Per prima cosa preparare la pasta choux: portare ad ebollizione l'acqua con il burro ed un pizzico di sale. Spegnere la fiamma, aggiungere la farina in un solo colpo e amalgamare energicamente. Rimettere sul fuoco e, sempre mescolando, continuare la cottura ancora per qualche minuto. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Quando la pasta è quasi fredda, con lo sbattitore, aggiungere le uova (uno alla volta). Disporre su una teglia fino a formare dei dischetti, con una sac à poche, non troppo grandi perché in forno gonfieranno. Cuocere i bignè in forno statico preriscaldato per 15 minuti a 220° evitando di aprire il forno durante la cottura. Trascorsi i primi 15 minuti abbassare la temperatura a 190° e cuocere per altri 10 minuti. Per la crema chantilly: montare la panna, quindi unirla molto delicatamente a mezzo litro di crema pasticcera a temperatura ambiente. Farcire i bignè con l'aiuto di una sac à poche con bocchetta piccola liscia, aiutatevi praticando un piccolo foro con la punta di un coltello sulla base del bignè.In un pentolino a fondo spesso fate sciogliere lo zucchero con qualche goccia d'acqua, non mescolare lo zucchero. Inizialmente la fiamma va mantenuta alta, quando lo zucchero inizierà a cristallizzarsi, abbassare la fiamma e lasciare sciogliere il caramello fino a farlo brunire leggermente, a quel punto potrete mescolare.Immergere velocemente la cupola dei bignè, facendo molta attenzione a non scottarvi. Disporre un primo cerchio di bignè sul piatto da servizio, procedendo fino a creare un cono rovesciato. La forma dev'essere piramidale, utilizzate il caramello come collante tra i bignè. Quando il caramello inizierà ad essere leggermente più denso, se non avete completato ancora i bignè, scioglietelo nuovamente a bagnomaria. In alternativa, quella è la consistenza giusta per realizzare le decorazione di fili di caramello: aiutatevi con una forchetta e velocemente colate fili di caramello sul croquembouche.
Croquembouche

Croquembouche

Senza Crostacei, Arachidi +9

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

1:30

ore

Cottura

1:30

ore

Tempo totale

3:00

ore

Nutrizione

502

chilocalorie

perpersone

  • 250 ml
    Acqua
  • 125 g
    Burro
  • 150 g
    Farina
  • 4
    Uova
  • 1 pizzico
    Sale fino
  • 0.5 Kg
    Crema pasticcera
  • 200 g
    Panna fresca
  • 179 g
    Zucchero

Preparazione

Presentazione

Una montagna squisita, di bignè e caramello: è il Croquembouche. Un dolce francese elegantissimo, amato dalla regina Maria Antonietta, il croquembouche è diventato ormai un dolce non solo apprezzato dai francesi, ma da tutti i pasticceri del mondo, che lo preparano con grande maestria. I bignè sono farciti con una buonissima crema chantilly. La caratteristica del dolce è sicuramente il caramello che, oltre a permettere di costruire la torre di bignè, completa il dolce con degli elegantissimi fili. Il croquembouche è un dolce delle grandi occasioni, ideale per cenoni importanti, come Natale o Capodanno, o serate speciali. Con piccole mosse e qualche accorgimento, questo dolce non avrà più segreti per voi! Seguite passo passo la ricetta della pasta choux e del caramello e riuscirete a preparare un Croquembouche degno di pasticceria.

Step 1

Per prima cosa preparare la pasta choux: portare ad ebollizione l'acqua con il burro ed un pizzico di sale. Spegnere la fiamma, aggiungere la farina in un solo colpo e amalgamare energicamente. Rimettere sul fuoco e, sempre mescolando, continuare la cottura ancora per qualche minuto. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.

Step 2

Quando la pasta è quasi fredda, con lo sbattitore, aggiungere le uova (uno alla volta). Disporre su una teglia fino a formare dei dischetti, con una sac à poche, non troppo grandi perché in forno gonfieranno. Cuocere i bignè in forno statico preriscaldato per 15 minuti a 220° evitando di aprire il forno durante la cottura. Trascorsi i primi 15 minuti abbassare la temperatura a 190° e cuocere per altri 10 minuti.

Step 3

Per la crema chantilly: montare la panna, quindi unirla molto delicatamente a mezzo litro di crema pasticcera a temperatura ambiente. Farcire i bignè con l'aiuto di una sac à poche con bocchetta piccola liscia, aiutatevi praticando un piccolo foro con la punta di un coltello sulla base del bignè.

Step 4

In un pentolino a fondo spesso fate sciogliere lo zucchero con qualche goccia d'acqua, non mescolare lo zucchero. Inizialmente la fiamma va mantenuta alta, quando lo zucchero inizierà a cristallizzarsi, abbassare la fiamma e lasciare sciogliere il caramello fino a farlo brunire leggermente, a quel punto potrete mescolare.

Step 5

Immergere velocemente la cupola dei bignè, facendo molta attenzione a non scottarvi. Disporre un primo cerchio di bignè sul piatto da servizio, procedendo fino a creare un cono rovesciato. La forma dev'essere piramidale, utilizzate il caramello come collante tra i bignè.

Step 6

Quando il caramello inizierà ad essere leggermente più denso, se non avete completato ancora i bignè, scioglietelo nuovamente a bagnomaria. In alternativa, quella è la consistenza giusta per realizzare le decorazione di fili di caramello: aiutatevi con una forchetta e velocemente colate fili di caramello sul croquembouche.

Step 7

Step 8

Note

Potete sostituire la crema chantilly con un'ottima crema allo zabaione.

Utensili

  • Sbattitore
  • Teglia
  • Pentolino
  • Piatto da portata
  • Bagnomaria
  • Coltello a lama liscia
  • Macchina per la pasta

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
502
kcal
Colesterolo
163
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.