova, unite lo zucchero, lo yogurt, la panna e la,farina piano piano con il lievito e frullate tutto bene, l'impasto deve essere cremoso. Versate l'impasto in uno stampo, io ho usato una forma di fiore ma voi potete scegliere quello che preferite. Sgocciolate le pere dal loro sciroppo e tagliatele a pezzetti e fateli cadere sopra la superficie della torta. Mettete in forno a 180° per circa 40 minuti controllando di tanto in tanto la cottura...
6
Plumcake allo yogurt come mulino bianco
Iniziare ad amalgamare lo zucchero con le uova fino ad ottenere un composto chiaro ed omogeneoAggiungere il burro morbido e lo yogurt e continuare ad amalgamare bene. Aiutatevi con delle fruste elettriche.Aggiungere sempre mescolando il latte e la farina. Per evitare la formazione di grumi, setacciate la farina.Aggiungere il lievito, l'olio di semi e un pizzico di sale e continuare a mescolare per far sì che tutti gli ingredienti possono legare bene tra loro.Versare il composto nel classico stampo per plum cake foderato con della carta forno.Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 60 minuti.
7
Biscotti allo yogurt pronti in cinque minuti
3
Accendere il forno a 180°C.In una ciotola, mescolare con un cucchiaio di legno, yogurt, zucchero, olio, miele e uovo. Unire la farina setacciata con il lievito e la vaniglia. Aggiungere le gocce di cioccolato e il cioccolato al latte spezzettato (con pezzi più o meno grandi quanto le gocce).Formare delle palline grandi quanto una noce, e disporle sulla teglia rivestita di cartaforno.Cuocere per 10/12' Devono colorire leggermente. Appena freddi, cospargerli di zucchero a velo e conservarli in una scatola di latta o di vetro.
8
Cestini avena e yogurt
69
Amalgamate insieme tutti gli ingredienti. Ungete molto bene con poco olio di semi degli stampini da muffins (anche quelli usa e getta in alluminio vanno bene) e, aiutandovi con le dita, rivestiteli con il composto di avena sul fondo e sui lati, creando, così, un cestino. Infornate a 160° per 15/20 min. Estraeteli dal forno quando saranno dorati e lasciateli intiepidire prima di estrarli dagli stampi.Quando saranno ben freddi, riempite i cestini con lo yogurt e completate con qualche frutto di bosco. Se volete, potete aggiungere sulla frutta un po' di miele, sciroppo d'acero, scaglie di cioccolato o frutta secca...largo alla fantasia!
9
Focaccia allo yogurt
44
Mettere la farina nell'impastatrice (con il gancio) e versate sopra l'acqua nella quale avrete sciolto il lievito con lo zucchero.Iniziate ad impastare e poi aggiungete lo yogurt. Quando l'impasto è diventato piuttosto liscio, versare il sale. Continuate ad impastare bene per altri 15 minuti.A questo punto unite l'olio e lo strutto. Impastate ancora per altri 10 minuti. Bisogna ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso. Far lievitare due ore. Terminata la lievitazione, oliate una teglia e stendeteci l'impasto senza manipolarlo troppo. Preparate l'emulsione agitando bene in un bicchiere metà l'olio, metà acqua calda e un cucchiaino di sale. Spennellate bene la focaccia e lasciate lievitare ancora un'ora. Infornate a 200°C fino a doratura.
10
Plumcake allo yogurt
27
In una ciotola mettere le uova e lo zucchero e con la frusta montarle fino a creare un impasto spumoso. Aggiungere lo yogurt e poi il latte e continuare ad amalgamare, poi l'olio. Aggiungere la farina e il lievito setacciato e amalgamare, aggiungere infine un pizzico di sale. Versare in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato e infornare in forno statico preriscaldato a 170 gradi per 50 minuti. Fare la prova stecchino.
11
Ciambellone allo yogurt
26
Preriscaldate il forno a 200°C, infarinate e imburrate la teglia.In una ciotola mettete lo yogurt, le uova e il burro fuso, mescolate bene.Pesate gli altri ingredienti utilizzando il vasetto dello yogurt e uniteli nella ciotola, mescolate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.Versatelo nello stampo e infornate per 35-40 minuti.Appena la torta sarà fredda decorate con dello zucchero a velo.