Setacciate la ricotta e mescolatela con i semi raschiati da un baccello di vaniglia e la scorza di due limoni. Frullate i due tipi di mandorle con 80 g di zucchero bianco. Mescolate la farina ottenuta con la fecola di patate, la punta di un cucchiaino di bicarbonato di sodio e un pizzico di sale. Sbattete i tuorli con 80 g di zucchero bianco. Montate gli albumi a neve con 90 g di zucchero bianco. Unite la ricotta ai tuorli, aggiungete il composto di farine, mescolate bene e infine aggiungete gli albumi montati a neve e mescolate delicatamente per non far smontare il composto. Distribuite il tutto in una teglia larga 22-25 cm foderata di carta da forno e infornate a 180° C per 50′ circa. Intanto tagliate le fragole a metà o in quattro e mescolatele con il succo di due limoni e lo zucchero di canna: lasciatela riposare in modo che si crei il sughetto. Sfornate la torta, fate intiepidire e poi sformatela. Consumatela ancora tiepida accompagnata dalle fragole e il loro sughetto.
Torta morbida ricotta e fragole gluten free

Torta morbida ricotta e fragole gluten free

Senza Glutine, Soia, Grano, Crostacei +9

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

25

minuti

Cottura

50

minuti

Tempo totale

1:15

ore

Nutrizione

246

chilocalorie

perpersone

  • 500 g
    Ricotta di pecora
  • 500 g
    Fragole
  • 250 g
    Zucchero
  • 100 g
    Mandorle con la pelle
  • 100 g
    Mandorle ridotte in polvere
  • 3 cucchiaio
    Zucchero di canna
  • 25 g
    Fecola di patate
  • 5
    Uova
  • 1 baccello
    Vaniglia
  • 2
    Limone
  • Quanto basta
    Bicarbonato
  • Quanto basta
    Sale

Preparazione

Presentazione

Una torta morbidissima senza farina con tanta ricotta e mandorle tritate finemente che creano un connubio perfetto per catapultarvi nell’estate! E poi le fragole… dolci e succose, esaltate con un po’ di succo di limone e zucchero di canna per creare un sughetto che non può non far venire l’acquolina in bocca. Un dolce soffice e leggero perfetto da consumare in compagnia ad un pranzo primaverile sotto il sole caldo. Penso di avervi convinto: cosa aspettate a comprare dell’ottima ricotta fresca e preparare questa torta deliziosa?

Step 1

Setacciate la ricotta e mescolatela con i semi raschiati da un baccello di vaniglia e la scorza di due limoni. Frullate i due tipi di mandorle con 80 g di zucchero bianco. Mescolate la farina ottenuta con la fecola di patate, la punta di un cucchiaino di bicarbonato di sodio e un pizzico di sale.

Step 2

Sbattete i tuorli con 80 g di zucchero bianco. Montate gli albumi a neve con 90 g di zucchero bianco. Unite la ricotta ai tuorli, aggiungete il composto di farine, mescolate bene e infine aggiungete gli albumi montati a neve e mescolate delicatamente per non far smontare il composto.

Step 3

Distribuite il tutto in una teglia larga 22-25 cm foderata di carta da forno e infornate a 180° C per 50′ circa. Intanto tagliate le fragole a metà o in quattro e mescolatele con il succo di due limoni e lo zucchero di canna: lasciatela riposare in modo che si crei il sughetto. Sfornate la torta, fate intiepidire e poi sformatela. Consumatela ancora tiepida accompagnata dalle fragole e il loro sughetto.

Utensili

  • Bilancia
  • Fruste elettriche

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
246
kcal
Colesterolo
103
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.