Mettete le farine, il lievito e lo zucchero in una ciotola capiente (se usate il lievito fresco dovrete scioglierlo nell'acqua). Aggiungete lo yogurt, l'acqua, l'olio e mescolate fino ad ottenere un impasto liscio. Copritelo e lasciatelo lievitare per un'ora in un luogo caldo. Formate delle palle d' impasto di circa 80-90 g l'una e sistematele, distanziate l'una dall'altra perché lieviteranno, in una teglia rivestita da carta forno e schiacciatele leggermente. Lasciatele lievitare per una trentina di minuti, sempre in un luogo caldo.Mettete in forno caldo a 180°statico per 15 minuti. Nel frattempo in una ciotola mescolate lo zucchero con le mandorle e l'albume. Trascorsi i 15 minuti sfornate le brioches e spalmate sulla superficie un cucchiaino di composto di mandorle tritate. Rimettete in forno per altri 5-8 minuti.Se preferite potete anche non fare la copertura, in questo caso dovrete cuocere le brioches per 20 minuti circa, e farcirle poi con confettura o mangiarle al naturale.
Brioches con yogurt alle pere

Brioches con yogurt alle pere

Senza Soia, Crostacei, Arachidi, Pesce +7

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

1:30

ore

Cottura

23

minuti

Tempo totale

1:53

ore

Nutrizione

709

chilocalorie

perpersone

  • 250 g
    Farina di grano tenero tipo 00
  • 250 g
    Farina manitoba
  • 40 ml
    Olio di semi di girasole
  • 125 g
    Yogurt
  • 180 ml
    Acqua
  • 80 g
    Zucchero
  • 7 g
    Lievito di birra
  • 50 g
    Mandorle
  • 1
    Albume

Preparazione

Presentazione

A chi non piacciono le brioches, qualsiasi esse siano: croccantine, morbide, farcite, burrose o profumate. Oggi vi propongo una brioches leggera, che grazie all'aggiunta dello yogurt è morbida e profumata, in questo caso di pere. Io ho voluto finirle con una copertura di mandorle, ma sono ottime anche al naturale o farcite con confetture. Stranamente per una volta me ne sono avanzate due, ed ho potuto constatare che, conservate in un sacchetto di plastica per alimenti, rimangono morbide anche il giorno dopo.

Step 1

Mettete le farine, il lievito e lo zucchero in una ciotola capiente (se usate il lievito fresco dovrete scioglierlo nell'acqua). Aggiungete lo yogurt, l'acqua, l'olio e mescolate fino ad ottenere un impasto liscio. Copritelo e lasciatelo lievitare per un'ora in un luogo caldo.

Step 2

Formate delle palle d' impasto di circa 80-90 g l'una e sistematele, distanziate l'una dall'altra perché lieviteranno, in una teglia rivestita da carta forno e schiacciatele leggermente. Lasciatele lievitare per una trentina di minuti, sempre in un luogo caldo.

Step 3

Mettete in forno caldo a 180°statico per 15 minuti. Nel frattempo in una ciotola mescolate lo zucchero con le mandorle e l'albume. Trascorsi i 15 minuti sfornate le brioches e spalmate sulla superficie un cucchiaino di composto di mandorle tritate. Rimettete in forno per altri 5-8 minuti.

Step 4

Se preferite potete anche non fare la copertura, in questo caso dovrete cuocere le brioches per 20 minuti circa, e farcirle poi con confettura o mangiarle al naturale.

Note

Conservatele in un sacchetto di plastica per alimenti, saranno morbide anche il giorno dopo.

Utensili

  • Ciotola
  • Teglia

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
709
kcal
Colesterolo
3
mg
 
 

Commenti (5)

5 thoughts on “Brioches con yogurt alle pere”

  1. Decisamente golosa, da provare. E per quanto riguarda la conservazione, penso che a casa mia non durerebbero più di un giorno 🙂

    1 risposta

Per commentare una ricetta devi accedere.