Aggiungere alla farina tutti gli ingredienti e impastare fino ad ottenere un impasto morbido ma compatto. Lasciarlo riposare coperto da un cannovaccio per circa 20/30 minuti. Riprendere l'impasto e cominciare a formare dei cilindretti, tagliarli di una lunghezza di circa 8/9 cm l'uno e formare i tarallini. Nel frattempo mettere una pentola d'acqua sul fuoco (tipo quella della pasta) con dentro mezzo cucchiaio di sale fino, quando raggiunge il bollore buttare dentro pochi taralli alla volta. Appena salgono a galla toglierli con una schiumarola e metterli su un canovaccio ad asciugare. Accendere il forno a 200 gradi. Sistemare i tarallini, già asciutti, in una teglia con carta forno. Infornare per 30 minuti circa.Una volta dorati sfornare e far raffreddare.
Tarallini pugliesi

Tarallini pugliesi

Senza Latte, Uova, Soia, Crostacei +8

Arachidi

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

1:00

ora

Cottura

30

minuti

Tempo totale

1:30

ore

Nutrizione

469

chilocalorie

perpersone

  • 500 g
    Farina di grano tenero tipo 00
  • 110 ml
    Olio di oliva extra vergine
  • 180 ml
    Vino bianco
  • 10 g
    Sale
  • 1 pizzico
    Bicarbonato

Preparazione

Presentazione

I tarallini pugliesi si differenziano dagli altri perché hanno una doppia cottura, sono davvero unici per la loro croccantezza. Io da bambina vedevo mia nonna sfornarne in quantità industriali, la loro caratteristica però è di non durare più di qualche ora 😃

Step 1

Aggiungere alla farina tutti gli ingredienti e impastare fino ad ottenere un impasto morbido ma compatto. Lasciarlo riposare coperto da un cannovaccio per circa 20/30 minuti.

Step 2

Riprendere l'impasto e cominciare a formare dei cilindretti, tagliarli di una lunghezza di circa 8/9 cm l'uno e formare i tarallini.

Step 3

Nel frattempo mettere una pentola d'acqua sul fuoco (tipo quella della pasta) con dentro mezzo cucchiaio di sale fino, quando raggiunge il bollore buttare dentro pochi taralli alla volta. Appena salgono a galla toglierli con una schiumarola e metterli su un canovaccio ad asciugare.

Step 4

Accendere il forno a 200 gradi. Sistemare i tarallini, già asciutti, in una teglia con carta forno. Infornare per 30 minuti circa.

Step 5

Una volta dorati sfornare e far raffreddare.

Note

Io spesso aggiungo all'impasto 1 cucchiaio di semi di finocchio, voi potrete aggiungere anche del sesamo o del rosmarino, a seconda dei vostri gusti. I taralli si possono conservare a lungo in una scatola di latta, ma non servirà, fidatevi!

Utensili

  • Pentola
  • Schiumarola
  • Canovaccio
  • Teglia

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
469
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti (2)

2 thoughts on “Tarallini pugliesi”

Per commentare una ricetta devi accedere.